PNY Quadro FX 2000

PNY Quadro FX 2000

Il top della gamma nVidia per applicazioni Open GL fa segnare nuovi livelli prestazionali assoluti, bilanciati però da un sistema di raffreddamento molto complesso e rumoroso

di Paolo Corsini pubblicato il nel canale Server e Workstation
NVIDIAQuadro
 

Conclusioni

Le ottime qualita' emerse nella prova della scheda Quadro FX 1000 vengono confermate anche nel test del modello Quadro FX 2000. Le superiori frequenze di lavoro di chip e memoria video permettono infatti di far segnare nuovi livelli prestazionali, grazie soprattutto alla particolare architettura del chip NV30. Quando le funzionalita' di programmabilita' integrate nel chip NV30 verranno pienamente sfruttate dal software, le schede Quadro FX permetteranno di ottenere un ulteriore margine di vantaggio rispetto alla precedente generazione Quadro 4, non tanto in termini di sole prestazioni velocistiche ma soprattutto di funzionalita'.

L'elevata frequenza di clock di chip e memoria video ha richiesto l'utilizzo di un sistema di raffreddamento molto complesso. All'aumentare della temperatura d'esercizio del chip video la ventola di raffreddamento varia la propria velocita' di rotazione, sino a raggiungere valori in decibel che possono essere fastidiosi. E' vero che una workstation ha sistemi di raffreddamento complessi e che in generale il rumore di funzionamento non e' limitato, ma nel momento in cui la ventola entra in funzione alla massima velocita' il rumore diventa piuttosto fastidioso.

Per meglio mostrare questo elemento ho registrato un piccolo video, in formato Windows Media Player (140Kbytes), della scheda al momento del boot: nei primi secondi la ventola viene fatta ruotare alla massima velocità, per poi assestarsi su un valore di rumore inferiore che è quello mantenuto durante il normale funzionamento, quando la telperatura del chip video rimane entro valori predefiniti.

scarica il video (140 Kbytes)

E' questo il vero limite della scheda Quadro FX 2000, comune agli altri prodotti per sistemi desktop basati su chip nVidia NV30. Del resto questa e' una scelta presssoche' obbligata per mantenere in modo stabile frequenze di funzionamento cosi' elevate.

Si ringrazia Intersystem per aver fornito il sample di scheda PNY Quadro FX 2000 utilizzato nei test:
http://www.isy.com/

Produttore: PNY
http://www.pny.it

  • Articoli Correlati
  • PNY Quadro FX 1000 PNY Quadro FX 1000 La prima scheda NV30GL ad entrare in redazione, il modello PNY Quadro FX 1000 fa segnare nuovi standard di riferimento per la grafica 3D professionale in ambiente Open GL
  • Quadro FX preview Quadro FX preview Analizzata la nuova soluzione professionale di nVidia, basata sul progetto NV30 e in grado di sfruttare al meglio il linguaggio Cg. Comprende un'intervista a Luciano Alibrandi, Technical Marketing Manager di nVidia
  • Quadro 4 750XGL vs FireGL 8800 Quadro 4 750XGL vs FireGL 8800 Quello delle schede video professionali per applicazioni Open GL è uno dei tanti terreni di scontro tra nVidia e ATI. Confrontate caratteristiche costruttive e prestazioni delle schede PNY Quadro 4 750XGL e ATI FireGL 8800, interessanti proposte con costo entro 1.000€
  • Elsa Gloria III vs Diamond Fire GL2 Elsa Gloria III vs Diamond Fire GL2 Testate le schede video Elsa Gloria III e Diamond Fire GL2, prodotti specificamente pensati per l'impiego in workstation grafiche ad elevate prestazioni. Valutata sia la capacità poligonale che il fill rate utilizzando applicazioni grafiche in ambiente Open GL.
  • Schede video Elsa Synergy 2000 e Synergy III Schede video Elsa Synergy 2000 e Synergy III Analisi delle schede video Elsa Synergy 2000, basata su chip nVidia Quadro 2 EX, e Elsa Synergy III, basata su chip nVidia Quadro 2 MXR; si tratta di due schede pensate per grafica professionale in ambiente Open GL, con driver ottimizzati per questo genere di applicazioni.
20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
JoJo07 Aprile 2003, 12:13 #1
Controllate il link del Video...
cps13607 Aprile 2003, 12:51 #2

Link Video

Non funge
Yuzuke@8107 Aprile 2003, 12:53 #3
non funziona il link
Paolo Corsini07 Aprile 2003, 13:43 #4

Link

Sistemato, svista mia
cps13607 Aprile 2003, 13:44 #5

Link Video

Tks :-)
ilkarro07 Aprile 2003, 14:37 #6
Sarebbe bello un confronto anche con la FireGL X1
Paganetor07 Aprile 2003, 14:40 #7
è vero, fa parecchio casino... ma una volta chiuso il case il rumore dovrebbe essere limitato.. o no?
Achille13007 Aprile 2003, 14:59 #8

Ottimo lavoro!

C'è un piccolissimo errore nella terza pagina: GeForce 4 FX.
Nikobeta07 Aprile 2003, 15:25 #9
Ottima recensione ed un plauso per il video in cui si immagina bene il casino che emette. Due consigli:
1) dotatevi di un fonometro in modo da misurare i dbA anche per le vostre future recensioni.
2) Sarebbe stato interessante un piccolo benchmark comparativo tra l'AGP4X ed 8X tanto per capire se tutta la banda è sfruttata o ci sono ancora margini. Molte WS montano AGP-Pro che se non sbaglio arriva fino a 4X.
Comunque bravi.
Golden American07 Aprile 2003, 15:58 #10
a che serve la banda su schede con 128mb o 256mb di ram??
ne bastano gia' 64mb x evitare qualsiasi accesso alla memoria di sistema ecco xche' tra agp4x e agp8x la differenza e' nulla....l'unico vantaggio e' che la scheda s'interfaccia con 1,5v e assorbe meno e in teoria (su fx non serve mica) dovrebbe scaldare meno e avere maggiore stabilita'!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^