Lenovo presenta ThinkServer e servizi ad hoc per le PMI

Lenovo presenta ThinkServer e servizi ad hoc per le PMI

Presentazione da parte di Lenovo di alcune soluzioni server dedicate alla piccola e media azienda, terreno storico di IBM da cui eredita il proprio il settore SMB e la nomenclatura ThinkServer. A contraddistinguere l'offerta Lenovo un servizio di assistenza finora dedicato solo alle realtà aziendali di grandi dimensioni.

di Alessandro Bordin pubblicato il nel canale TLC e Mobile
IBMLenovo
 

Introduzione

Detto con estrema franchezza, il marchio Lenovo in Italia era pressoché sconosciuto fino a quattro o cinque anni fa, salvo che per alcuni appassionati di settore. Ben più conosciuto il marchio IBM, anche se da tempo non si vedono PC portatili e Desktop nei negozi con questo marchio. Facendo un breve riassunto, nel 2005 si è completato il passaggio della sezione di PC desktop e portatili di IBM nelle mani di Lenovo, azienda cinese che all'epoca poteva contare già su oltre 100 milioni di PC venduti.

Una realtà già allora molto forte, soprattutto in Oriente, che ha fatto la propria comparsa sui mercati occidentali da quasi sconosciuta, passando quasi per una novellina del settore. La realtà era ed è molto differente. Inutile negare che in Europa si tenda ad associare ad un'azienda cinese il concetto di low cost, che va sempre di pari passo con qualità di compromesso. Gli esempi potrebbero essere tantissimi, a conferma di questa credenza, che non deve però essere generalizzata.

Lenovo infatti ha fatto proprio il bagaglio tecnico del settore IBM acquisito, sommato all'esperienza maturata dall'azienda stessa, con l'intenzione di competere ad armi pari con le aziende di maggiore richiamo del settore, almeno in Occidente.

L'impegno dell'azienda è quindi quello di lavorare sulla percezione del marchio, in crescita negli anni successivi all'acquisizione del dipartimento PC portatili e desktop di IBM. A Lenovo va il merito di aver reso profittevole un settore che per IBM era diventato un costo, in quanto impegnata maggiormente nel più renumerativo campo dei servizi e della fornitura hardware a realtà industriali di grandi dimensioni.

Facendo propria quella che era la politica IBM, Lenovo dichiara di mettere in primo piano la solidità della macchina sotto i diversi aspetti, siano essi hardware o software. Una premessa importante, visto che l'evento organizzato da Lenovo con la presenza della stampa specializzata europea aveva come tema la presentazione di nuove macchine server destinate alla piccola e media impresa, un confine fino ad oggi oltre il quale Lenovo non si era spinta, in quanto terreno IBM.

 
^