Workstation Dual Xeon 2,4 Ghz Intersystem

Workstation Dual Xeon 2,4 Ghz Intersystem

Pensata per applicazioni grafiche Open GL, la workstation Intersystem abbina due processori Intel Xeon 2,4 Ghz a piattaforma DDR Dual Channel e scheda video PNY Quadro FX 2000

di Paolo Corsini pubblicato il nel canale Server e Workstation
IntelQuadro
 

Scheda madre e processori

interno_skmadre.jpg (33956 bytes)

La workstation Intersystem e' basata su una scheda madre Intel SE7505VB2, modello dotato di due Socket 603 per cpu Intel Xeon DP e basata su chipset Intel i7505, con controller memoria Dual DDR266. La larghezza complesiva della scheda e' ben superiore a quella delle tradizionali schede madri per processori Intel Pentium 4, anche a motivo dell'elevato numero di componenti integrati on board. Nonostante sia montata una scheda video AGP, on board e' integrato anche un sottosistema video basato su chip ATI Rage XL, utile qualora questo sistema voglia essere utilizzato come pura macchina da calcolo. Per ulteriori informazioni su questa scheda madre si rimanda alla scheda tecnica, disponibile sul sito Intel a questo indirizzo.

On board sono presenti 5 Slot PCI: 2 tradizionali 32bit a 33 Mhz, 1 PCI 64bit 66 Mhz e 2 PCI-X 64bit 100 Mhz. Le connessioni con le reti esterne sono garantite dalla presenza di 2 schede di rete on board, una da 100 Mbit e l'altra da 1 Gbit, entrambe prodotte da Intel.

cpu_1_s.jpg (11221 bytes) skmadre_2_s.jpg (7329 bytes)

I due processori Intel Xeon 2,4 Ghz sono ricoperti da due particolari dissipatori di calore: la loro anima centrale, a diretto contatto con il Core del processore, e' in rame mentre il corpo esterno e' un guschio plastico, che permette all'aria di raffreddamento soffiata dalla ventola di seguire un percorso forzato attraverso le alette di raffreddamento.

cpu_2_s.jpg (13397 bytes)

Il chip MCH, Memory Controller Hub, del chipset Intel e' ricoperto da un dissipatore di calore passivo. La sua forma e' asimmetrica, cosi' da permettere il montaggio del dissipatore di calore di uno dei due processori Intel Xeon.

skmadre_1_s.jpg (10644 bytes)

Nella parte inferiore destra della scheda madre sono raccolti i connettori per i canali EIDE e per il floppy drive; si notano chiaramente il chip ICH del chipset (Input Output Controller Hub), il controller Serial ATA supplementare prodotto da Silicon Image (2 canali Serial ATA-150) e il chip controller PCI-X che fa parte del chipset Intel i7505.

 
^