Quadro FX preview

Quadro FX preview

Analizzata la nuova soluzione professionale di nVidia, basata sul progetto NV30 e in grado di sfruttare al meglio il linguaggio Cg. Comprende un'intervista a Luciano Alibrandi, Technical Marketing Manager di nVidia

di Paolo Corsini pubblicato il nel canale Server e Workstation
NVIDIAQuadro
 

Intervista a Luciano Alibrandi: continua

P.C. Cambiamo tema: il chipset nForce 2 per soluzioni AMD Athlon XP sta conoscendo un notevole successo comemrciale. Questa piattaforma è, indiscutibilmente, la più veloce per processori Socket A e grazie alle varie innovazioni tecnologiche in essa implementate dovrebbe restare tale per tutto il 2003. Nell'ultimo anno e mezzo il progetto nForce ha avuto una notevole genesi, c'è poco da aggiungere.

L.A. Quando nVidia è entrata nel mercato dei chipset, circa 1 anno e mezzo fa, si è trovata a operare in un segmento di mercato completamente nuovo. Pur avendo a che fare da molto tempo con tutti i produttori taiwanesi, per via della produzione di schede video, nVidia ha dovuto costruire sostanzialmente da zero tutto il processo con i partner taiwanesi. La costruzione di una scheda madre, e quindi la fornitura del chipset adatto, è un processo completamente differente da quello di una scheda video.
Questo ha generato alcuni ritardi nella disponibilità delle prime schede madri basate su chipset nForce, come ben ricorderai andando indietro con la memoria all'autunno 2001. Ovviamente abbiamo fatto esperienza degli errori e dei problemi incontrati nel passato e oggi possiamo offrire, con nForce 2, una soluzione al top della gamma, sia per tecnologia che per prestazioni velocistiche.

P.C. A differenza del primo chipset nForce, con il nuovo modello avete molto puntato a presentare questa soluzione come il punto di riferimento per l'utente alla ricerca della migliore qualità, più che concentrare l'attenzione sul video integrato on board. Infatti, in queste settimane è abbastanza difficile riuscire ad acquistare una scheda nForce 2 con video integrato almeno in Italia.

L.A. Premetto che, per quanto vedo in Francia in questi giorni, le schede nForce 2 con video on board sono disponibili in volumi consistenti, con vari produttori impegnati. Hai ragione, nVidia ha scelto di spingere la piattaform nForce 2 come punto di riferimento dal lato prestazionale e tecnico, più che orientare questa come la soluzione definitiva per avere un sistema integrato. beninteso, nForce 2 è al momento la più potente soluzione integrata disponibile in commercio per piattaforma Socket A quindi anche questo obiettivo è stato pienamente raggiunto.

P.C. Ora la classica domanda "cattiva": a quando un chipset nVidia per processori Intel?

L.A. AMD è al momento un partner estremamente forte per noi, con il quale collaboriamo da anni in modo molto proficuo. Sarebbe sicuramente interessante poter produrre soluzioni per cpu Pentium 4 ma al momento questa cosa non è in previsione; mai dire mai comunque.

P.C. Quindi possiamo attenderci...

L.A. Che nVidia continui a collaborare proficuamente con AMD nella produzione di chipset per i propri processori, in attesa che entrino sul mercato i processori Athlon 64.

P.C. L'ultima domanda che vorrei farti ha a che vedere con il mercato delle soluzioni notebook. Circa 2 mesi fa nVidia ha presentato una soluzione mobile DirectX 8, il chip GeForce 4 Ti 4200 Go, ma al momento non sono ancora presenti sul mercato sistemi che fanno utilizzo di questo chip video. Puoi darci qualche informazione?

L.A. nVidia ha introdotto nel corso di questi anni varie soluzioni per sistemi notebook e continuerà ad essere presente in questo settore con varie soluzioni. Il chip GeForce 4 Ti 4200 Go, per molti versi, è una soluzione di fascia molto alta che vuol mostrare le potenzialità di nVidia in questo settore. Avendo appena lanciato una GPU di fascia alta e conoscendo un po' di storia passata di nVidia puoi facilmente dedurre che nel giro di alcuni mesi ci saranno novità anche per i chip video mobile. Non posso dirti quando e in che forma, ma credo che nei prossimi mesi vedrai nuemrosi annunci da parte di nVidia.

 
^