28nm e wafer da 450mm: i piani di TSMC

28nm e wafer da 450mm: i piani di TSMC

La più importante fonderia taiwanese conferma l'intenzione di avviare la produzione a 28nm per il quarto trimestre e preannuncia l'avvio delle operazioni per il passaggio ai 450mm nei prossimi 5 anni

di Andrea Bai pubblicata il , alle 09:04 nel canale Mercato
 

TSMC ha recentemente riconfermato i piani per l'avvio entro l'anno solare 2011 della produzione commerciale di chip utilizzando il processo high-K metal gate a 28 nanometri. La principale fonderia taiwanese si aspetta che il fatturato proveniente dalla produzione a 28 nanometri andrà a costituire il 3% del fatturato del quarto trimestre 2011.

Nel corso di una recente conferenza stampa per la presentazione dei risultati finanziari Morris Chang, presidente e CEO di TSMC ha dichiarato: "Abbiamo intenzione di generare il 2% o 3% del nostro fatturato totale del quarto trimestre dalla produzione a 28nm. Le operazioni di tape-out per i 28nm prenderà il via nel corso seconda metà dell'anno, a partire dal terzo trimestre per proseguire con maggior intensità nel corso del quarto trimestre. Ma la spinta reale per i 28nm si verificherà nel corso del prossimo anno".

Se TSMC avvierà la produzione a 28nm nel quarto trimestre dell'anno ed intende da essa realizzare il 3% del fatturato trimestrale, verosimilmente vi sarà una crescita della produzione piuttosto repentina. Data tuttavia l'attenzione verso il processo a 28nm da parte dei clienti di TSMC, in particolare AMD e NVIDIA, la fonderia taiwanese potrebbe riscontrare difficoltà a soddisfare la domanda proveniente da essi.

TSMC nutre comunque fiducia nel proprio processo a 28 nanometri e sottolinea che i propri clienti sono già all'opera per la realizzazione dei prototipi dei propri prodotti. Chang indica che tra le soluzioni di fascia alta che saranno prodotti a 28 nanometri vi sarà un prodotto ARM multi-core con frequenza operativa di 3GHz.

La fonderia taiwanese ha poi anticipato qualche piano relativo alla produzione con wafer da 450mm, con l'intenzione di costruire la prima linea di produzione pilota nel periodo 2013-2014 e di avviare la produzione in volumi di semiconduttori su wafer da 450mm nel 2015-2016 in concomitanza con il processo produttivo a 20 nanometri.

La produzione con l'impiego di wafer a 450 millimetri è un tema particolarmente dibattuto in quest'ultimo periodo e, sebbene molte realtà abbiano più volte mostrato un tiepido interesse al passaggio ai 450, TSMC è ad ora la prima realtà a mostrare una certa spavalderia nell'annunciare le finestre temporali nelle quali effettuare la transizione, circostanza che potrebbe suggerire una ormai prossima finalizzazione dei piani operativi.

TSMC mostra pertanto una particolare fiducia nel fatto che i produttori di macchinari siano pronti alla realizzazione degli equipaggiamenti necessari alla produzione a 450mm. Il passaggio verso wafer di maggiori dimensioni dipende infatti in maniera preponderante dalle volontà dei fornitori di macchinari, che sono riluttanti ad avviare la realizzazione dei loro prodotti fino a quando non vi sono clienti che oltre ad aver mostrato interesse, abbiano anche sottoscritto un impegno per l'aggiornamento delle proprie linee produttive.

A tal proposito alcuni analisti sono convinti che le dichiarazioni di TSMC rimescoleranno le carte nell'ambito della produzionea 450mm: anche nel momento del passaggio alla produzione con wafer da 300mm fu TSMC, con l'annuncio di uno stabilimento reale, a smuovere le acque. A questo punto è possibile che realtà concorrenti, come Samsung e GlobalFoundries, seguano la strada tracciata da TSMC, annunciando anch'esse piani concreti per i 450mm.

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
LCol8403 Febbraio 2011, 09:39 #1
Quindi la prossima generazione nvidia e amd nn sarà ancora a 28nm mi pare di capire...
Solo il 3% del fatturato a fine 2011 per i 28nm...
Ancora con sti benedetti 40nm per il 2011
Noooooooooooooooooooo
greeneye03 Febbraio 2011, 10:27 #2
Non è detto che la prima gpu Amd a 28 nm debba essere prodotta da tmsc...
LCol8403 Febbraio 2011, 10:37 #3
Originariamente inviato da: greeneye
Non è detto che la prima gpu Amd a 28 nm debba essere prodotta da tmsc...


Lo hanno ribadito più e più volte che le gpu a 28nm saranno fatte da tsmc.
I 28nm di global foundries saranno usati per le apu invece (krishna e wichita).
LCol8403 Febbraio 2011, 10:37 #4
Originariamente inviato da: greeneye
Non è detto che la prima gpu Amd a 28 nm debba essere prodotta da tmsc...


Lo hanno ribadito più e più volte che le gpu a 28nm saranno fatte da tsmc.
I 28nm di global foundries saranno usati per le apu invece (krishna e wichita).
Athlon 64 3000+03 Febbraio 2011, 10:53 #5
Chissa quando arriverranno sul mercato la serie HD 7000 se TSMC ci metterà cosi tanto a iniziare la produzione del pp a 28 nm.
Sarebbe bello se la serie HD 7900 arrivasse sul mercato questa estate,ma se arrivasse dopo sarebbe una bella scocciatura.
Mi verrebbe da dire che potrei ripiegare su una HD 6950,ma non avrebbe senso visto che nonostante le caratteristiche di Cayman tra la mia HD 5850 overclokkata a 825/1200 e e la HD 6950 non cambia praticamente un'accidente.
Mi chiedo AMD che cacchio abbia combinato per far uscire una gpu che va poi poco più anche di BartsXT.
greeneye03 Febbraio 2011, 11:02 #6
Originariamente inviato da: Athlon 64 3000+
Mi chiedo AMD che cacchio abbia combinato per far uscire una gpu che va poi poco più anche di BartsXT.


Cayman è un ripiego: amd aveva già pronta la versione a 32nm quando tmsc ha cancellato il nodo produttivo lasciandoli praticamente in mutande!
CHON03 Febbraio 2011, 18:09 #7
Chang indica che tra le soluzioni di fascia alta che saranno prodotti a 28 nanometri vi sarà un prodotto ARM multi-core con frequenza operativa di 3GHz.


Solo io leggo il futuro processore di Xbox e Playstation?
LCol8403 Febbraio 2011, 20:41 #8
Originariamente inviato da: CHON
Solo io leggo il futuro processore di Xbox e Playstation?


Penso di si
Penso sia altamente improbabile che usino arm sulla prossima generazione di xbox, tantomento su PS4, considerando quanto hanno investito col cell e quindi i relativi problemi di SDK e incompatibilità con giochi precedenti
IMHO
coschizza04 Febbraio 2011, 13:09 #9
Originariamente inviato da: CHON
Chang indica che tra le soluzioni di fascia alta che saranno prodotti a 28 nanometri vi sarà un prodotto ARM multi-core con frequenza operativa di 3GHz.


Solo io leggo il futuro processore di Xbox e Playstation?


si solo tu

le future console avranno cpu di almeno 1 se non 2 ordini di granzezza piu potente di un ipotetico arm multi-core da 3ghz.

Gli arm sono ottimizzati per i consumi quindi non ha senso pensare di usarli in ambiti diversi perche non sono competitivi, almeno per ora.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^