Epson Business Council: le microimprese, la tecnologia e l'innovazione

Epson Business Council: le microimprese, la tecnologia e l'innovazione

In una realtà economica come quella italiana, dove le microimprese costituiscono il 99% del tessuto produttivo, l'innovazione e la tecnologia sono elementi fondamentali per coltivare la strada della crescita

di Andrea Bai pubblicato il nel canale Mercato
Epson
 

Le microimprese italiane: tecnologia tra luci ed ombre

Continuando ad indagare sul rapporto tra le microimprese e la tecnologia, la ricerca evidenzia una sostanziale parità tra Italia ed Europa per quanto riguarda l'adozione di tecnologie e soluzioni tradizionali come il PC, le soluzioni di stampa, le tecnologie di compia e scansione e le tecnologie di presentazione (tutti i dati sono indicati nel grafico sopra riportato). Vi è invece una maggiore attenzione ed adozione in Italia di tecnologie più nuove ed innovative come i Tablet e gli smartphone: i primi sono utilizzati dal 48% del campione contro il 43% della media europea, mentre i secondi ben dal 51% del campione contro il 28% della media europea. Ricordiamo sempre che si tratta di tecnologie utilizzate dalle microimprese nel contesto lavorativo.

Sebbene "sul pezzo" per quanto riguarda le nuove tecnologie, lo stesso non si può dire, per le aziende italiane di piccole dimensioni, quando si parla di aggiornamento tecnologico: l'indagine rivela infatti una tendenza a rimandare nel tempo gli investimenti per l'aggiornamento con un conseguente allungamento dell'età media delle tecnologie utilizzate, che si pone al di sopra delle medie degli altri paesi, come ben riassunto in tabella.

Ancora una distonia interessante emerge nel confronto tra Italia ed Europa quando si parla di tecnologie a supporto degli incontri con i clienti: in particolare, nonostante sia evidente che le microimprese in Italia possano contare su una vasta scelta di tecnologie, si evince come ancora più del 50% di esse si affidino ai tradizionali documenti cartacei quando devono raccontare ai clienti la propria proposta commerciale. Una microimpresa (ed una cultura) ancora attaccata alla fisicità del documento, in netto contrasto, ad esempio, con la Germania dove appena il 9% del campione intervistato afferma di fare uso di documenti fisici testimoniando così una maggiore migrazione verso i media elettronici.

 
^