Apple in borsa scende al di sotto dei 400 dollari

Apple in borsa scende al di sotto dei 400 dollari

Le azioni della Mela scendono per la prima volta da oltre un anno al di sotto dei 400 dollari. Gli investitori dubitano della capacità dell'azienda di crescere ancora ai ritmi del passato

di Andrea Bai pubblicata il , alle 13:39 nel canale Mercato
Apple
 

Nel corso della giornata di ieri il titolo AAPL è stato contrattato al di sotto dei 400 dollari per azione per la prima volta sin dalla fine del 2011. Le azioni Apple hanno chiuso la giornata a 402,9 dollari facendo segnare una flessione del 5,5%, pari a 23,09 dollari per azione.

Il crollo della giornata di ieri rappresenta una perdita di 21,8 miliardi di dollari di valutazione di mercato. In altre parole il valore di mercato perso dalla Mela nella sola giornata di ieri equivale a quasi 22 volte il valore di mercato di Instagram.

La principale motivazione alla base di questo crollo è dovuta ai dubbi che circolano sulla capacità della Mela di continuare a crescere su ritmi sostenuti, soprattutto a fronte di alcune indiscrezioni che vorrebbero un importante rallentamento nelle vendite dei dispositivi Apple. Foxconn, il principale produttore contrattista di Apple, ha infatti registrato il più consistente declino di fatturato da circa 13 anni, individuando la causa in un rallentamento delle vendite di iPhone e iPad.

A fronte, tuttavia, di una serie di indicatori abbastanza positivi (lo share di iOS, lo share nel mercato smartphone in usa, i profitti sulle app sono solo alcuni) è proprio la capacità di crescita dell'azienda che pesa in negativo sulla fiducia degli investitori. Nelle precedenti 52 settimane Apple ha toccato un record di contrattazione di 705 dollari, perdendo quindi il 43% circa del proprio valore di mercato in meno di un anno.

Alla luce di aspettative ridimensionate, ovviamente spetta ora ad Apple riuscire a dimostrare che le paure sono infondate con i prossimi risultati trimestrali (che saranno annunciati nei prossimi giorni). Nel passato la Mela ha saputo smentire varie volte le buie previsioni di vari investitori, ma probabilmente Apple ha bisogno oggi di una nuova linea di prodotti che sappia alimentare quella crescita che recentemente non è riuscita a sostenere.

98 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Portocala18 Aprile 2013, 14:19 #1
Ormai non tutti aggiornano il telefono ogni anno, soprattutto adesso che si sa che l'aggiornamento vero avviene ogni 2 generazioni.
Xam the elder18 Aprile 2013, 14:20 #2
nessun commento ? nn ci credo
dwfgerw18 Aprile 2013, 14:29 #3
Impensabile continuare a crescere a tre cifre come un paio di anni fa, quando cresceva come se fosse una startup. Apple ora si sta consolidando, in attesa tra qualche mese o forse anno, di una nuova categoria di prodotto. Comunque ha un fatturato annuale di oltre 150 mld di dollari tre volte tanto che nel 2010..
omerook18 Aprile 2013, 14:41 #4
alexdal18 Aprile 2013, 14:44 #5
La crescita non puo' essere esponenziale, perche' si raggiunge sempre un limite.
Pero' mi dispiace anche se sono un fedele alla Nokia, perche' Samsung fa il mangiatutto, spero che si spezzi anche la spirale crescente Google/Samsung in questo modo cresceranno tutti
-falcopellegrino-18 Aprile 2013, 14:49 #6
Bè una flessione prima o poi era inevitabile.
C'è da dire che resta comunque un'azienda sana e con un bel cash in cassa.
Avercene di aziende messe bene come la Apple in Italia!
androidiano198318 Aprile 2013, 15:12 #7
Originariamente inviato da: alexdal
La crescita non puo' essere esponenziale, perche' si raggiunge sempre un limite.
Pero' mi dispiace anche se sono un fedele alla Nokia, perche' Samsung fa il mangiatutto, spero che si spezzi anche la spirale crescente Google/Samsung in questo modo cresceranno tutti


C'è da sperare nel binomio google Motorola...
Marko#8818 Aprile 2013, 15:19 #8
Originariamente inviato da: omerook


androidiano198318 Aprile 2013, 15:37 #9
Originariamente inviato da: Marko#88


aahhahahah me lo ricordo anche io unfaced... ahhahaha
Microfrost18 Aprile 2013, 15:38 #10
peccato non ci sia piu bastava fare il contrario di quello che dice e saremmo tutti ricchi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^