AMD torna in territorio positivo grazie alle vendite di CPU Ryzen

AMD torna in territorio positivo grazie alle vendite di CPU Ryzen

AMD chiude il secondo trimestre 2017, il primo con vendite di processori Ryzen, ottenendo una crescita dell'utile e entrando in territorio positivo in termini di utile operativo. Grandi attese per i prossimi 3 mesi

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:21 nel canale Mercato
EPYCRadeonVegaRyZenAMD
 

C'era molta attesa per i risultati finanziari del secondo trimestre di AMD, il primo caratterizzato dalle vendite dei processori Ryzen 7 e Ryzen 5 oltre che dalla disponibilità delle schede video della famiglia Radeon RX 500. I dati non hanno tradito le aspettative, con una crescita importante del fatturato e un dato di utile operativo in territorio positivo.

Parliamo di 1,22 miliardi di dollari di fatturato nei 3 mesi da aprile a giugno 2017, con un dato di utile operativo positivo per 25 milioni di dollari e un dato di utile netto negativo per 16 milioni. Nel confronto con il corrispondente periodo del 2016 le metriche sono tutte positive: crescita del fatturato del 19%, utile operativo che era stato negativo per 8 milioni di dollari nel periodo corrispondente e utile netto che invece era positivo per 69 milioni di dollari nel Q2 2016. Il trimestre precedente, il primo del 2017, aveva visto per AMD vendite per 984 miliardi di dollari, un utile operativo negativo per 29 milioni e una perdita netta di 73 milioni di dollari.

Andando ad analizzare nel dettaglio il comportamento delle singole divisioni dell'azienda spicca l'aumento nel fatturato della divisione Computing e Graphics, con un valore di 659 milioni di dollari e un utile operativo di 7 milioni di dollari. Il prezzo medio di vendita dei prodotti gestiti da questa divisione è aumentato nel trimestre, e questo è dovuto proprio al debutto delle CPU Ryzen.

Cala invece del 5% il fatturato della divisione Enterprise, Embedded e Semi-Custom rispetto allo stesso periodo dello scorso anno: parliamo di 563 milioni di dollari di vendite nel trimestre, con un utile operativo che è stato pari a 42 milioni di dollari. Il dato in contrazione è legato a vendite minori di soluzioni SoC di tipo semi-custom.

Le stime di vendita per il terzo trimestre 2017 prevedono un fatturato in crescita del 23%, con un margine di oscillazione del 3% verso l'alto e verso il basso: se confermato questo dato implicherebbe un risultato finale di 1,5 miliardi di dollari di fatturato per il terzo trimestre 2017, un livello che da tempo non viene toccato da AMD. Per la divisione Computing e Graphics si attende una nuova incidenza positiva in termini di fatturato dalle soluzioni CPU della famiglia Ryzen, unitamente alle proposte GPU della serie Radeon RX Vega che debutteranno ad agosto; per la divisione Enterprise, Embedded e Semi-Custom invece il dato di vendita dovrebbe essere influenzato dalle prime consegne dei nuovi processori EPYC, proposti da AMD proprio pensando alle necessità dei clienti enterprise.

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bivvoz26 Luglio 2017, 08:41 #1
Credo che i "984 miliardi" in realtà siano milioni

Comunque buone notizie per AMD e per tutti i consumatori, sembra che la battaglia nel mondo delle CPU sia ripresa.
Speriamo che prima o poi riprenda anche quella nel mondo delle GPU che nell'ultimo anno ha veramente dormito.
TheZeb26 Luglio 2017, 08:47 #2
Ma a quando la versione mobile dei ryzen ?
coschizza26 Luglio 2017, 09:10 #3
scusate ma come si fa intitolare un articolo "AMD torna in territorio positivo" se il saldo del trimestre è negativo ?
Una cosa è perdere meno del trimestre precedente una cosa andare in positivo.
I conti AMD restano comunque in rosso e il margine lordo è anche lui calato di un punto percentuale su base trimestrale.
ilbarabba26 Luglio 2017, 09:21 #4
Originariamente inviato da: coschizza
scusate ma come si fa intitolare un articolo "AMD torna in territorio positivo" se il saldo del trimestre è negativo ?
Una cosa è perdere meno del trimestre precedente una cosa andare in positivo.
I conti AMD restano comunque in rosso e il margine lordo è anche lui calato di un punto percentuale su base trimestrale.


Sta iniziando a perdere meno = segno positivo
coschizza26 Luglio 2017, 09:27 #5
Originariamente inviato da: ilbarabba
Sta iniziando a perdere meno = segno positivo


dipendi da come la vedi, se io produco un ottimo prodotto e alla fine continuo a perdere soldi da 5 anni comunque è un segnale negativo perche i fondi non sono infiniti e i debiti aumentano.
Mparlav26 Luglio 2017, 09:29 #6
Oggi dovrebbe riaprire le quotazioni intorno ai 15.5-16 $ (ha preso oltre il 10% in after hours), ai massimi degli ultimi 10 anni.
ilbarabba26 Luglio 2017, 09:34 #7
Originariamente inviato da: coschizza
dipendi da come la vedi, se io produco un ottimo prodotto e alla fine continuo a perdere soldi da 5 anni comunque è un segnale negativo perche i fondi non sono infiniti e i debiti aumentano.


Io la vedo malissimo, sono usciti con un prodotto che quasi pareggia un'architettura di 7 anni fa.
Anche guardando questo forum non è che ne abbiano venduti poi molti, e qui ci sono appassionati veri ma che hanno un impatto sul mercato pari a 0.
La strada è buona, c'è da sperare che esca il primo motore grafico per videogiochi che richieda almeno 4 core e non 2 come ora e sicuramente potrebbe fare un passo ulteriore avanti nelle vendite.
Io credo che un ryzen 2 con frequenze più alte e magari più compatibile con software professionali spingerà Intel a cambiare e molto le soluzioni tecniche adottate fino ad ora.
Vash8826 Luglio 2017, 09:41 #8
Originariamente inviato da: coschizza
dipendi da come la vedi, se io produco un ottimo prodotto e alla fine continuo a perdere soldi da 5 anni comunque è un segnale negativo perche i fondi non sono infiniti e i debiti aumentano.


Dipende come la vedono gli analisti finanziari. Se superi le loro previsioni di crescita e hai meno perdite di quanto preventivato allora sei sulla buona strada. Attualmente stanno vendendo schede video come il pane ai miner, il contributo di ryzen è più basso di quanto possa sembrare al momento, ma comunque c'è stato.
TonyVe26 Luglio 2017, 09:56 #9
@Redazione

[U]Piccolo refuso[/U]: "aveva visto per AMD vendite per 984 miliardi di dollari"

Credo siano milioni, non miliardi.
rockroll26 Luglio 2017, 10:15 #10
Originariamente inviato da: ilbarabba
Io la vedo malissimo, sono usciti con un prodotto che quasi pareggia un'architettura di 7 anni fa.
..........................
.


Insomma una schifezza, a detta di tutti, o no?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^