HP ZBook 17, desktop replacement per professionisti

HP ZBook 17, desktop replacement per professionisti

La proposta workstation mobile di HP si concretizza nella famiglia ZBook: sistemi da 14, 15 e 17 pollici destinati al mondo dei professionisti, che ricercano prestazioni ed elevata sicurezza

di Andrea Bai pubblicato il nel canale Server e Workstation
HP
 

Considerazioni

HP Zbook 17 è una soluzione workstation mobile di stampo desktop replacement, che permette all'utente di disporre di un sistema potente e versatile, con poco ingombro sulla scrivania e con una accettabile trasportabilità. Le sue dimensioni ed il suo peso prossimo ai 3 chili e mezzo non lo rendono infatti un campione nell'utilizzo in mobilità, quanto più uno strumento che può essere trasportato da un luogo all'altro, per un lavoro comunque stanziale. In questo senso si rivela un sistema piuttosto interessante per quella tipologia di professionisti che si trova a lavorare presso clienti esterni e che necessita di un display di ampie dimensioni.

L'autonomia operativa non è particolarmente elevata, com'era lecito attendersi da un sistema con queste caratteristiche. Tuttavia HP ZBook 17 può essere utilizzato anche lontano da una presa di corrente per un periodo di tempo decisamente accettabile, che può comunque estendersi fino a quasi 4 ore nel caso di impieghi non particolarmente onerosi. Nel caso il sistema fosse con noi durante un lungo viaggio in aereo diviene possibile visionare un paio di film.

Considerando il verosimile impiego in attività di grafica, editing fotografico o video, HP ha equipaggiato la workstaton ZBook 17 con un display di ottima qualità, che offre una copertura cromatica sensibilmente superiore al quella dello standard di riferimento HDTV e con un convincente rapporto di contrasto misurato in 700:1. Molto buona anche la capacità di regolazione della retroilluminazione, che consente di adattare il display alle più disparate condizioni di illuminazione dell'ambiente in cui ci troviamo ad operare. Non neghiamo, tuttavia, che su una macchina di questo stampo avremmo gradito che HP osasse di più con il display, proponendo magari una unità con risoluzione più elevata della pur collaudata 1920x1080.

Sempre in ottica di un impiego che con grossa probabilità implica l'utilizzo di periferiche di archiviazione esterne o di periferiche di acquisizione audio/video (e quindi con l'esigenza di dover movimentare consistenti moli di dati) ecco che la workstation ZBook offre la possibilità di sfruttare connessioni SuperSpeed USB e Thunderbolt, qui presente in versione originale e quindi in grado di offrire una velocità di 10Gbit/s bidirezionali.

Dall'analisi prestazionale condotta emerge come la piattaforma hardware di ZBook sia stata ben selezionata, con HP che mette a disposizione due configurazioni adatte a esigenze diverse e che si differenziano per la GPU adottata: in un caso avremo la soluzione NVIDIA Quadro K610M, nell'altro la soluzione NVIDIA Quadro K3100M: se ci si troverà ad aver a che fare con suite e programmi capaci di sfruttare al meglio le capacità di computazione General Purpose delle attuali schede video, è opportuno scegliere questa seconda configurazione.

Sempre relativamente alla configurazione hardware è bene fare un appunto: pur con la presenza nel sistema di una scheda PCI Express SSD da 32GB, tra le configurazioni offerte sarebbe stato interessante osservare una proposta con unità di storage SSD, che avrebbe certamente contibuito ad innalzare il livello prestazionale del sistema.

A tal proposito è comunque opportuno osservare che il sistema offre un buon grado di manutenibilità e di espansione, e proprio in relazione al comparto storage si ricorda la presenza di uno slot che predispone ZBook 17 ad ospitare due unità disco, lasciando quindi la possibilità di installare un SSD performante quale disco di sistema e di demandare l'hard-disk in dotazione a compiti di mera conservazione dati.

HP ZBook 17 viene proposta al prezzo di 2129,00€ (2597,38€ IVA incl.) per la versione con scheda video NVIDIA Quadro K3100M e a 1467,00€ (1 789,74€ IVA incl.) per la versione con scheda video NVIDIA Quadro K610M.

82 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
acerbo06 Giugno 2014, 17:14 #1
va come un macbook pro, costa come un macbook pro, ma é di plastica, ha la metà della RAM, pesa il doppio, ha un display peggiore ed ha meno autonomia ... devi essere proprio un professionista per prenderti sta cassapanca
Azib06 Giugno 2014, 17:33 #2
Il famoso macbook pro con la quadro.....
Rubberick06 Giugno 2014, 18:19 #3
Originariamente inviato da: acerbo
va come un macbook pro, costa come un macbook pro, ma é di plastica, ha la metà della RAM, pesa il doppio, ha un display peggiore ed ha meno autonomia ... devi essere proprio un professionista per prenderti sta cassapanca


ahem

è di metallo, ci puoi mettere il doppio della ram, ha un display migliore, uguale o peggiore a seconda del setup che scegli, ha molta + autonomia e ha anche una batteria sgrava aggiuntiva cosa inesistente nei mac, si apre con una facilità estrema e si può moddare con tutti i componenti disponibili in giro non sovraprezzati senza motivo.. raggiunge valori di autonomia veramente allucinanti..

sto indagando sugli altri modelli, lo stesso retina con gli ultimi chiari di luna sono molto perplesso.. parlo come utente che usa di tutto a 360 gradi, apple, win, linux a seconda di quello che mi serve..

(fixed)

Domanda per la redazione, come mai li avete recensiti ora quando sono stati presentati / annunciati a settembre-ottobre 2013 ?
Ci sono novità nel computex? Hanno fatto upgrade di componentistiche o chassis? Sono molto interessato all'argomento..
anac06 Giugno 2014, 18:35 #4
da questi bench sembra che uno possa paragonare l'utilizzo di un air con una scheda video integrata la iris pro con una quadro ( ps non è cosi nella realtà però qua su hwup viviamo in una realtà parallela :P )
chissà come mai non hanno messo benchmark professionali tipo autocad solidword e altri proprio i programmi che usa un professionista che compra questi portatili

ormai la professionalità dei redattori se ne sta andando a rotoli
acerbo06 Giugno 2014, 19:04 #5
Originariamente inviato da: Rubberick
ahem

è di metallo, ci puoi mettere il doppio della ram, ha un display migliore, uguale o peggiore a seconda del setup che scegli, ha molta + autonomia e ha anche una batteria sgrava aggiuntiva cosa inesistente nei mac, si apre con una facilità estrema e si può moddare con tutti i componenti disponibili in giro non sovraprezzati senza motivo.. raggiunge valori di autonomia veramente allucinanti..


puoi fare ... puoi moddare ... puoi aggiornare ... tutto quello che te pare, ma dalla scheda del prodotto si evince che sto cosa con scherm FHD e 8GB di ram costa circa 2.500 euro, la stessa cifra di un MB PRO retina con 16GB di Ram ed SSD da 256.
p.s.
Nell'articolo parlano di case in plastica con inserti in alluminio, non so dove hai letto che é di metallo
Therinai06 Giugno 2014, 19:18 #6
Originariamente inviato da: acerbo
va come un macbook pro, costa come un macbook pro, ma é di plastica, ha la metà della RAM, pesa il doppio, ha un display peggiore ed ha meno autonomia ... devi essere proprio un professionista per prenderti sta cassapanca


Devi essere un professionista che lavora per un'azienda (che ne so, come fiat per esempio) che di questi cosi ne compra un container, li paga la metà del prezzo di listino e incluso nel prezzo ha supporto onsite (e magari presidio in azienda) per tre anni a livelli che apple si sogna.
acerbo06 Giugno 2014, 19:33 #7
Originariamente inviato da: Therinai
Devi essere un professionista che lavora per un'azienda (che ne so, come fiat per esempio) che di questi cosi ne compra un container, li paga la metà del prezzo di listino e incluso nel prezzo ha supporto onsite (e magari presidio in azienda) per tre anni a livelli che apple si sogna.


ci metterei pure una mazzetta pagata dal commerciale HP al responsabile fiat che gestisce gli ordinativi ...
Therinai06 Giugno 2014, 20:00 #8
Originariamente inviato da: acerbo
ci metterei pure una mazzetta pagata dal commerciale HP al responsabile fiat che gestisce gli ordinativi ...

ovvio
fukka7506 Giugno 2014, 20:06 #9
Originariamente inviato da: acerbo
puoi fare ... puoi moddare ... puoi aggiornare ... tutto quello che te pare, ma dalla scheda del prodotto si evince che sto cosa con scherm FHD e 8GB di ram costa circa 2.500 euro, la stessa cifra di un MB PRO retina con 16GB di Ram ed SSD da 256.

Quanto costerebbe il MB Pro con una Quadro?
E quanto con un display da 17"?
Ares1706 Giugno 2014, 20:08 #10
Originariamente inviato da: acerbo
puoi fare ... puoi moddare ... puoi aggiornare ... tutto quello che te pare, ma dalla scheda del prodotto si evince che sto cosa con scherm FHD e 8GB di ram costa circa 2.500 euro, la stessa cifra di un MB PRO retina con 16GB di Ram ed SSD da 256.


Si evince anche che per avere un macpro da 17" (come questo), vga quadro e lettore ottico te lo devi far fare su misura.
Ti vorrei poi vedere come ti lampeggiano gli occhi mentre ruoti il 3d di un giardino (giusto per dirne una).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^