Acer, la nuova strategia per il mercato commercial

Acer, la nuova strategia per il mercato commercial

In occasione del 25esimo anniversario di TravelMate, Acer EMEA presenta la nuova strategia per il mercato commercial composta di nuovi prodotti e di un rinnovato programma per i partner di canale

di Andrea Bai pubblicato il nel canale Mercato
Acer
 

Introduzione

Il 2013 rappresenta per Acer un anno importante: si tratta infatti del venticinquesimo anniversario di TravelMate, una linea di prodotti da sempre destinati al mondo business. L'anniversario cade, coincidentalmente, in uno degli anni più difficili del mercato PC sin dal 1994: siamo nel bel mezzo di un'importante trasformazione segnata dall'evoluzione dei form factor e dei sistemi operativi, da un allungamento dei cicli di aggiornamento (a seguito dell'avvento dei tablet) e dall'adozione del nuovo sistema operativo Windows 8.


Acer, il TravelMate compie 25 anni

Una fase che, seppur condizionata da un quadro economico persistentemente difficile, è caratterizzata comunque da una forte innovazione. E' in questa fase che Acer EMEA appronta la nuova strategia per il mercato business e commercial. Una strategia che poggia su due pilastri, con lo scopo di sfruttare il potenziale di crescita offerto dai cambiamenti del mercato IT. Anzitutto stabilire una forte creazione di valore per il business regionale e, parallelamente, assicurare una rilevanza del marchio per il canale e per i partner strategici.

Per quanto riguarda la rilevanza del marchio, Acer parte già da una posizione interessante, potendo contare sia sulla principale fetta del mercato consumer sia sulla presenza sul canale che è tra le più ampie in Europa con oltre 60 mila outlet che vendono prodotti Acer, macinando così volumi di vendita di milioni di pezzi. La creazione di valore sarà invece supportata da un catalogo completo e competitivo, dall'espansione del business commerciale e da una veloce capacità di esecuzione. Un catalogo che cercherà di mettere Acer nella posizione di agire da punto di contatto tra le esigenze dell'utente e quelle del manager IT in un mondo dove la consumerizzazione dell'IT ha sparigliato le carte, con l'utente che ha elevate aspettative maturate dalla consumer lifestyle.

Le dinamiche del mercato commercial e business sono ovviamente molto diverse da quelle del mercato consumer ed ecco che Acer si impegna, per questo segmento, a comporre una roadmap stabile e prevedibile per i propri prodotti, con particolare attenzione ai TCO (total cost of ownership - un parametro divenuto importantissimo nelle scelte aziendali) e con la volontà di assicurare transizioni di prodotti facili e gestite.

Oltre al rinnovamento dei prodotti, a completamento della presentazione della nuova strategia, Acer ha ridefinito il programma per i partner che prende il nome di Synergy Partner Program e ha annunciato nuove iniziative per il mondo education.

 
^