PA in Cammino, scoprire l'innovazione nella PA

PA in Cammino, scoprire l'innovazione nella PA

Un viaggio a piedi da Milano a Roma toccando altre quattro città italiane per mettere in comunicazione i casi di successo nell'introduzione della tecnologia nelle pubbliche amministrazioni

di Andrea Bai pubblicato il nel canale Mercato
 

L'itinerario di PA in Cammino

Come abbiamo accennato in precedenza, il viaggio di PA in cammino prenderà il via da Milano il prossimo 26 aprile. Saranno Alberto Conte e Giovanni Balzaretti i due camminatori professionisti de Il Movimento Lento, a percorrere l'itinerario della durata di due settimane che si svolgerà in parte in cammino ed in parte con l'ausilo di linee di trasporto pubblico minore. I due camminatori cercheranno di raccontare le eccellenze dell'Italia che innova e guarda al futuro, tramite un videodiario gornaliero. Le tappe raggiunte a piedi saranno le città di Parma, Bologna, Firenze e Pisa, presso le quali verrà dato risalto ad alcuni progetti e casi di successo con il contributo dei quattro sponsor attivi del progetto: Italtel, Fujitsu, Microsoft e Fastweb.

L'itinerario fara tappa a Parma nella giornata del 27 aprile dove, con il contributo di Italtel e del Comune di Parma, verrà organizzato un evento aperto alla cittadinanza sul tema dell'innovazione legata alla sicurezza. La seconda tappa dell'itinerario è prevista a Bologna, il 29 aprile. In questo frangente verrà dato risalto al progetto di virtualizzazione delle postazioni desktop dei propri dipendenti della Provincia di Bologna grazie alla supporto di Fujitsu. Questo progetto consentirà un miglioramento nella qualità dei servizi ICT in termini di prestazioni e affidabilità, e un risparmio importante di risorse che potranno essere riutilizzate per finanziare ulteriormente il cambiamento e alimentare la continuità dell’innovazione ICT.  

Si proseguirà quindi in direzione di Firenze, dove i camminatori arriveranno per la giornata del 2 maggio. In quest'occasione i camminatori prenderanno contatto con un progetto realizzato presso l'Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze di un sistema di comunicazione integrata, basato su tecnologia Microsoft, per la condivisione rapida di informazioni preziose e sensibili che permettano, nei casi di maggiore urgenza di intervenire con cure mirate e personalizzate per ogni bambino in tempi molto ridotti.

Il 6 maggio sarà la volta del Comune di Pisa dove, nel contesto dell'Internet Festival, verranno mostrati i progetti di e-government del Comune di Pisa in collaborazione con Fastweb ed è previsto inoltre un intervento del CNR - Consiglio Nazionale delle Ricerche.

Tappa conclusiva del viaggio sarà, come già detto, la giornata di inaugurazione di Forum PA a Roma, il 9 maggio. In occasione della manifestazione verranno mostrati ed analizzati i risultati dell'intero progetto nel corso del convegno "PA in Cammino: viaggio nella pubblica amministrazione che innova" che consentirà alle pubbliche amministrazioni di confrontarsi sul tema dell'innovazione prendendo come spunto gli elementi che emergeranno dall'indagine "Digitalizzazione e PA. Il punto di vista dei cittadini" presentata dalla società di ricerche di mercato Lorien Consulting.

Per tutta la durata dell'evento sarà possibile seguire online il percorso di Alberto Conte e Giovanni Balzaretti tramite la piattaforma di social networking ThinkTag Smart dove saranno pubblicati i percorsi, gli appunti di viaggio, le video-interviste ai cittadini e alle amministrazioni e le buone pratiche raccolte. Sarà inoltre possibile, per le PA locali non toccate dal cammino, segnalare le proprie eccellenze in tema di innovazione per costruire una mappa virtuale della pubblica amministrazione innovativa nel nostro Paese.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Kars27 Aprile 2011, 11:41 #1
tra tagli, gare al ribasso, aziende in crisi perchè lo stato o la regione non paga, Io l'avrei chiamata "PA in Cammino, scoprire l'involuzione nella PA"

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^