Andamento positivo per NVIDIA, forte della domanda di soluzioni Tegra

Andamento positivo per NVIDIA, forte della domanda di soluzioni Tegra

Lo spostamento del mercato verso dispositivi mobile a scapito di quelli PC tradizionali non sembra aver colto impreparata NVIDIA, capace di registrare un risultato positivo nel terzo trimestre fiscale dell'anno. Rimane comunque molta cautela sui prossimi mesi, vista la difficile situazione economica globale

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:11 nel canale Mercato
NVIDIATegra
 

Risultati finanziari trimestrali per NVIDIA quelli resi disponibili nella serata di ieri, con valori che hanno superato le aspettative degli analisti finanziari. L'azienda americana ha chiuso il periodo con un fatturato di 1,2 miliardi di dollari, in crescita del 15,3% prendendo quale riferimento il trimestre precedente e del 12,9% su base annuale.

Il margine operativo lordo del periodo è stato pari al 52,9%, in crescita rispetto al 51,8% del trimestre precedente e al valore di 52,2% dello stesso periodo del precedente esercizio fiscale. L'utile netto ha toccato 209 milioni di dollari, in forte aumento su base sequenziale del 75,6% e con crescita positiva del 17,3% anche rispetto ai 12 mesi precedenti. Da questo un utile per azione di 0,33 dollari, contro una aspettativa di 0,3 dollari formulata dagli analisti.

Nel corso del periodo NVIDIA ha completato il lancio della propria famiglia di schede video della serie Kepler in tutti i segmenti di mercato. Di particolare interesse quanto portato avanti nel segmento di fascia media del mercato desktop, nel quale sono state presentate le soluzioni GeForce GTX 660 Ti, GeForce GTX 660, GeForce GTX 650 Ti e GeForce GTX 650. Oltre a questo segnaliamo il successo delle proposte Tegra 3 tra i dispositivi mobile; in particolare questa architettura è stata scelta da Microsoft per i propri tablet della serie Surface RT da poco presenti sul mercato, ma ricordiamo anche Google che con Nexus 7 ha scelto il SoC NVIDIA.

Quali previsioni per l'ultimo trimestre dell'esercizio fiscale 2013 di NVIDIA, che copre i mesi di Novembre, Dicembre e Gennaio? Il fatturato è previsto tra 1,025 e 1,175 miliardi di dollari, con un margine operativo lordo prossimo al 53% e quindi allineato a quanto ottenuto nel trimestre da poco concluso.

Interessante commento quello formulato dal CEO di NVIDIA Jen-Hsun Huang, che ha affermato come al momento attuale i consumatori tendano a preferire l'acquisto di un tablet di fascia alta piuttosto che quello di un PC del segmento entry level. Dal punto di vista delle funzionalità, secondo Huang, si tratta di prodotti che possono essere uno alternativo all'altro ma in prospettiva il peso dei tablet continuerà a diventare sempre più evidente in termini commerciali.

Anche per questo motivo NVIDIA ha registrato un incremento del 100% su base annuale della propria attività di business legata alle soluzioni tablet, con un parallelo incremento del 50% per quanto riguarda i dispositivi mobile. Le stime di vendita per le soluzioni Tegra sono di raggiungere un tetto di 30 milioni di dispositivi venduti nel corso dell'anno.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Pat7709 Novembre 2012, 11:30 #1
Ottimi dati economici, comunque per me la moda dei Tablet quando saturerà il mercato dovrà far fronte alla prima vera sfida, quella persa dai netbook, perchè cambiarlo?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^