Bitcoin, Charlie Shrem pronto a dichiararsi colpevole

Bitcoin, Charlie Shrem pronto a dichiararsi colpevole

L'ex-vicepresidente di Bitcoin Foundation si dichiarerà colpevole relativamente alle accuse di trasmissione di denaro senza licenza

di Andrea Bai pubblicata il , alle 14:01 nel canale Mercato
 

Charlie Shrem, uno dei nomi di maggior rilievo legati a Bitcoin, dichiarerà la propria colpevolezza il prossimo giovedì 4 settembre presso un tribunale di New York in merito alle varie accuse sollevate dalle autorità federali contro la sua persona.

Shrem, ex-CEO dell'ufficio di cambio BitInstant e ex-vicepresidente della Bitcoin Foundation (si è dimesso da entrambe le cariche) è stato arrestato lo scorso mese di gennaio presso l'areoporto internazionale JFK di New York. Varie sono le accuse mosse contro di lui, dal riciclaggio di denaro alla mancata segnalazione di attività sospetta, che rischiano di fargli scontare fino a 30 anni di reclusione.

I legali di Shrem hanno però comunicato all'agenzia stampa Reuters che egli si dichiarerà colpevole, dopo aver firmato un accordo con le autorità, relativamente all'accusa di aver effettuato trasmissione di denaro senza essere in possesso delle necessarie licenze. Non sono noti, ad ora, i dettagli dell'accordo.

Nel caso, lo ricordiamo, è coinvolto anche Robert Faiella il quale avrebbe collaborato con Shrem nell'esecuzione di operazioni illecite all'interno del mercato nero Silk Road. Non è dato sapere, tuttavia, se anche Faiella ha deciso di dichiararsi colpevole o se andrà avanti per affrontare il processo.

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gnaffer01 Settembre 2014, 14:10 #1
Stì bitcoin sono impressionanti. Hanno una volatilità molto alta e con un pò di furbizia si può guadagnare qualcosa nel Forex.

Beati i primi ad essere arrivati che hanno ravanato quasi tutto guadagnando cifre a 6 zeri...

Sinceramente non mi stupirebbe se questo Charlie Shrem sia solo il primo di una lunga lista...
noldo01 Settembre 2014, 14:59 #2

Bene...

Hanno fatto bene ad arrestarlo, dopo Hot Shots e Hot Shots 2 non ha fatto altro che film di merda...
LOL
gd350turbo01 Settembre 2014, 15:25 #3
Originariamente inviato da: noldo
Hanno fatto bene ad arrestarlo, dopo Hot Shots e Hot Shots 2 non ha fatto altro che film di merda...
LOL


Quello è charlie sheen...
khelidan198001 Settembre 2014, 15:41 #4
Originariamente inviato da: gd350turbo
Quello è charlie sheen...


Ironia questa sconosciuta...
palleggiatore01 Settembre 2014, 17:03 #5
Originariamente inviato da: khelidan1980
Ironia questa sconosciuta...

infatti, dovrebbe far ridere..
bobafetthotmail02 Settembre 2014, 01:42 #6
Originariamente inviato da: palleggiatore
infatti, dovrebbe far ridere..
dovrebbe.
gd350turbo02 Settembre 2014, 08:32 #7
Originariamente inviato da: khelidan1980
Ironia questa sconosciuta...


Umorismo discutibile...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^