Xeon 3,6 Ghz vs Opteron 250

Xeon 3,6 Ghz vs Opteron 250

Intel ha recentemente introdotto una nuova versione di processore Xeon 3,6 Ghz, dotata di 2 Mbytes di cache L2 integrata on Die. In sistemi biprocessore questa cpu si posiziona a diretta concorrenza con il processore AMD Opteron, soluzione qui provata nella versione 250 a 2,4 GHz di clock

di Paolo Corsini pubblicato il nel canale Server e Workstation
IntelAMD
 

Lightwave

lightwave_1.png (10554 bytes)

lightwave_2.png (9785 bytes)

lightwave_3.png (9838 bytes)

lightwave_4.png (10166 bytes)

lightwave_5.png (10381 bytes)

Il rendering con Lightwave mostra chiari margini di vantaggio per la piattaforma Xeon 3,6 GHz, nuovamente grazie alla tecnologia HyperThreading che in questo genere di applicazioni può essere sfruttata al massimo delle sue potenzialità. I tempi di rendering sono sempre inferiori a quelli dei processori AMD Opteron 250, con margini variabili a seconda del tipo di scena.
L'eccezione è rappresentata dalla scena Variations, con la quale il sistema Opteron 250 si avantaggia nettamente su quello Xeon 3,6 GHz di poco meno del 30%.

 
^