Atheros e Marvell pronte per lo standard 802.11n

Atheros e Marvell pronte per lo standard 802.11n

Le due compagnie hanno dichiarato l'intenzione di avviare per il primo trimestre 2006 la produzione in volumi dei chip rispondenti alle specifiche sancite dall'EWC

di Andrea Bai pubblicata il , alle 12:26 nel canale Mercato
 

Atheros Communications e Marvell Technology hanno dichiarato l'intenzione di voler avviare per il primo trimestre del prossimo anno la produzione in volumi dei chip WLAN rispondenti alle specifiche 802.11n sancite dall' Enhanced Wireless Consortium (EWC).

Secondo le informazioni pare che nella medesima finestra temporale Atheros abbia inoltre intenzione di realizzare chip EWC-compatibile anche per telefoni cellulari.

I due produttori di chip hanno già iniziato a far circolare alcuni prototipi definibili come "pre-standard" dei chip presso i loro clienti e entro la fine dell'anno saranno in grado di fornire le prime soluzioni rispondenti alle specifiche dell'EWC per il processo di design-in.

Il consorzio EWC è stato formato inizialmente da 27 produttori di chip e di soluzioni wireless, tra cui Airoha Technology, D-Link, Gemtek Technology, Realtek Semiconductor, Ralink Technology, Winbond Electronics e Zydas Technology.

Ricordiamo che il punto cruciale dello standard 802.11n è rappresentato dalla tecnologia MIMO (multiple input, multiple output), in estrema sintesi un sistema che permette di scomporre il flusso di dati in più flussi differenti trasmessi in diverse direzioni e poi ricomposti dal ricevente. Per maggiori informazioni rimandiamo a questo articolo.

Fonte: Digitimes

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tarek18 Ottobre 2005, 12:37 #1
il nuovo centrino dovrebbe già integrare il nuovo standard?
LoneRunner18 Ottobre 2005, 13:11 #2
in teoria sì: era questa la notizia che Intel aveva fatto trapelare.
Diska18 Ottobre 2005, 13:21 #3

prr prr

peccato che non si sappia ancora come sarà il nuovo standard
gabriweb18 Ottobre 2005, 14:20 #4
Chi è indeciso sull'acquisto di un notebook basato su centrino, gli conviene aspettare qualche mese: la piattaforma centrino 2 ormai presenta novità troppo interessanti come appunto l'802.11n, le batterie più longeve (magari quelle al metanolo...) e consumi in generale più ridotti....Inoltre vedremo finalmente diffondersi chip video mobile di fascia alta (6800go, 7800gtx, x850, x1000)
Chilea18 Ottobre 2005, 14:30 #5
Stando ad alcune "prove su strada" che ho potuto leggere su riviste specializzate la nuova tecnologia "mimo" permette dei miglioramenti marginali
Chilea18 Ottobre 2005, 14:31 #6
.... rispetto al protocollo "...11/G"
NuT18 Ottobre 2005, 18:27 #7

per gabriweb

Cosa intendi per "piattaforma Centrino 2"? Non era il Sonoma il Centrino 2?
MiKeLezZ19 Ottobre 2005, 10:24 #8
Originariamente inviato da: gabriweb
Chi è indeciso sull'acquisto di un notebook basato su centrino, gli conviene aspettare qualche mese: la piattaforma centrino 2 ormai presenta novità troppo interessanti come appunto l'802.11n, le batterie più longeve (magari quelle al metanolo...) e consumi in generale più ridotti....Inoltre vedremo finalmente diffondersi chip video mobile di fascia alta (6800go, 7800gtx, x850, x1000)

sì.. ma ragionando in questo modo non ci si fermerà mai
Io son due anni la penso così, e ogni mese esce qualche novità per cui voglio aspettare.. :=)
gabriweb20 Ottobre 2005, 09:42 #9
Originariamente inviato da: NuT
Cosa intendi per "piattaforma Centrino 2"? Non era il Sonoma il Centrino 2?


Si, esatto.

Chiamiamola allora centrino 2 la vendetta () intendo una rivoluzione non solo basata su processore, fsb e frequenze ma proprio una implementazione totalmente innovativa di standard e protocolli come appunto l'802.11n
gabriweb20 Ottobre 2005, 09:43 #10
Originariamente inviato da: MiKeLezZ
sì.. ma ragionando in questo modo non ci si fermerà mai
Io son due anni la penso così, e ogni mese esce qualche novità per cui voglio aspettare.. :=)


Io ho un sony vaio comprato nel febbraio 2004 e lo cambierò solo con nuovi centrino basati su 802.11n e chip video di fascia alta A quel punto non converrà più aspettare perchè questi prodotti saranno il punto di riferimento per i prossimi 2/3 anni a partire dal 2006

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^