PNY Quadro FX 500 preview

PNY Quadro FX 500 preview

Il chip Quadro FX 500 è l'ultima proposta nVidia per applicazioni professionali Open GL, destinato a sostituire sul mercato la precedente generazione di schede Quadro 4 grazie al supporto alle API DIrectX 9 e al linguaggio Cg

di Paolo Corsini pubblicato il nel canale Server e Workstation
NVIDIAQuadro
 

Conclusioni

L'espansione verso il basso della gamma Quadro FX permette ai professionisti della grafica di avere a disposizione, per circa 500€, un prodotto con supporto alle funzionalità di programmabilità del chip NV34GL, assieme al pieno supporto hardware al linguaggio di programmazione Cg. Le prestazioni velocistiche emerse da questa preview sono valide: la scheda Quadro FX 500 è risultata essere più lenta, nei test Viewperf, del modello Quadro 4 980XGL ma questo era del resto prevedibile.

L'aspetto estremamente interessante di questo prodotto è dato dal costo d'acquisto: se una cifra di 500€ IVA compresa può sembrare in assoluto molto elevata per gli appassionati di schede 3D, non bisogna dimenticare che la scheda Quadro FX 500 è specificamente pensata da PNY quale soluzione di fascia media per software Open GL professionali, nell'utilizzo dei quali diventa di primaria importanza la stabilità operativa abbinata a driver solidi che non introducano errori di visualizzazione.

Il professionista che richiede solidità nei driver e non vuole incorrere in problemi di visualizzazione trova nella scheda Quadro FX 500 un buon compromesso tra prezzo e prestazioni; l'utente appassionato di grafica Open GL che si diletta a tempo perso con programmi professionali trova, invece, in schede desktop per applicazoni gaming un'alternativa più economica, come i modelli GeForce FX 5200 e GeForce FX 5600 sempre per restare in casa nVidia.

Si ringrazia Intersystem per aver fornito il sample di scheda PNY Quadro FX 500 utilizzato nei test:
http://www.isy.com/

Produttore: PNY
http://www.pny.it

  • Articoli Correlati
  • PNY Quadro FX 2000 PNY Quadro FX 2000 Il top della gamma nVidia per applicazioni Open GL fa segnare nuovi livelli prestazionali assoluti, bilanciati però da un sistema di raffreddamento molto complesso e rumoroso
  • PNY Quadro FX 1000 PNY Quadro FX 1000 La prima scheda NV30GL ad entrare in redazione, il modello PNY Quadro FX 1000 fa segnare nuovi standard di riferimento per la grafica 3D professionale in ambiente Open GL
  • Quadro FX preview Quadro FX preview Analizzata la nuova soluzione professionale di nVidia, basata sul progetto NV30 e in grado di sfruttare al meglio il linguaggio Cg. Comprende un'intervista a Luciano Alibrandi, Technical Marketing Manager di nVidia
17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
supermarchino20 Giugno 2003, 16:05 #1
scusate ma che senso ha un dissipatore attivo ma con pochissime alette? non era meglio uno passivo ma con qualche aletta in più?
Cimmo20 Giugno 2003, 16:11 #2
"Nonostante l'inferiore potenza di calcolo, la scheda Quadro FX 500 fa segnare livelli prestazionali non eccessivamente distanti da quelli della scheda Quadro 4 980XGL con i vari viewsets del benchmark Viewperf 7"

"c'è un certo margine di distanza rispetto alla scheda Quadro 4 980XGL"

Dipende dai test, in alcuni casi la Quadro 4 980XGL e' 2 volte piu' veloce e in un caso (viewperf 6.1.2 drv-07) e' piu' di 5 volte veloce...io andrei piano a generalizzare...non mi sembra una gran scheda, vabbeh il costo e' piu' contenuto rispetto alle altre...pero'...
Cimmo20 Giugno 2003, 16:12 #3
Quello che volevo dire e' che secondo me l'avete un po' sopravvalutata...
Lud von Pipper20 Giugno 2003, 17:16 #4
Questa scheda mi sa tanto di specchietto per le allodole

Per 500€ tanto vale comperarsi una bella Geffo FX vera o una ATI9800Pro, che di sicuro, anche se non ottimizzate per la grafica professionale come drivers vanno meglio di questa ciofeca!!

in pratica va la metà di una vecchia Quadro980!
zillo7720 Giugno 2003, 18:47 #5
Una GefoFX e' possibile che vada di meno della FX500, a causa delle ottimizzazioni abilitate dai driver solo quando riconoscono una Quadro.
Giullo20 Giugno 2003, 18:55 #6

ma perchè non ci sono le fire gl?

sarebbe interessante vedere un confronto tra le soluzioni professionali di Ati e Nvidia ....

ciao, giullo
AnonimoVeneziano20 Giugno 2003, 22:06 #7
C'è già stato un confronto tra le ultime Fire GL e le Nvidia , e la ATI le prendeva in tutte le situazioni.

Per quanto rigurada la grafica OpenGL Nvidia è ankora il Top delle prestazioni , probabilmente perchè ATI si interessa ankora poco a questo mercato

CIao
Lud von Pipper21 Giugno 2003, 17:09 #8
X Anonimo veneziano:

Si, il test è stato fatto, e negli ultimi quattro o cinque test che ho visto (in ordine di tempo), le posizioni si scambiavano continuamente...

Siccome i Driver contano più dell'Hardware nell OGL professionale, e siccome i driver sono aggiornati continuamente, questa era una buona occasione per confronare ancora una volta le due marche e vedere come vanno alla stato attuale.

Inoltre appaena possibile vorrei vedere come va la FX con il Chip NV35 (visto che Nv30 uscirà presto di produzione).

Tieni anche presente che l'aumento di prestazioni delle nuove schede "Professionali" (mi fa ridere il termine) ATI e Nvidia non determinano vantaggi reali nell'uso normale (quanti creano modelli sopra i 500K poligoni e usano seriamente schede della Nvidia?): applica più di otto luci contemporaneamente e le prestazioni di quate schede vengono immediatamente ridimensionate rispetto a quell delle schede vere (che ormai costano poco di più e anche rispetto ad una ormai "vecchia" Wildcat VP che ne supporta 16).
ErPazzo7421 Giugno 2003, 19:24 #9
a me sembra che continuamente nell'articolo si dicesse non male non male, ma all'atto pratico era sempre distante almeno del 20% (tranne che in 1 caso) dalla quadro 980xgl....nessuno sa' quanto costa la 980 tanto per avere un'idea?
roottwo22 Giugno 2003, 14:34 #10
la quadro4 980 costa almeno 1000-1500euro se non di più, io concordo con le conclusioni tratte da hwupgrade, per 500euro é ottima. Lud Von Pipper ha fatto un commento senza senzo, é esplicitamente detto questo: una cifra di 500? IVA compresa può sembrare in assoluto molto elevata per gli appassionati di schede 3D, non bisogna dimenticare che la scheda Quadro FX 500 è specificamente pensata da PNY quale soluzione di fascia media per software Open GL professionali, nell'utilizzo dei quali diventa di primaria importanza la stabilità operativa abbinata a driver solidi che non introducano errori di visualizzazione

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^