Anche Richard Branson crede nei Bitcoin: 30 milioni di dollari di investimento in Bitpay

Anche Richard Branson crede nei Bitcoin: 30 milioni di dollari di investimento in Bitpay

Il "capitalista hippie" britannico, assieme al fondatore di Yahoo, partecipa ad un round di finanziamenti per il servizio di cambio Bitpay

di Andrea Bai pubblicata il , alle 11:31 nel canale Mercato
Yahoo
 

Richard Branson, il famoso imprenditore britannico fondatore di Virgin Group, ha deciso insieme ad altri imprenditori di investire ben 30 milioni di dollari nel servizio di cambio Bitpay, che opera in Bitcoin: si tratta del maggior investimento venture capital nella breve storia della criptovaluta. L'investimento è stato effettuato con la partecipazione, tra gli altri, del fondatore di Yahoo, Jerry Yang.

Bitpay, che ha avviato le proprie attività nel corso dell'estate del 2011 e si occupa di mettere a disposizione servizi di cambio tra Bitcoin e valute reali, ha processato oltre 100 milioni di transazioni per compagnie come Zynga, la società proprietaria dei Sacramento Kings, la piattaforma di blogging Wordpress e la catena di negozi Tiger Direct. Bitpay afferma di offrire servizi per oltre 30 mila attività sparse nel mondo.

"L'attività bancaria per come la conosciamo è nel mezzo di un enorme cambiamento e una enorme innovazione" ha dichiarato Branson commentando l'investimento. L'imprenditore britannico ha inoltre dichiarato che i bitcoin verranno accettati da Virgin Galactic, l'avventura imprenditoriale che ha l'obiettivo di offrire viaggi nello spazio a privati, con Bitpay che "costruirà fiducia, legittimità e slancio per questa entusiasmante rivoluzione della moneta".

Secondo le informazioni disponibili Bitpay utilizzerà le nuove risorse per assumere 70 nuovi dipendenti, con molte posizioni aperte per gli sviluppatori. L'obiettivo principale della compagnia è quello di affrontare adeguatamente la scalabilità, trovandosi dinnanzi ad un tasso di crescita a doppia cifra e ad una base utenti sempre più ampia.

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bivvoz15 Maggio 2014, 11:39 #1
Inizialmente avevo letto "Richard Benson" e ho pensato "andiamo bene"
futu|2e15 Maggio 2014, 11:41 #2
Originariamente inviato da: Bivvoz
Inizialmente avevo letto "Richard Benson" e ho pensato "andiamo bene"


Riferito anche ai 30 milioni da investire!
cignox115 Maggio 2014, 12:15 #3
Anche io avevo letto Richard Benson e ho pensato 'peró, be ha di grana!'
Armage15 Maggio 2014, 12:41 #4
OVVIAMENTE anche io avevo letto Richard Benson e ho pensato WTF?
Balthasar8515 Maggio 2014, 13:03 #5
Mi sa che qui siamo tutti dislessici.


CIAWA
HackaB32115 Maggio 2014, 13:22 #6
Giustaf15 Maggio 2014, 14:42 #7
Originariamente inviato da: Bivvoz
Inizialmente avevo letto "Richard Benson" e ho pensato "andiamo bene"



e dire che pensavo di essere l'unico ad aver letto così!
Cfranco15 Maggio 2014, 15:03 #8
30 milioni ?
Ci ha investito giusto quello che spende quando va a comprarsi le mutande

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^