Range expander: aumentare la portata di una rete wi-fi

Range expander: aumentare la portata di una rete wi-fi

Linksys ha sviluppato un dispositivo ideato per ampliare la portata di una rete wireless esistente, permettendo di aumentare le dimensioni della propria wireless lan senza installare ulteriori access point

di Lorena Marazzato pubblicato il nel canale Periferiche
 

Descrizione del range expander

L'aspetto esteriore del range expander di LinkSys non è particolarmente appariscente e, grazie anche alle dimensioni contenute, può essere facilmente occultato.

Il range expander può essere fissato a parete utilizzando i tasselli forniti in dotazione, oppure attraverso un apposito accessorio può essere installato direttamente in una presa di rete elettrica; quest'ultima soluzione semplifica le operazioni di installazione.

L'unico collegamento necessario è quello di alimentazione dalla rete elettrica, infatti il range expander ha il compito di "rimbalzare" i segnali provenienti dal client verso l'access point e viceversa, non necessita quindi di plug di rete.

L'antenna è orientabile solo sul piano verticale e non permette raffinate ottimizzazioni al fine di migliorare la qualità del segnale radio con il client.

Il monitoraggio del dispositivo avviene attraverso 2 led di colore blu che indicano la presenza di alimentazione e la disponibilità di un collegamento ad una SSID.

In caso di mancata associazione al'access point, uno dei led appena citati diventa di colore rosso.

Su un lato del dispositivo è collocato un pulsante che permette di attivare la funzione di autoconfigurazione, attraverso questa funzionalità il range expander effettua una scansione dei canali previsti dallo standard e si associa ad eventuali SSID presenti.

 
^