IDF Fall 2008 Day 0, il futuro è del Visual Computing

IDF Fall 2008 Day 0, il futuro è del Visual Computing

Si apre a San Francisco l'Intel Developer Forum edizione autunno 2008, con le consuete anteprime per la stampa che anticipano l'evento vero e proprio. I relatori scelgono di tracciare gli scenari futuri della tecnologia e del mondo Internet, che saranno contraddistinti da un approccio molto più visuale rispetto a quanto siamo abituati.

di Alessandro Bordin, Andrea Bai pubblicato il nel canale Mercato
Intel
 

Introduzione

San Francisco, lunedì 18 agosto 2008, sono rispettivamente luogo e data dell'inizio dei lavori per l'Intel Developer Forum edizione autunno 2008, in anticipo di circa un mese rispetto alle edizioni precedenti. Cambia il periodo ma non il modus operandi, che prevede l'inizio delle conferenze per la stampa specializzata con un giorno di anticipo rispetto alle date di apertura ufficiali. E' per questo motivo che è usanza comune indicare come Day 0 questa giornata, di fatto un'anteprima di parte dei contenuti che verranno esposti in maniera più completa nei giorni successivi.

Una giornata interessante per diversi motivi, in quanto le bocche parzialmente cucite dei relatori, non certo intenzionati a svelare tutte le novità in una volta sola, si aprono per esporre quelli che sono gli scenari di ieri, oggi e soprattutto domani nel campo della tecnologia. "Bringing the Real World with the Digital", questo il motto con cui si aprono i lavori, sottolineando come i confini fra mondo reale e mondo digitale siano sempre più sfumati, fondendosi sempre più, almeno nelle società più sviluppate tecnologicamente.

Ne è di esempio l'enorme successo di dispositivi portatili, entrati a far parte della vita quotidiana, senza per forza parlare solo ed esclusivamente di PC portatili. Si pensi alla diffusione dei navigatori GPS o dei telefoni cellulari, divenuti nel tempo veri e propri PC con tanto di videocamera, fotocamera, in grado di connettersi al web ed altro ancora. Apparecchi che ad un quindicenne di oggi sembrano del tutto normali nella vita quotidiana, ma che fino ad una decina di anni fa esistevano solo nella fantasia.

Spetta a Jim Held, Direttore del Tera-scale Computing Research, dare il via a questa giornata, descrivendo come di consueto l'andamento del settore Internet al giorno d'oggi, senza ovviamente dimenticare quello che sarà, secondo Intel, il futuro che ci attende.

 
^