Apple allarga l'accesso a iAd per trovare nuovi inserzionisti

Apple allarga l'accesso a iAd per trovare nuovi inserzionisti

La Mela ha deciso di rendere disponibile a chiunque abbia un Apple ID lo strumento Workbench, per la realizzazione di creatività, precedentemente accessibile solo agli sviluppatori registrati

di Andrea Bai pubblicata il , alle 08:01 nel canale Mercato
Apple
 

Allo scopo di espandere la portata della piattaforma di advertising mobile iAd, Apple ha deciso di rendere disponibile "Workbench", lo strumento per la realizzazione di creatività, a chiunque sia in possesso di un Apple ID valido. Precedentemente Workbench era accessibile solamente agli sviluppatori registrati; il nuovo corso permetterà l'accesso a nuovi inserzionisti.

In particolare Apple spera, espandendo in questo modo iAd, di portare a bordo inserzionisti con una maggiore inclinazione di spesa rispetto ai clienti attuali. Nello specifico il target sarà quello di studi cinematografici, centri commerciali, produttori di film indipendenti e concessionari d'auto.

Apple ha inoltre allentato le restrizioni sui tipi di contenuti ammessi in iAd, permettendo l'utilizzo di brevi video clip. Apple, come già emerso nel corso delle passate settimane, sta inoltre valutando la possiilità, in futuro, di utilizzare video a pieno schermo per la piattaforma iAd.

La Mela ha recentemente provveduto a riorganizzare il team che si occupa della piattaforma di advertising mobile, spostando inoltre l'attenzione alla vendita di inserzioni sul servizio di streaming musicale iTunes Radio anche a seguito dell'assunzione di Michael Pallad, precedentemente in forze all'azienda radiofonica Cumulus Media, lo scorso Dicembre che ha proprio la responsabilità delle attività di advertising su iTunes Radio.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^