Accordo strategico tra SEMATECH e Qualcomm

Accordo strategico tra SEMATECH e Qualcomm

Il consorzio SEMATECH allarga ai produttori fabless i propri programmi di partecipazione: Qualcomm è il primo di essi a stringere un accordo allo scopo di cooperare con altre realtà per lo sviluppo di nuove tecnologie

di Andrea Bai pubblicata il , alle 17:24 nel canale Mercato
Qualcomm
 

SEMATECH, consorzio internazionale di produttori di semiconduttori, e Qualcomm, azienda impegnata nello sviluppo di tecnologie wireless avanzate, hanno annunciato di aver siglato un accordo di collaborazione volto allo sviluppo di CMOS e nuove tecnologie.

In qualità di primo produttore "fabless" (cioè senza stabilimenti produttivi di proprietà) di chip integrati ad unirsi SEMATECH, Qualcomm si impegna ad una partecipazione di elevato livello allo scopo di valutare lo sviluppo di tecnologie capaci di estendere la legge di Moore.

Dan Armbrust, presidente e amministratore delegato del consorzio SEMATECH, ha dichiarato:

"Siamo lieti di dare il benvenuto a Qualcomm in SEMATECH e ci auguriamo di poter acquisire importanti intuizioni da Qualcomm, data la loro leadership nella comunità fabless e nelle soluzioni applicative di telefonia mobile, su come possiamo modellare i nostri programmi di tecnologia avanzata per soddisfare il fabbisogno futuro dell'industria. Questo nuovo sforzo collaborativo amplia il campo delle partecipazione di SEMATECH, e sottolinea il nostro impegno per riunire tutti i settori dell'industria e valutare insieme le soluzioni tecnologiche, la creazione di standard, la costruzione tempestiva delle infrastrutture, e registrare la direzione generale seguita dall’industria” .

Sull'importante accordo strategico si è espresso anche Jim Clifford, vicepresidente senior e General Manager di Qualcomm CDMA Technologies:

"Qualcomm ha una lunga storia di collaborazione con vari partner del settore per individuare e guidare le prossime generazioni di tecnologie di processo. La forte affiliazione di SEMATECH ai produttori e fornitori di chip, alle università e agli istituti di ricerca di tutto il mondo, unito alla sua capacità di ricerca e sviluppo e alle sue conoscenze tecniche, offre un'eccellente opportunità per aumentare la nostra partecipazione all’agenda tecnologica del comparto e contribuire a dare una direzione a tutto il settore”.

La collaborazione con Qualcomm rappresenta una delle molte iniziative strategiche promosse dal consorzio SEMATECH per lo sviluppo di nuove opportunità di cooperazione con lo scopo di condividere e ridurre i costi ed i rischi posti dalle sfide tecniche e di business nei momenti delle transizioni tecnologiche. E' per questo motivo che SEMATECH ha deciso di allargare i propri programmi di partecipazione anche alle aziende fabless, che rappresentano un'importante realtà nel panorama dei semiconduttori.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^