ATI FirePro V8800: nuove GPU anche per workstation

ATI FirePro V8800: nuove GPU anche per workstation

AMD estende l'architettura alla base delle schede Radeon HD 5000 anche al settore professionale, presentando la nuova scheda ATI FirePro V8800 top di gamma. Oltre alla potenza elaborativa, è la tecnologia Eyefinity a rappresentare il vero valore aggiunto di questo prodotto

di Paolo Corsini pubblicato il nel canale Server e Workstation
ATIAMDRadeon
 

Multidisplay all'opera, anche con sistemi mobile

In occasione di un evento stampa di presentazione delle nuove schede video della serie FirePro, AMD ha mostrato vari sistemi che propri partner, sia OEM sia aziende impegnate nella produzione grafica, utilizzano nelle proprie attività ordinarie. Alla base ovviamente la scheda FirePro V8800, con la quale è stato mostrato in particolare il supporto multi display come vero e proprio punto di forza.

sistemi_2.jpg (71446 bytes)

Una delle dimostrazioni più interessanti della tecnologia Eyefinity implementata nella scheda FirePro V8800 è quella dell'azienda americana Scalable, che prevede l'utilizzo di 4 proiettori, posizionati dietro uno schermo di vetro a forma convessa che circonda, almeno in parte, l'utilizzatore del sistema permettendo di ottenere una visione maggiormente tridimensionale rispetto a quella fornita da un tradizionale schermo. La risultante è quindi quella di uno schermo dalla risoluzione molto elevata, ottenuta come somma delle risoluzioni massime dei singoli proiettori utilizzati, rimuovendo le limitazioni date dalle cornici dei display in una configurazione multimonitor e fornendo una sensazione di "immersione" all'interno della scena 3D che viene generata dalla scheda video. Un approccio di questo tipo è ovviamente molto costoso in termini di spazio e configurazione, richiedendo 4 proiettori posizionati ad una certa distanza dallo schermo, ma può rappresentare un primo approccio ad una gestione dello schermo molto differente da quanto siamo abituati.

[HWUVIDEO="626"]AMD FirePro V8800 con Eyefinity[/HWUVIDEO]

Il breve video mostra in funzione lo schermo, con finestre multiple che occupano tutta la superficie a disposizione creando un maggiore senso di profondità della scena rispetto a quanto ottenibile con un tradizionale setup Eyefinity a 4 schermi.

sistemi_3.jpg (37284 bytes)

La scheda FirePro V8800 non permette di gestire più di 4 display per volta con configurazione Eyefinity; AMD ha già mostrato tuttavia una propria proposta con supporto Eyefinity 6, che verrà presentata nel corso dei prossimi mesi come naturale complemento della famiglia FirePro assieme ad altre proposte destinate al segmento di fascia media e bassa.

sistemi_1.jpg (52557 bytes)

sistemi_4.jpg (39224 bytes)

sistemi_6.jpg (37311 bytes)

sistemi_5.jpg (41610 bytes)

A seconda della tipologia di ambito di utilizzo la scheda FirePro V8800 mette a disposizione una notevole flessibilità nella configurazione dei display, utile sia in ambito CAD sia in quello del Digital Content Creation; gli esempi mostrati da AMD sono numerosi ma tutti convergono sulla maggiore produttività messa a disposizione da un setup multimonitor, nel quale l'accelerazione delle funzionalità grafiche sia comune a tutti gli schermi a prescindere dall'utilizzo di DirectX o di OpenGL.

sistemi_7.jpg (44597 bytes)

sistemi_8.jpg (67776 bytes)

A chiudere segnaliamo la presenza di GPU professionali dedicate a sistemi notebook, che mantengono piena compatibilità con la tecnologia Eyefinity. HP è al momento il primo partner AMD che ha reso disponibile sul mercato propri notebook dotati di questa funzionalità, capaci di gestire quando collegati a docking station sino ad un massimo di 3 display esterni oltre a quello collegato nel notebook mantenendo l'insieme dei display come singolo schermo di risoluzione somma delle parti. In considerazione del proliferare dei notebook come strumenti di lavoro anche in ambito professionale, complice la buona potenza di elaborazione messa a disposizione, è evidente come il supporto Eyefinity possa rappresentare un valore aggiunto non di poco conto per gli utilizzatori professionali abituati a utilizzare workstation mobile.

Le potenzialità della nuova scheda FirePro V8800 sono indubbiamente molto elevate, quantomeno prendendo come riferimento l'attuale gamma di soluzioni Quadro di NVIDIA. Il prezzo suggerito ai partner (MRSP) nel mercato nord americano è di 1.499 dollari USA tasse escluse, cifra che potrebbe concretizzarsi in almeno 1.500,00€ IVA inclusa nel mercato nazionale non appena questa soluzione verrà resa disponibile. Resta da capire come queste schede si comporteranno una volta che le proposte Quadro basate su architettura Fermi debutteranno sul mercato, riteniamo come già detto solo tra alcuni mesi. Avendo analizzato l'architettura della GPU GF100 in precedenza quello che possiamo dare per certo è che una tecnologia come Eyefinity resterà prerogativa delle soluzioni AMD ancora per lungo tempo; all'interno della GPU GF100 Fermi, infatti, non è stata implementata logica per la gestione di più di 2 display per volta, motivo per il quale configurazioni con 3 o più monitor dovranno venir sviluppate nelle soluzioni Quadro top di gamma solo con configurazioni multi GPU.

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
JackZR07 Aprile 2010, 16:23 #1
Lo schermo curvo è davvero una figata, ne voglio uno anch'io!
nemo08107 Aprile 2010, 16:30 #2
infatti piace anche a me, ma penso si adatti ad ambiti "particolari", temo che in tempi di risposta (escludendo il costo) e contrasto non sia adatto ad ambiti gamer o nella costruzione di un palazzo in 3D in programmi CAD dove ti vedi tutte le finestre curve
avvelenato07 Aprile 2010, 16:52 #3
Originariamente inviato da: nemo081
infatti piace anche a me, ma penso si adatti ad ambiti "particolari", temo che in tempi di risposta (escludendo il costo) e contrasto non sia adatto ad ambiti gamer o nella costruzione di un palazzo in 3D in programmi CAD dove ti vedi tutte le finestre curve


perché?
trattasi di vpr, hanno problemi di tempi di risposta, di latenze o che altro?
hermanss07 Aprile 2010, 16:57 #4
Ammappa che postazioni!
demon7707 Aprile 2010, 17:07 #5
Mamma mia.. quelle postazioni multidisplay a uso entrprise mi fanno sbavare come un terranova..
che spettacolo caddare o photoshoppare su un'astronave del genere!!!!
longhorn768007 Aprile 2010, 17:12 #6
Un altro colpo ben assestato! L'aspetto piu esaltante e il fatto di aver praticamente raddoppiato la potenza (teorica) con gli stessi consumi! Sempre in attesa di Fermi (che sara si piu performante) anche se qui la tecnologia eyefinity prerogativa delle sole AMD per questa generazione dara il massimo di se e rendera queste schede molto appetibili anche se inferiori come potenza bruta alla concorrenza!i
Scusate l'ignoranza, ma quel prezzo e in linea con quello delle precedenti serie??? E perche per applicazioni CAD sono preferibili queste invece che una 5870??
gr@z!07 Aprile 2010, 17:18 #7
Originariamente inviato da: longhorn7680
E perche per applicazioni CAD sono preferibili queste invece che una 5870??


Perchè appunto i driver verranno certificati per l'uso con svariati applicativi CAD, 3D e di produzione Video.
(mentre i driver Catalyst per Radeon vengono diciamo ottimizzati per giochi e tutto il resto pro-multimedia)
Taurus19-T-Rex207 Aprile 2010, 20:42 #8
Originariamente inviato da: JackZR
Lo schermo curvo è davvero una figata, ne voglio uno anch'io!


Originariamente inviato da: nemo081
infatti piace anche a me, ma penso si adatti ad ambiti "particolari", temo che in tempi di risposta (escludendo il costo) e contrasto non sia adatto ad ambiti gamer o nella costruzione di un palazzo in 3D in programmi CAD dove ti vedi tutte le finestre curve




non è uno schermo curvo, ma leggete gli articoli? sono 4 videoproiettori che per mezzo di un software adattano l'immagine allo schermo di vetro curvo dove è proiettata.
AceGranger07 Aprile 2010, 21:10 #9
Originariamente inviato da: longhorn7680
Un altro colpo ben assestato! L'aspetto piu esaltante e il fatto di aver praticamente raddoppiato la potenza (teorica) con gli stessi consumi! Sempre in attesa di Fermi (che sara si piu performante) anche se qui la tecnologia eyefinity prerogativa delle sole AMD per questa generazione dara il massimo di se e rendera queste schede molto appetibili anche se inferiori come potenza bruta alla concorrenza!i
Scusate l'ignoranza, ma quel prezzo e in linea con quello delle precedenti serie??? E perche per applicazioni CAD sono preferibili queste invece che una 5870??




negli ambiti professionali in cui è richiesto l'uso di 3 o 4 monitor sono presenti da un'eternita le QUADRO NVS.

nel campo della grafica 3D è una soluzione che rasenta l'inutilita, visto che 4 monitor non fanno altro che far precipitare le prestazioni della scheda nella gestione delle viewport;

chi acquista le QUADRO o le FirePRO di fascia alta è perchè deve muovere molti poligoni e di certo non butta prestazioni nel cesso per avere a tutti i costi google earth o internet sul monitor con una sola scheda video; fara come si è fatto fino ad ora, si usano 2 schede video, la principale potente per le viewport e una passiva per il resto.

e stesso discorso vle per il GPGPU, dove la scheda che fa i calcoli non puo fare altro, quindi 2 schede video anche li.
ArteTetra07 Aprile 2010, 22:42 #10
Spero che le mettano nei ThinkPad serie W, anche se non sono così sicuro che accadrà dopo che Lenovo con l'ultima generazione (quella con i Core ixxx) è passata dalle FireGL alle Quadro.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^