Sistema Elma Dual Foster

Sistema Elma Dual Foster

Il computer in prova in queste pagine, l'Elma Dual Foster, è una soluzione ad elevate prestazioni basata su due processori Intel Pentium IV Xeon 1.7 Ghz, specificamente pensata per impieghi avanzati di grafica professionale, grazie all'impiego della scheda video Elsa Gloria III basata su chip nVidia Quadro 2 PRO.

di Paolo Corsini pubblicato il nel canale Server e Workstation
NVIDIAIntelQuadro
 

Analisi prestazioni

Dotazione complessiva

Il sistema Elma Dual Foster è formato, in dettaglio, dai seguenti componenti:

- Scheda madre: Supermicro P4DC6
- Memoria: 4 x 128 Mbytes Rambus Samsung PC800
- Hard disk: Quantumk Atlas 10K II
- Cassettino hot swap SCSI a 3 posizioni
- Scheda video: Elsa Gloria III, chip nVidia Quadro 2 PRO, 64 Mbytes memoria DDR-SDRAM
- Case: Supermicro SC760A
- Lettore DVD: Nec 12x
- Floppy drive 3 1/2

Metodologia di test

I test sono stati eseguiti con i seguenti criteri:

  • l'hard disk è stato formattato e su di esso è stato installato Windows 2000; sono stati caricati solo i driver necessari al corretto funzionamento del sistema operativo;

  • ogni benchmark è stato eseguito per almeno 2 volte, prendendo come valore riferimento quello medio; se i risultati ottenuti sono parsi inattendibili o eccessivamente diversi tra di loro si è provveduto a rieffettuare i benchmark fino ad un massimo di 5 volte;

  • se il sistema si è comportato in maniera erratica ad una particolare frequenza anche dopo aver ripetuto più volte i benchmark, aver riformattato l'hard disk e reinstallato Windows 2000, si è preferito non dare valutazione a motivo dell'instabilità operativa;

  • al termine di ogni esecuzione dei benchmark il sistema è stato riavviato e l'hard disk deframmentato utilizzando il software Defrag contenuto in Windows 2000;

Le configurazioni di prova utilizzate sono riportate qui di seguito:

Scheda madre Tyan Thunder K7 (Dual Socket A; chipset AMD-760)
Supermicro P4DC6 (Dual Socket 603; chipset i860)
Abit VP6 (Dual Socket 370; chipset Via Apollo PRO 133A)
Memoria 512 Mbytes DDR-SDRAM (2x256 Mbytes)
512 Mbytes Rambus PC800 (4x128 Mbytes)
512 Mbytes SDRAM PC133, CAS 2 (1x512 Mbytes)
Processori AMD Athlon 1.33 Ghz - bus 133 Mhz
AMD AthlonMP 1.2 Ghz - bus 133 Mhz
Intel Pentium IV Xeon 1.7 Ghz
Intel Pentium IV 1.5 Ghz
Intel Pentium IV 1.4 Ghz
Intel Pentium III Coppermine 1 Ghz
Scheda video Creative 3D Blaster GeForce 2 GTS (chip nVidia geForce 2 GTS, 32 Mbytes)
Elsa Gloria III (chip nVidia Quadro 2 PRO, 64 Mbytes)
Hard disk IBM DTLA 30.1 Gbytes, 7.200 rpm EIDE ATA-100
Quantum Atlas 10K II; SCSI Ultra 160; 18 Gbytes, 10.000 rpm
Controller SCSI Adapter 29160, Ultra 160 PCI
Sistema operativo Windows 2000 Professional
Impostazioni video risoluzione 1024x768 @ 16bit, 85 Hz
(salvo diversamente specificato)
Driver video nVidia Detonator 12.41
Driver chipset Via 4in1 v4.32
AMD Miniport AGP 5.22
AMD Driver EIDE 1.32
Intel Driver chipset 2.80.008
Intel Driver ATA 6.10.011
Benchmark Viewperf 6.1.2; 1024x768 @ 32bit @ 85Hz
3D Studio Max 4,
maxrays.max, 800x600
3D Studio Max 4,
rabbit.max, 640x480

A questo indirizzo è stata pubblicata la recensione comparativa tra i sistemi AMD Athlon MP 1.2 Ghz e Intel Pentium IV Xeon 1.7 Ghz; i risultati prestazionali del sistema Dual Pentium IV Xeon sono stati ottenuti proprio con la workstation Elma Dual Foster.

 
^