A Losanna fra NVIDIA Tesla, calcolo e cardiologia

A Losanna fra NVIDIA Tesla, calcolo e cardiologia

Una visita organizzata quasi per caso. La meta? Il Politecnico Federale di Losanna, nella vicina Svizzera. NVIDIA e E4 Computer Engineering ci hanno assicurato che vale la pena fare un giro da quelle parti, sia per vedere un sistema NVIDIA Tesla all'opera, sia per capire a cosa servano effettivamente. Mettiamo da parte lo scetticismo e si parte. Losanna è proprio dall'altra parte delle Alpi.

di Alessandro Bordin pubblicato il nel canale Server e Workstation
NVIDIATesla
 

Considerazioni

Vi invito a guardare questo breve filmato prima di riprendere la lettura. Correvano gli anni '90 quando uno spot 3Dfx entusiasmò gli animi dei videogiocatori di tutto il mondo. Chip molto tecnologici, fino ad allora destinati quasi esclusivamente a compiti "nobili", trovavano la loro collocazione commerciale in prodotti mirati per l'appassionato di videogiochi, portando alla realtà schede video con potenzialità fino ad allora impensabili. Visto oggi il video appare quasi cinico, ma fa un certo effetto tornare agli albori del boom delle schede video, tempi in cui ATI, NVIDIA, Matrox e 3dfx erano sinonimo di puro gaming.

La storia ci ha riservato una sorpresa curiosa. Le GPU, nate come processori grafici per l'esperienza 3D in campo videoludico, si sono evolute, accrescendo in maniera esponenziale il proprio potenziale e strutturandosi in maniera molto differente dalle CPU dei nostri PC. Una "deriva genetica", potremmo definirla, che ha la curiosità di tornare a rendersi utile anche in altri campi.

La GPU, nata per un'esigenza tutto sommato frivola come quella del videogioco, sta trovando una seconda destinazione d'uso potenzialmente molto più nobile e impensabile fino ad una decina di anni fa. A prescindere dal marchio della GPU, sono molte le realtà in cui si sfrutta questa tipologia di chip per il calcolo parallelo, aprendo scenari davvero interessanti e forse non ancora del tutto sfruttati.

Quello riportato a grandi linee in questo articolo è solo un esempio di GPU che smette di giocare per dedicarsi a compiti più nobili. Considero personalmente un privilegio del mio lavoro il poter vedere e toccare con mano realtà di questo tipo, perché permettono di riparametrare molti discorsi che nascono intorno alla tecnologia.

Spesso mi sono trovato a domandarmi quale sia la reale utilità di una determinata potenza di calcolo, o se sia davvero necessario spendere così tanto denaro per lo sviluppo di chip al posto che investirli in altri settori. Eppure, quando mi trovo di fronte a certe realtà, sento che le mie riflessioni erano il frutto di una visione troppo ristretta. Allargando lo sguardo al di fuori dell'ambito domestico e videoludico, sono molteplici le mani che la tecnologia tende verso il nostro progresso. Quello che ho osservato e ho cercato di portare anche alla vostra attenzione è solo uno degli esempi,  e sento di dire che E4 e NVIDIA avevano buone ragioni per insistere. Sia chiaro: il mio interesse e quello della redazione in genere è quello di far capire le potenzialità del GPGPU, a prescindere dai marchi.

Si ha poca percezione delle potenzialità di tale ambito, complici certi annunci da parte delle aziende un po' fuori target. Osannare il GP-GPU computing ad ogni occasione senza contestualizzarlo può rivelarsi un boomerang, che rischia di far associare all'acronimo qualcosa di astratto e tutto sommato lontano dall'interesse dei più.

70 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lowenz29 Gennaio 2010, 17:10 #1
Anche il PoliMI si occupa di queste cose, BIOMEDICI fatevi avanti!

LOL per il filmato di 3DFX, geniale il riferimento "all'inverso".....e quello alla fine è il vecchio AvP!
Come vi è venuto in mente che esisteva?
Horizont29 Gennaio 2010, 17:24 #2
ahaha spettacolo il commercial di 3dfx
Theprov29 Gennaio 2010, 17:25 #3
Si ma dov'è il bench di Crysis??? XD
anac29 Gennaio 2010, 17:30 #4
per fortuna che il gpgpu e cuda erano inutili !!!!!!!!!!
lowenz29 Gennaio 2010, 17:36 #5
Inutili per i forumisti forse, ma ti assicuro che per certi applicativi ingegneristici (come questi appunto) sono una manna.

CUDA poi ha il vantaggio di essere una piattaforma di sviluppo assai matura rispetto alle altre, non è questione di essere fan boy di NVIDIA, anche perchè lo ripeto per la 1000000 volta....CUDA praticamente NON è proprietario perchè è creato attorno ad Open64.
JackZR29 Gennaio 2010, 17:41 #6
Se non sbaglio CUDA gira solo su schede nVidia quindi sarebbe stato meglio OpenCL che gira su tutto, comunque bellissimo il video di 3DFX!!!
lowenz29 Gennaio 2010, 17:43 #7
Originariamente inviato da: JackZR
Se non sbaglio CUDA gira solo su schede nVidia quindi sarebbe stato meglio OpenCL che gira su tutto, comunque bellissimo il video di 3DFX!!!

No!
Gira tranquillamente in emulazione su CPU e girerebbe pure sulle ATI se ATI avesse accolto la proposta di NVIDIA di sviluppare il relativo supporto nei Catalyst.

E ripeto CUDA è alla versione 3.0.....la maturità di una tecnologia conta in ambiti industriali
Di OpenCL non hanno ancora fatto un framework decente per lo sviluppo.....CUDA si integra senza troppi problemi in VS 2008.
falcon.eddie29 Gennaio 2010, 17:47 #8
Ma che faccia fa il Corsini nella foto a pagina 3? Sembra lo guardi e stia pensando a "Che cavolo stai dicendo Willis?"
ATIpowa29 Gennaio 2010, 17:47 #9
Non capisco perchè utilizzino ancora queste schede video per publicizzare CUDA qualche mese fa Hardware Upgrade ha publicato un articolo doce la cina ha costruito il più potente super computer dalla grandezza di 1000 metri quadrati ed utilizzava GPU dh 4870x2 ed aveva una potenza di calcolo mostruosa, e le ricerche che fanno con quel super computer sono sull' ingegneria aerospaziale molto più complessa della ricerca sulla cardiologia ^_^ http://www.hwupgrade.it/news/busine...nese_30621.html CUDA lo ripeto non serve a nulla come ben vedete.
falcon.eddie29 Gennaio 2010, 17:49 #10
Originariamente inviato da: ATIpowa
Non capisco perchè utilizzino ancora queste schede video per publicizzare CUDA qualche mese fa Hardware Upgrade ha publicato un articolo doce la cina ha costruito il più potente super computer dalla grandezza di 1000 metri quadrati ed utilizzava GPU dh 4870x2 ed aveva una potenza di calcolo mostruosa, e le ricerche che fanno con quel super computer sono sull' ingegneria aerospaziale molto più complessa della ricerca sulla cardiologia ^_^ http://www.hwupgrade.it/news/busine...nese_30621.html CUDA lo ripeto non serve a nulla come ben vedete.


Avevo letto il tuo nick prima del testo e immaginavo un commento simile

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^