Acer: aggressivi sul mercato nel 2012 per tornare a fare utili

Acer: aggressivi sul mercato nel 2012 per tornare a fare utili

Il colosso taiwanese sfodera gli artigli per il nuovo anno: dopo un 2011 di riassestamento, il 2012 sarà un anno votato all'attacco

di Andrea Bai pubblicata il , alle 10:55 nel canale Mercato
Acer
 

Il presidente di Acer, JT Wang, ha rilasciato alcune importanti indicazioni sulla strategia che la propria compagnia intende adottare per affrontare il 2012. Il presidente del colosso taiwanese, parlando in occasione della cerimonia per il nuovo anno lunare, ha spiegato che la compagnia intende passare dalla difesa della propria posizione sul mercato, mantenuta durante lo scorso anno, ad un atteggiamento più aggressivo con lo scopo di ritornare a fare utili ed espandere il proprio market share.

Per l'anno da poco iniziato Acer ha intenzione di concentrarsi su quattro segmenti di prodotto, notebook, ultrabook, tablet PC e smartphone con una particolare attenzione agli ultrabook che rappresentano il prodotto caldo del momento. Secondo le informazioni disponibili la compagnia dovrebbe lanciare quattro modelli di sistemi ultrabook tra nel corso del secondo e terzo trimestre dell'anno, con prezzi compresi tra i 699 e i 799 dollari.

L'attenzione che i mercati maturi stanno volgendo in direzione delle soluzioni ultrabook causerà, in questi stessi mercati, una flessione delle consegne nelle soluzioni netbook che sarà comunque bilanciata dalla crescita nei mercati emergenti, la quale consentirà ad Acer di continuare a mantenere il 45% di share mondiale su questo mercato. La compagnia prevede comunque che nel giro di due anni i netbook e gli ultrabook andranno a costituire un unico segmento di mercato.

Sul fronte tablet invece Wang riconosce che i segmenti high end e low end sono dominati rispettivamente da Apple e Amazon (leggi la notizia Sei milioni di Kindle Fire venduti nell'ultimo trimestre) e per questo motivo Acer cercherà di ritagliarsi uno spazio nella fascia media proponendo soluzioni tra i 299 e i 499 dollari.

Il presidente di Acer si è comunque detto convinto che la compagnia possa essere in grado di tornare a fare utili già durante il primo trimestre del 2012, ormai superate le misure di riorganizzazione strategica e di esaurimento delle scorte. Secondo Wang, inoltre, le prestazioni della compagnia non potranno che migliorare nel secondo trimestre a fronte di un maggior numero di giorni lavorati e della progressiva ripresa nelle forniture degli hard disk.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nico88_bt31 Gennaio 2012, 11:44 #1
edit: sorry ho detto un cavolata
nickmot31 Gennaio 2012, 11:49 #2
Originariamente inviato da: nico88_bt
un transformer a 300€ sarebbe un bell'acquisto


EHM EHM....

Acer: aggressivi sul mercato nel 2012 per tornare a fare utili


Mi sa che hai confuso Acer con Asus...
eaman31 Gennaio 2012, 17:45 #3
Una cosa comoda che fa Acer e' la procedura di rimborso per la licenza di Windows per tutti quelli che non lo usano ma se lo ritrovano sui portatili:

- http://www.acer.it/ac/it/IT/content/rimborso

Finalmente non si deve piu' sclerare per ottenere il rimborso, e un 40 euro per chi non usa windows e' un bell'incentivo, sopratutto sulle macchine economiche.
argent8831 Gennaio 2012, 21:14 #4
Io speravo parlasse di più modelli economici..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^