Zen anche nel datacenter: primi bench per un server con CPU AMD Naples

Zen anche nel datacenter: primi bench per un server con CPU AMD Naples

Dopo aver completato il lancio iniziale delle CPU Ryzen 7 per sistemi desktop AMD fornisce nuove informazioni sulle CPU Naples, dotate sino ad un massimo di 32 cores e pensate per l'installazione in server a 2 socket. I primo test mostra prestazioni nettamente superiori al più veloce sistema con CPU Intel Xeon

di Paolo Corsini pubblicato il nel canale Server e Workstation
AMDRyZenZenIntelXeon
 
  • Articoli Correlati
  • Ryzen 7 1800X: la nuova rinascita di AMD nel mondo delle CPU Ryzen 7 1800X: la nuova rinascita di AMD nel mondo delle CPU Ryzen 7 1800X è il primo processore basato su architettura Zen, assieme ai modelli Ryzen 7 1700X e Ryzen 7 1700, a debuttare sul mercato dopo una lunga attesa. Con questa proposta AMD ritorna in forza nel mercato dei processori, forte di un abbinamento tra numero di core, nuova architettura e prezzi che mettono in crisi le proposte concorrenti di Intel
43 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7707 Marzo 2017, 15:51 #11
Originariamente inviato da: paolodekki
Perché non ti piace questo nome?


Naples.... NIPPPLES.
aleforumista07 Marzo 2017, 15:51 #12
presentati proprio il giorno in cui il naples ha la grossa possibilità di prendere 5 pappine dal real.....una cpu che ha perso in partenza

ok ok mi eclisso
natostanco07 Marzo 2017, 15:59 #13
Originariamente inviato da: marchigiano
in effetti non capisco l'idea di far uscire prima gli zen nel settore dove rendono meno... sui server e sui notebook avrebbero avuto il maggiore impatto invece escono su desktop consumer dove bene o male intel sta li...

Essendo una architettura nuova hanno sfruttato il desktop come prova generale (ed infatti si sono visti i problemi), ed inoltre il desktop era il segmento senza nuove uscite per il piu' lungo periodo credo.

Originariamente inviato da: demon77
Attento che stai tralasciando il fattore marketing.
Al di là del puro rendimento economico il settire desktop è quello dove la novità fa più "rumore".

Io direi che il settore consumer cavalca l'onda del marketing piu' di quello enterprise dove magari ci sono proiezioni anche prima delle date di uscita ma e' piu' lento nell'adozione perche'...e' enterprise.
paolodekki07 Marzo 2017, 15:59 #14
Credo che il nome si riferisca alla città della Florida o del Texas.

Comunque... si sa quando usciranno i processori di questa generazione per i PC?
pabloski07 Marzo 2017, 16:40 #15
Originariamente inviato da: emanuele83
PS: battutacce sul codename Naples tra tre, due, uno... -.-''


a Naples c'avevamo i piu' grandi cantieri navali d'Europa

all'epoca di quando l'Emilia era una palude

poi arrivo' Garibaldi, ci frego' alla grande e regalo' i nostri gioielli della corona ai Savoia
bonzoxxx07 Marzo 2017, 16:56 #16
Marò che mostro!! spettacolo è dire poco, grande AMD!
Zurlo07 Marzo 2017, 16:58 #17
Hm, nel momento in cui molto sw commerciale licenzia per core ... aumentare i core non e' una fantastica idea.
AceGranger07 Marzo 2017, 17:53 #18
Originariamente inviato da: marchigiano
dovrebbero essere 4 die da 8 core l'uno sullo stesso package collegati da qualche tipo di bus



in effetti non capisco l'idea di far uscire prima gli zen nel settore dove rendono meno... sui server e sui notebook avrebbero avuto il maggiore impatto invece escono su desktop consumer dove bene o male intel sta li...


perchè i chip server sono piu complessi e perchè negli Opteron verranno utilizzati i chip usciti meglio mentre gli scarti per il mercato consumer e visto che sono all'inizio della produzione, di chip buoni non ne usciranno tantissimi
!fazz07 Marzo 2017, 18:09 #19
Originariamente inviato da: Zurlo
Hm, nel momento in cui molto sw commerciale licenzia per core ... aumentare i core non e' una fantastica idea.


io li ho sempre visti licenziati a socket mai a core
Noppy07 Marzo 2017, 18:48 #20
Di solito non scrivo mai ma leggo solo però vorrei sottolineare che si stà comparando la linea E5 di Intel che è dual socket anchessa ma Intel ha anche la linea E7 fino a 4 socket li il massimo processore ha 24 core e non 22.
Con questo non voglio dire che vada meglio o peggio una soluzione o l'altra ma era solo per precisare, vero anche che la linea "dual socket" è in generale la più venduta in ambito enterprise x86 (gli E7 con il loro prezzo si devono anche scontrare con i Power8, personalmente ho sotto mano 2 quad socket power8 con 128 cpu l'uno e 3Tb di RAM, Intel difficilmente ci arriva e non è neppure il TOP di gamma).
Avrei preferito anche un test sulla virtualizzazione visto che in questo ambito si ha sempre più bisogno di core e RAM e spesso si preferisce pochi server grossi a tanti medi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^