ADSL di nuova generazione: promette 200Mbps

ADSL di nuova generazione: promette 200Mbps

Texas Instruments ha presentato le caratteristiche principali di una nuova tecnologia, la cui applicazione pratica permetterà di realizzare adsl con velocità di 200Mbps

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 16:51 nel canale Mercato
 

Texas Instruments scopre le proprie carte e dichiara che i propri centri di ricerca stanno lavorando ad una nuova tecnologia, la cui applicazione pratica permetterà di realizzare connessioni adsl da 200Mbps.

Una caratteristica dell' Uni-DSL, questo il nome scelto da Texas Instruments, è che gli attuali investimenti effettuati per l'adsl di oggi verranno preservati e l'adozione delle nuove tecnologie non obbligherà a costosi aggiornamenti della rete.

Con le velocità prospettate le tecnologie come l' HDTV o film on demand diventeranno realtà, anche per chi non può disporre di cable modem.
Texas Instruments intende presentare a breve le lineee guida di Uni-DSL ai principali organi di standardizzazione, mentre una data ipotetica per l'utilizzo della nuova tecnologia è il 2006

117 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ale198117 Giugno 2004, 16:54 #1
20 volte + veloce di Fastweb!!!!!
Avantasia17 Giugno 2004, 16:56 #2
non mi è chiara una cosa... 200Mbps intende proprio DUECENTE MEGABYTE AL SECONDO?

Ma anche se fossero 200Mbit... Sbav...
goldorak17 Giugno 2004, 16:59 #3
Originariamente inviato da Avantasia
non mi è chiara una cosa... 200Mbps intende proprio DUECENTE MEGABYTE AL SECONDO?

Ma anche se fossero 200Mbit... Sbav...



E' proprio 200 megabit al secondo.
Paragonati ai 10megabit di fastweb direi che e' un passo avanti notevole.
seccio17 Giugno 2004, 16:59 #4
Originariamente inviato da Ale1981
20 volte + veloce di Fastweb!!!!!


proprio adesso che Fast stava arrivando anche a Firenze!!

ok vorrà dire che aspetterò!!
ShadowX8417 Giugno 2004, 17:02 #5
200Mbit/s sono 200 milioni di bit al secondo!!

Dividi per 8 e vedi i byte trasfertiti al secondo cioè circa 25MB/s, quindi veramente una velocità notevole!!
stbarlet17 Giugno 2004, 17:07 #6
dubito che la vederemo qui in italia in tempi brevi, ci sono alncora telecom e gli altri che devono mangiare sull'adsl normale.

ps.cmq se sei una azienda fastweb può portarti linee anche + veloci, 100 mbit sicuro, ma se nn sbaglio anche gigabit . cmq io ho la 10 mbit va velocissima, sol che costa veramente parecchio
crismatica17 Giugno 2004, 17:08 #7

Si però

si però fastweb è in fibra ottica che teoricamente non ha limiti di banda si potrebbe arrivare molto oltre i 100 .....

o sbaglio, io ho le fibre non con fastweb e posso fare già adesso il contratto a 100, attualmento ho il 10
Superboy17 Giugno 2004, 17:12 #8

Fibra

Il limite non sta tanto nella fibra, quanto nel laser che deve modulare i segnali, su una singola fibra possono passare Terabit di dati...
Se la velocità raggiungibile è reale e non solo teorica permetterà di portare realmente la banda larga a tutti, si arriva con la fibra a larghissima banda nelle centrali telecom e poi si partirà con Uni-DSL fino all'utente... sembra veramente un sogno ^^
Così si può sopperire in parte agli alti costi di posa delle fibre e senza cambiare nulla nell'ultimo miglio...
LASCO17 Giugno 2004, 17:15 #9
crismatica hai le tue ragioni. Fastweb limita la banta alchè in fibra ottica non si superi i 10Mbit/s, ma c'è chi ha scaricato un'intero file da 700MB a circa 40Mbit/s con la fibra ottica. Non so quali siano i limiti teorici della fibra, ma la grande cosa di questa news è che si potrà usufruire di tale tecnologia senza cablaggi di nuovo tipo.
Dumah Brazorf17 Giugno 2004, 17:18 #10
Datemi sta c***o di ADSL semplice brutti ******** ** ***** di Telecom Link ad immagine (click per visualizzarla)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^