Quali sono i driver di acquisto di una stampante da ufficio?

Quali sono i driver di acquisto di una stampante da ufficio?

Sono molti i motivi che guidano l'acquisto di una stampante da ufficio da parte delle aziende italiane: abbiamo analizzato i driver di acquisto e le soluzioni proposte da Xerox

di Roberto Colombo pubblicato il nel canale Periferiche
Xerox
 

Introduzione

Analizzando il mercato delle soluzioni di stampa ci è già capitato di dire come il periodo da cui stiamo uscendo abbia portato i diversi produttori a fronteggiare situazioni molto difficili. La crisi economico-finanziaria ha focalizzato l'attenzione delle imprese a livello mondiale sulla riduzione dei costi e l'ambito grafico è stato uno di quelli che ha sperimentato tagli sostanziosi. Tagli che hanno interessato sia gli investimenti in tecnologia, sia la produzione stessa di lavori grafici, con una ricaduta diretta anche sul mercato dei consumabili, importante voce di reddito nel mondo della stampa.

Questa situazione ha portato i produttori a focalizzarsi in modo molto più mirato sui bisogni dei clienti cercando di trovare i tasti giusti sui cui puntare. In occasione della demo di uno degli ultimi prodotti nello showroom Xerox abbiamo parlato a 360° gradi con Federico Gentilucci, Office & Entry Production Colour Product Manager Xerox, del mondo della stampa, in particolare soffermandoci su quali sono al momento le esigenze più forti nelle aziende italiane.

I driver che indirizzano la scelta di un prodotto per la stampa sono principalmente tre: la semplicità di utilizzo, l'ecocompatibilità e la possibilità di avere una chiara e trasparente gestione dei costi. Nelle prossime pagine analizzeremo meglio le esigenze dell'utenza aziendale in merito ai dispositivi di stampa, lascianda spazio in conclusione a una delle ultime proposte Xerox per i gruppi di lavoro medio-piccoli.

 
^