Apple supera Samsung, di misura, come numero di smartphone venduti

Apple supera Samsung, di misura, come numero di smartphone venduti

Nel quarto trimestre 2016, secondo i dati Gartner, l'azienda americana è stata capace di vendere più smartphone della rivale coreana. Il mercato è in crescita, con un +7% su base trimestrale e +5% per l'anno

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 12:01 nel canale Mercato
AppleSamsungGalaxyiPhoneHuaweiOppo
 

Sono cresciute del 7% le vendite di smartphone nel corso del quarto trimestre 2016, stando ai più recenti dati pubblicati da Gartner. L'istituto di ricerca conferma come nell'ultima parte dell'anno la domanda di nuovi smartphone sia continuata a crescere, e con essa sia avvenuto un cambio in testa alla classifica dei produttori più importanti.

Apple è infatti balzata al primo posto, superando di misura la coreana Samsung: 77 milioni di smartphone per la prima contro 76,7 milioni per la seconda, con quote di mercato rispettivamente pari al 17,9% e al 17,8%. Nel quarto trimestre 2015 le due aziende avevano totalizzato quote di mercato rispettivamente pari al 17,7% e al 20,7%.

Al terzo posto di posiziona Huawei con il 9,5% del totale e poco più di 40,8 milioni di pezzi, un dato trimestrale in buona crescita rispetto al corrispondente periodo del 2015 nel quale l'azienda aveva registrato una quota di mercato dell'8%. Al quarto posto troviamo Oppo con il 6,2%, mentre al quinto si posiziona BBK Communication Equipment con il 5,6%: per entrambe il Q4 2016 ha visto una forte crescita nella quota di mercato, con volumi che sono più che raddoppiati rispetto al corrispondente periodo del 2015.

La restante quota di mercato, pari al 43,1%, è spartita tra tutti gli altri produttori presenti sul mercato. in questo caso registriamo una contrazione, visto che a queste aziende competeva il 47,6% del totale nel quarto trimestre 2015. Più in generale emerge in modo chiaro il successo dei produttori cinesi, che stanno guadagnando quote di mercato significative raccogliendo l'interesse dei consumatori anche grazie a prodotti alla qualità costruttiva molto ricercata.

Nel corso del 2016 le vendite di smartphone hanno sfiorato quota 1,5 miliardi di pezzi, un dato in crescita del 5% rispetto a quanto registrato nel corso del 2015. Negli ultimi 3 mesi dell'anno sono stati venduti in totale circa 432 milioni di smartphone, contro i poco più di 403 milioni dello stesso periodo del 2015.

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
djfix1316 Febbraio 2017, 12:16 #1

ma che raffronto fate??

io non capisco cosa ci trovate di strano o Notevole in questi numeri:
Apple vende solo iPhone ed ha quell'unico prodotto o meglio serie.
Samsung lavora affianco di mille altri produttori di Smartphone e tablet da ogni parte del mondo che rosicchiano il suo mercato.
facciamo un raffronto tra vendite di Apple e vendite di tutti gli altri; cosa salta fuori? che Apple vende si e no il 9-10% del mercato globale?
poi per far andar su le quotazioni di borsa si sparano numeri megagalattici come fossero vino e tarallucci! 17% del mercato...ma dove? io vedo sempre meo iPhone e sempore più gente che passa ad android o che male che vada compra quello e quello.
Marok16 Febbraio 2017, 12:23 #2
Originariamente inviato da: djfix13
io non capisco cosa ci trovate di strano o Notevole in questi numeri:
Apple vende solo iPhone ed ha quell'unico prodotto o meglio serie.
Samsung lavora affianco di mille altri produttori di Smartphone e tablet da ogni parte del mondo che rosicchiano il suo mercato.
facciamo un raffronto tra vendite di Apple e vendite di tutti gli altri; cosa salta fuori? che Apple vende si e no il 9-10% del mercato globale?
poi per far andar su le quotazioni di borsa si sparano numeri megagalattici come fossero vino e tarallucci! 17% del mercato...ma dove? io vedo sempre meo iPhone e sempore più gente che passa ad android o che male che vada compra quello e quello.


Mi fa un certo senso difendere Apple, ma il confronto giustamente si fa tra produttori mica tra sistemi operativi.
Quello che da ancora più da pensare è come possa Apple con prodotti ultra costosi essere al primo posto... lato margini è ampliamente sola al comando.
Portocala16 Febbraio 2017, 12:41 #3
Perchè ha un paese fidelizzato come gli Stati Uniti che compra solo iPhone con abbonamento.

Fuori dagli USA la gente comprava soldi in mano ed i prezzi alti rendevano gli iPhone abbastanza inavvicinabili. Adesso che la formula 10 euro al mese viene applicata ovunque, la gente preferisce farla per l'iPhone.
amd-novello16 Febbraio 2017, 12:51 #4
Originariamente inviato da: Marok
Quello che da ancora più da pensare è come possa Apple con prodotti ultra costosi essere al primo posto... lato margini è ampliamente sola al comando.


verissimo
nickmot16 Febbraio 2017, 13:02 #5
Originariamente inviato da: Portocala
Perchè ha un paese fidelizzato come gli Stati Uniti che compra solo iPhone con abbonamento.

Fuori dagli USA la gente comprava soldi in mano ed i prezzi alti rendevano gli iPhone abbastanza inavvicinabili. Adesso che la formula 10 euro al mese viene applicata ovunque, la gente preferisce farla per l'iPhone.


A dire il vero eravvamo noi in Italia e pochi altri posti a non usare gli abbonamenti.
Nel 2003 (ben prima di iPhone) ero a Vienna e tutti i negozi dei vari operatori offrivano telefoni in comodato d'uso o con canone in abbinamento alla tariffa.
gioloi16 Febbraio 2017, 13:09 #6
Originariamente inviato da: Marok
Quello che da ancora più da pensare è come possa Apple con prodotti ultra costosi essere al primo posto... lato margini è ampliamente sola al comando.

Esattamente. Apple ha superato Samsung addirittura come numero di terminali, ma se consideri che nel primo numero ci sono solo top di gamma mentre nel secondo entra di tutto, la notizia è ancora più rilevante. Apple è fenomenale, c'è poco da fare.

Originariamente inviato da: nickmot
A dire il vero eravvamo noi in Italia e pochi altri posti a non usare gli abbonamenti.
Nel 2003 (ben prima di iPhone) ero a Vienna e tutti i negozi dei vari operatori offrivano telefoni in comodato d'uso o con canone in abbinamento alla tariffa.

Vero. Però, e posso farti l'esempio della Svizzera, le cose stanno cambiando anche fuori. Prima qui la formula tipica era: abbonamento per tot chf mensili, telefono compreso. Ora distinguono tra abbonamento senza telefono e con telefono; ovviamente il secondo è più costoso, quindi viene abbastanza semplice calcolare quanto ti viene a costare il telefono usando questa formula. Alla fine il tutto si riduce a una rateazione del prezzo del telefono senza interessi, che in un periodo di interessi negativi non è questa grande offerta.
KimiKazzu16 Febbraio 2017, 13:10 #7
Quella di Apple è una mera bolla speculativa creata ad arte generando hype con notizie di implementazioni di tecnologie che su android esistono da sempre.vedi amoled o riconoscimento facciale che aveva il vetusto galaxy s2 ed è stato cestinato perché feature inutile.
Le bolle speculative NON rispecchiano il vero valore delle azioni, è un semplice rincorrere la crescita dell'azione stessa da parte di broker che vogliono monetizzare subito; l'acquisto e rivendita per speculare ne accresce il valore nell'immediato salvo poi esplosa la bolla ritornare ai valori nominali o addirittura crollare.il valore e la credibilità di Apple è crollata da 2 anni a questa parte in modo lineare tanto da essere superata da Google che detiene il primo posto.grafici reperibili in rete ovunque.sciauzzz
trvdario16 Febbraio 2017, 15:05 #8
4° trimestre...e su base annua?


sono 306,446 per smasung

e 216,064 per apple

dov'è sto sorpasso?

Sti titoli fateli bene...

Apple supera Samsung, di misura, come numero di smartphone venduti nel 4° trimestre

Che poi la gente si preoccupa...
globi17 Febbraio 2017, 01:05 #9
Però se si va a vedere che telefono hanno in uso le persone senza orientarsi sui dati attuali di vendite il panorama é abbastanza diverso perché ci son molte persone che non cambiano spesso apparecchi e ne usano di già vecchi di alcuni anni.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^