Panasonic Toughpad, il tablet diventa corazzato

Panasonic Toughpad, il tablet diventa corazzato

Panasonic presenta la nuova linea di sistemi Toughpad caratterizzati da soluzioni costruttive che garantiscono resistenza ad urti, cadute, spruzzi d'acqua e polvere. L'azienda giapponese con un'offerta unica nel suo genere

di Andrea Bai pubblicato il nel canale TLC e Mobile
Panasonic
 

Toughpad FZ-G1

Anche Panasonic si unisce al già ampio numero di partner Microsoft che dopo l'avvento del nuovo sistema operativo Windows 8, che pone particolare enfasi sull'interfaccia utente gestibile via touchscreen, hanno proposto varie interpretazioni di sistemi tablet e/o convertibili. Lo fa presentando la soluzione Toughpad FZ-G1 in un tradizionale form factor da 10,1 pollici, per un ingombro complessivo di 270 mm x 188 mm x 19 mm ed un peso di 1,1 chilogrammi.

Il principale elemento di caratterizzazione di questo tablet è, come anticipato, il sistema di corazza che consente di impiegare il dispositivo anche in ambienti non particolarmente amichevoli. Grazie ad uno chassis in magnesio, provvisto di apposite guarnizioni e sistemi di assrobimento degli urti, il tablet FZ-G1 rispetta gli standard MIL-STD-810G che gli permettono di resistere a cadute da un'altezza massima di 120cm e un indice di protezione IP65 per la resistenza a polvere ed acqua.

Panasonic ha inoltre posto particolare attenzione al display, scegliendo un pannello di tipo IPS-alfa con risoluzione di 1920x1200 pixel, densità di 224 pixel per pollice e una luminanza di 800 candele su metro quadro che assicura, almeno sulla carta, un'ottima leggibilità dello schermo anche in situazione di piena luce solare. La finitura del display non è di tipo lucido, proprio per evitare l'insorgenza di riflessi quando il tablet viene utilizzato all'aperto. Il display è ovviamente di tipo touchscreen, in grado di rilevare 10 punti di contatto simultanei e con supporto ad uno stilo, per compiti quali il riconoscimento grafometrico.

La piattaforma hardware è caratterizzata da un processore Intel Core i5-3437U Ultra Low Voltage vPro con frequenza di 1,9GHz che può arrivare fino a 2,9GHz in modalità Turbo Boost. Sul versante memoria vi sono 4GB di memoria standard ed opzionalmente è possibile scegliere 8GB di memoria RAM. Per quanto concerne invece l'unità di storage abbiamo un SSD da 128GB, opzionalmente espandibile fino a 256GB.

La batteria standard è capace di assicurare un'autonomia di 7 ore, ma è possibile utilizzare una batteria ad alta capacità (a 9 celle), sostituibile dall'utente, che permette di arrivare fino a 17 ore di autonomia, con luminanza di 60cd/mq. Il tablet permette inoltre di installare un modulo smart card reader opzionale, utile per incrementare la sicurezza del dispositivo e per eseguire particolari compiti (firma digitale, eccetera)

Il tablet offre una vasta gamma di opzioni di personalizzazione che prevedono la possibilità di installare appositi moduli come porta USB 2.0, connettore LAN, porta micro SD e porta seriale. Il tablet è inoltre provvisto di un particolare connettore che permette di collegare un'antenna esterna per migliorare le capacità di connesione wireless in aree remote. Infine si segnala la presenza di una fotocamera frontale da 1,3 megapixel e una fotocamera posteriore da 3 megapixel con doppio flash, utile anche per la scansione di documenti.

Tra gli accessori, oltre ai vari moduli di espansione I/O, si segnala una particolare impugnatura ergonomica che permette di sorreggere il tablet con una sola mano, e provvista di un sistema ruotabile a 360 gradi.

Il tablet corazzato Panasonic Toughpad FZ-G1 è disponibile ad un prezzo di 2139,00 più IVA.

 
^