Sistema Rack 1 Unità Gigabyte GS-SR101

Sistema Rack 1 Unità Gigabyte GS-SR101

Recensione del sistema Gigabyte SR101, case Rack ad 1 unità con scheda madre dual Socket 370 e sottosistemi di rete, video e Raid EIDE integrati. Si tratta di un'ottima soluzione per chi ricerca un server web dal costo contenuto ma dalla costruzione estremamente curata e solida

di Paolo Corsini pubblicato il nel canale Server e Workstation
Gigabyte
 

Introduzione

titolo.jpg (22820 byte)

Il mercato dei Personal Computer ha conosciuto, negli ultimi 8 mesi, un periodo di crisi piuttosto ampio; a seguito della recessione sia dei mercati finanziari, sia dell'economia "reale, le vendite di PC sono risultate essere inferiori rispetto al previsto, con grave danno per tutti gli artefici del settore. Fortunatamente, ci sono alcuni settori specifici che sono riusciti ad avere una crescita consistente nonostante la crisi: in modo particolare, i server Rack hanno conosciuto un vero e proprio boom nelle vendite che ha portato la stragrande maggioranza di produttori taiwanesi in questo nuovo mercato.

Sia in occasione del Computex 2000 di Taipei sia dei più recenti Cebit 2001 e Computex 2001, i più importanti costruttori taiwanesi di schede madri hanno presentato soluzioni basate su server Rack a 1 e 2 unità, specificamente pensate per impieghi sia in sala dati come server web, sia come server dipartimentali in ambienti aziendali. Caratteristiche salienti di queste macchine sono l'elevata potenza di elaborazione, la possibilità di variare facilmente quantitativo di memoria e frequenza di lavoro dei processori utilizzati, nonché capienza degli hard disk, ottima costruzione complessiva e stabilità operativa ai massimi livelli.

Gigabyte è uno dei primi 4 produttori di schede madri presenti a Taiwan, con una produzione trimestrale che supera i 4 milioni di schede madri; noto per la cura e la qualità costruttiva dei propri prodotti, Gigabyte è stato tra i taiwanesi uno dei primi a presentare una linea di server rack ad 1 e 2 unità. Il modello in prova in queste pagine è quello d'ingresso della gamma Gigabyte e, grazie al costo estremamente ridotto rispetto a soluzioni di simile potenza, si presenta subito come un ottimo candidato per impieghi quale web server; elementi distintivi della sua costruzione sono il supporto alla memoria SDRAM, grazie al chipset Via Apollo PRO 133A, la configurazione Raid basata su hard disk EIDE e i due Socket 370 per processori Intel Pentium III Coppermine.

 
^