OvisLink WMU-9000: router, wireless ma anche ftp e video server

OvisLink WMU-9000: router, wireless ma anche ftp e video server

Il WMU-9000 è un prodotto che mette a disposizione tutte le funzionalità di un router domestico, affiancando però un ftp e mail server oltre ad un firewall con funzioni anche di Content Filter. Permette inoltre di connettere e condividere una stampante usb.

di Fabio Boneschi pubblicato il nel canale TLC e Mobile
 

Descrizione Funzioni - impostazioni Lan e wireless

Connettendo ad una delle porte USB un qualsiasi dispositivo di storage (dalla banale chiavetta usb al disco da 250GB) si avranno a disposizione le funzionalità di un server FTP, il cui accesso potrà essere in modalità anonima oppure attraverso login e password. Considerando il costante calo di prezzo delle unità di storage esterno, con questa funzionalità del DWU-9000 sarà possibile accentrare i propri backup o condividere volumi in rete con un minimo esborso di denaro.

Attraverso le porte USB è possibile connettere una stampante che risulterà accessibile da parte di tutti pc connessi al router, sia attraverso le porte ethernet, sia attraverso la rete wireless. I dispositivi remoti "vedranno" la stampante attraverso l'indirizzo IP del router.
Questa possibilità messa a disposizione dal router di OvisLink permette di condividere in rete una stampante senza dover dedicare una postazione a tale servizio e senza ricorrere a costosi print server.

Il pulsante "Quick Setup" permette di accedere alle principali impostazioni del router, ovvero parametri WAN e LAN, password di accesso ed impostazione di orario.

Nella colonna sinistra dell'interfaccia grafica è contenuto un diagramma ad albero che permette di configurare in modo molto approfondito tutti i parametri relativi al networking vero e proprio., ma in questa recensione tralasceremo la descrizione puntuale di tutti i menù e ci occuperemo delle funzionalità principali.

Il menù "Interface" ripropone in maniera analitica le impostazioni relative a LAN e WAN ma in aggiunta permette di selezionare i parametri relativi alla connettività wireless come ad esempio SSID, impostazioni WEP oppure autenticazione attraverso codice MAC. Purtroppo abbiamo rilevato la totale assenza di funzionalità WPA, ma ci auguriamo che nelle revisioni future tali tecnologie vengano implementate.

Dal menù "Content Filtering" l'utente può impostare tutti i parametri relativi ad URL o classi di IP da rendere irraggiungibili. Il filtro può anche essere impostato attraverso delle parole chiave presenti nelle pagine web, rendendo così impossibile l'accesso a siti che trattano uno specifico argomento.

 
^