Apple perde in tribunale contro Samsung: negato il divieto di vendita negli USA

Apple perde in tribunale contro Samsung: negato il divieto di vendita negli USA

Il Giudice Distrettuale Lucy Koh ha rifiutato la richiesta di Apple per il divieto permanente di vendita di alcuni smartphone Samsung negli USA. La decisione arriva dopo la pena pecuniaria di oltre 920 milioni di dollari inflitta al colosso sudcoreano

di Nino Grasso pubblicata il , alle 09:58 nel canale Mercato
SamsungApple
 

Il giudice distrettuale Lucy Koh ha rifiutato l'ingiunzione di Apple a riguardo del divieto permanente di vendita di alcuni vecchi modelli di smartphone Samsung. Si tratta di un elemento cardine (dal punto di vista simbolico dal momento che molti smartphone "incriminati" non sono più in vendita) di un processo che perdura dal 2011, il più importante all'interno della battaglia fra le due società concorrenti.

Le controversie fra i due giganti dell'elettronica di consumo vertevano principalmente su ventitre prodotti che, a detta di Apple, violavano tre dei brevetti relativi alle tecnologie multitouch detenute dalla stessa (scroll-back, tap-to-zoom e pinch-to-zoom). Il tribunale ha fissato una multa pecuniaria di 930 milioni di dollari a vantaggio di Apple che, nel corso della giornata di ieri, ha fallito nel tentativo di ottenere un divieto permanente sulle vendite dei modelli coinvolti nei processi.

Si tratta di una sconfitta reiterata nel tempo: nel mese di agosto 2012 Apple aveva già ricevuto una risposta negativa sull'argomento, ma lo scorso novembre la Corte d'Appello per il Circuito Federale statunitense aveva richiesto un riesame proprio sulle decisioni di non porre il divieto di vendita sui prodotti Samsung. In base a quanto riportato da FOSS Patents, Apple non ha presentato prove sufficienti a pilotare la decisione sul divieto di vendita.

Apple vs Samsung

La sentenza del giudice Koh, ormai celebre nell'annoso caso che vede contrapposte Apple e Samsung, arriva a pochi giorni di distanza da un'altra causa legale sui brevetti fra i due giganti dell'elettronica di consumo. Il prossimo 13 marzo, infatti, Samsung dovrà rispondere di cinque capi d'accusa su prodotti più moderni, anche se è prevedibile che le decisioni di ieri possano influenzare quella che potrebbe essere la sentenza finale dei nuovi dibattimenti.

Se Apple ha mostrato il suo dissenso nei confronti della decisione del tribunale con un laconico "no comment", non è tardato ad arrivare il commento di Samsung: "Siamo d'accordo con l'osservazione del tribunale: alcune feature software non guidano la domanda dei consumatori verso i prodotti Samsung, piuttosto questi ultimi apprezzano l'insieme delle caratteristiche dei prodotti", sono state le parole della compagnia.

Nonostante Samsung non venda più i prodotti discussi all'interno dei vari processi, l'obiettivo di Apple era ed è quello di creare un precedente in modo da prevenire ulteriori tentativi di "copia" da parte della concorrente. Di contro Samsung vede la manovra di Apple come inibitoria e creante paura nei rivenditori e negli operatori telefonici.

"Una moltitudine di altre indagini non organizzate direttamente per il contenzioso indica che numerose caratteristiche non testate durante i processi sono parecchio importanti per i consumatori", sono le parole della sentenza finale del giudice Lucy Koh, citando l'autonomia operativa dello smartphone, le funzionalità multimediali, il sistema operativo, le opzioni di messaggistica istantanea, il GPS e la velocità del processore.

Apple avrebbe dovuto portare in tribunale un numero superiore di prove per convalidare le ipotesi sulle potenziali vendite perse per le "copie effettuate da Samsung". Le indagini della Mela, in sostanza, sono "poco convincenti" su questo argomento. Tuttavia lo stesso giudice ha convalidato una pena pecuniaria per Samsung, che deve circa 929 milioni in danni alla concorrente. La società aveva tuttavia promesso un ricorso formale anche su questa decisione.

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
alexdal07 Marzo 2014, 10:18 #1
Samsung e' per me la peggiore azienda del mondo:
non pensa: copia solo, abbassa i prezzi al limite (non avendo costi di sviluppo) e spende tutto in pubblicita'

il costo di un prodotto Samsung e' per il 50% da pubblicita'

Android di Google
Design di apple
tecnologia di Nokia
sowtware di Microsoft

paga 30 dollari in brevetti rubati
e schiaccia i concorrenti
Dave8307 Marzo 2014, 10:34 #2
Originariamente inviato da: alexdal
Samsung e' per me la peggiore azienda del mondo:
non pensa: copia solo, abbassa i prezzi al limite (non avendo costi di sviluppo) e spende tutto in pubblicita'

il costo di un prodotto Samsung e' per il 50% da pubblicita'

Android di Google
Design di apple
tecnologia di Nokia
sowtware di Microsoft

paga 30 dollari in brevetti rubati
e schiaccia i concorrenti



Morghel7707 Marzo 2014, 10:35 #3
Alexdal sei un fanboy dichiarato.

Il costo di un Iphone è di 200 dollari e viene venduto a 700.

Il design è completamente differente, a meno che tu non sia cieco, non potresti mai confonderli. Per di più su uno dei due c'è scritto in grande SAMSUNG sopra il display.
Sei poi intendi la forma, allora Apple ha copiato, per prima, il formato delle tv.

Tecnologia di Nokia? Intendi dire che negli iPhone ci sono solo tecnologie realizzate da Apple? E' esattamente il contrario, Apple non realizza niente, prende parti fatte da altri e assembla il tutto. Display, lettore impronte, vetro, chipset, microfoni, speaker, ecc.

Software di Microsoft? Anche se dovessero usare software altri, pagano i brevetti, quindi non vedo il problema. I solo smartphone sono pieni di loro software proprietario, gigabyte di roba, che poi non ti servano o no ti piacciano i loro software non importa. Sei solo un altro adepto Apple, che crede abbiano inventato tutto loro.
dwfgerw07 Marzo 2014, 10:43 #4
Originariamente inviato da: Morghel77
Alexdal sei un fanboy dichiarato.

Il costo di un Iphone è di 200 dollari e viene venduto a 700.

Il design è completamente differente, a meno che tu non sia cieco, non potresti mai confonderli. Per di più su uno dei due c'è scritto in grande SAMSUNG sopra il display.
Sei poi intendi la forma, allora Apple ha copiato, per prima, il formato delle tv.

Tecnologia di Nokia? Intendi dire che negli iPhone ci sono solo tecnologie realizzate da Apple? E' esattamente il contrario, Apple non realizza niente, prende parti fatte da altri e assembla il tutto. Display, lettore impronte, vetro, chipset, microfoni, speaker, ecc.

Software di Microsoft? Anche se dovessero usare software altri, pagano i brevetti, quindi non vedo il problema. I solo smartphone sono pieni di loro software proprietario, gigabyte di roba, che poi non ti servano o no ti piacciano i loro software non importa. Sei solo un altro adepto Apple, che crede abbiano inventato tutto loro.


Non esageriamo, apple si progetta le cpu in casa ( e non è poco per nessuno), customizza l'hw ed il design delle soluzioni hardware nei mac. Ha acquisito moltissime aziende di progettazione hardware negli ultimi 5 anni, basta fare qualche ricerca. Per realizzare prodotti cosi sottili e leggeri non puoi minimamente pensare di comprare semplicemente prodotti standard ed assemblarli. Hai una visione ultra limitata del processo che c'é dietro lo sviluppo di un prodotto come iPad o iPhone. Il processo di ricerca delle tecnologie che hanno permesso di realizzare un prodotto come iPad air, sono iniziate con circa 3 anni di anticipo rispetto alla commercializzazione.

Ma samsung non sta utilizzando ormai da alcune generazioni,processori qualcomm ? Gli costa di meno comprare processori invece di svilupparseli ?
frankie07 Marzo 2014, 10:44 #5
A samsung dovrebbero vietare di vendere / svendere i modelli vecchi. Purtroppo si trovano ancora in giro i galaxy next con memoria insulsa.
Il brutto è che li trovi insieme ai modelli nuovi, migliori, ma nella stessa fascia di prezzo!
dwfgerw07 Marzo 2014, 10:50 #6
Originariamente inviato da: alexdal
Samsung e' per me la peggiore azienda del mondo:
non pensa: copia solo, abbassa i prezzi al limite (non avendo costi di sviluppo) e spende tutto in pubblicita'

il costo di un prodotto Samsung e' per il 50% da pubblicita'

Android di Google
Design di apple
tecnologia di Nokia
sowtware di Microsoft

paga 30 dollari in brevetti rubati
e schiaccia i concorrenti


Quoto, basti pensare che samsung per il 2014 ha stanziato qualcosa come 14 miliardi di dollari in pubblicita, 4 volte di piu di apple. Samsung fa prodotti generalmente mediocri, eccelle solo in nicchie. Storicamente in asia tendono sempre a riprodurre e copiare, non è una novita. Io ho come la sensazione che presto o tardi verra fuori qualche scandalo su samsung, che appoggiata dal governo di Seul, sta uccidendo tutti gli altri produttori android, pur realizzando prodotti inferiori (vedi htc, lg o sony).
Non dimentichiamo che samsung è stata condannata per aver pagato utenti al fine di diffamare la concorrenza, oppure ricordiamo i driver truccati per eccellere nei benchmark, comportamento vergognoso a dir poco, che evidenzia tutta la natura scorretta dell'azienda.
nickmot07 Marzo 2014, 10:55 #7
Originariamente inviato da: alexdal
Samsung e' per me la peggiore azienda del mondo:
non pensa: copia solo, abbassa i prezzi al limite (non avendo costi di sviluppo) e spende tutto in pubblicita'

il costo di un prodotto Samsung e' per il 50% da pubblicita'

Android di Google
Design di apple
tecnologia di Nokia
sowtware di Microsoft

paga 30 dollari in brevetti rubati
e schiaccia i concorrenti


Costi di ricerca e svilupo li hanno eccome!
Sono praticamente tutti sul lato HW però.

Loro risparmiano su assistenza (scandalosa), qualità dei materiali ed assemblagio e (IMHO) affidabilità.

Il Sw è di terze parti, ma ci mettono le loro personalizzazioni (sarebbe meglio se risparmiassero quei soldi visti i risultati).

Quello che è vero è che mancano di validi designer, di idee e capacità di innovazione.
Sono ottimi produttori di componenti, sanno come metterli insieme ed hanno una potenza di fuoco finanziaria e produttiva che li ha resi in grado di annientare il mercato pur senza prticolari meriti o qualità migliori dei concorrenti.

Tutto qui.
Dave8307 Marzo 2014, 11:02 #8
Originariamente inviato da: nickmot
Loro risparmiano su assistenza (scandalosa), qualità dei materiali ed assemblagio e (IMHO) affidabilità.


Sull'assistenza non direi, sono meglio di molti altri produttori, Apple a parte.
nickmot07 Marzo 2014, 11:09 #9
Originariamente inviato da: Dave83
Sull'assistenza non direi, sono meglio di molti altri produttori, Apple a parte.


Guarda, non è tanto il servizio che mi ha deluso (le 3 volte che ho avuto necessità il telefonino mi è rientrato in circa 15gg e passavo attraverso il punto vendita e non direttamente da Samsung), ma le loro politiche.

Con il rilascio di troppi modelli non possono permettersi di mantenere a lungo tempo i ricambi (stimo un ciclo vitale di 2 anni a partire dalla commercializzazione), conosco molte persone che non sono riuscite ad ottenere una riparzione in garanzia di pordotti comprati quando non erano nuovissimi sul mercato ed i centri assistenza non erano in grado di accedere ai ricambi. A questo aggiungiamo che il prodotto sostitutivo proposto non era paragonabile a quello mandato in assistenza e non vi è stato modo di ottenere un prodotto conforme. Inutile dire che il buono rilasciato non copriva l'acquisto di un prodotto equivalente.
san80d07 Marzo 2014, 11:25 #10
deve pur sempre dare un bel po' di soldi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^