Bitcoin: quasi la metà delle transazioni è per il gioco d'azzardo online

Bitcoin: quasi la metà delle transazioni è per il gioco d'azzardo online

Il solo SatoshiDice, il sito di gioco d'azzardo in Bitcoin più noto, costituisce più un terzo delle transazioni: la moneta elettronica usata principalmente per sfidare la fortuna

di Andrea Bai pubblicata il , alle 13:31 nel canale Mercato
 
Untitled Document

Il gioco d'azzardo online rappresenta un'attività piuttosto fruttuosa e sta conoscendo una nuova primavera grazie alla diffusione dei Bitcoin. SatoshiDice è uno dei più grandi siti che operano nel mondo del gioco d'azzardo online, e lo fa tramite Bitcoin. Nel corso del mese di gennaio 2013 ha annunciato profitti di oltre 33 mila bitcoin riferiti al 2012, che allora corrispondevano a poco meno di 600 mila dollari. Nel periodo da maggio a dicembre 2012 SatoshiDice ha registrato un profitto medio giornaliero di circa 136 bitcoin, corrispondenti a poco meno di 2500 dollari.

Nel corso del mese di luglio SatoshiDice è stato acquistato da un anonimo investitore. Le ultime pubblicazioni dei dati finanziari emesse alla fine dei mese di giugno, documentano circa 373 mila scommesse in 30 giorni, corrispondenti ad una media di circa 12 mila scommesse al giorno. Le scommesse vincenti implicano due transazioni, quella per piazzare la puntata e quella per il pagamento della vincita, mentre le scommesse perdenti implicano ovviamente una sola transazione.

Ciò vuol dire che SatoshiDice ha generato nel mese di giugno, tra scommesse accettate e premi pagati, un volume di transazioni compreso tra le 12 mila e le 24 mila. Andando ad osservare le statistiche di Blockchain, che tiene traccia di tutto ciò che accade nella rete Bitcoin, emerge come durante il mese di giugno le transazioni complessive giornaliere in Bitcoin siano state poco più di 48 mila. Ciò significa che le transazioni legate a SatoshiDice costituiscono una fetta tra il 25% ed il 50% delle numero di transazioni totali in bitcoin. Dove verosimilmente si collocherà la lancetta, in questo intervallo?

SatoshiDice offre vari giochi con varie probabilità di vincita, alcuni dei quali però superiori anche al 50%. Supponendo che la maggior parte delle puntate sia orientata verso i giochi ad alta probabilità di vincita si determina quindi uno scenario di una scommessa vincente ogni due/tre scommesse effettuate, con un volume di transazioni che sarebbe quindi compreso tra le 16 e le 18 mila, ovvero il 33%-37% delle transazioni in bitcoin avvenute quotidianamente a giugno. Le transazioni legate a SatoshiDice tendono ad essere di poco valore. Osservando le statistiche, SatoshiDice costituisce solo il 5% del valore di transazioni in bitcoin.

E' però interessante osservare che questi numeri, già piuttosto significativi, sono però riferiti solamente ad una realtà. Recentemente è stato lanciato il nuovo servizio Just-Dice che pare stia riscuotendo particolare successo tra il pubblico del gioco d'azzardo, e Bitzino (che offre poker, blackjack, roulette e dadi) ha affermato all'inizio dell'anno che nel corso della seconda metà del 2012 sono state effettuate 3,2 milioni di puntate. Insomma, le transazioni effettuate nella rete Bitcoin e che riguardano il gioco d'azzardo non sono lontane dall'essere la metà sul totale.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
omerook27 Agosto 2013, 13:43 #1
ecco ora inizio a capire dove entrano nel circuito i veri soldi.
floc27 Agosto 2013, 13:44 #2
io piu' che gioco d'azzardo ci vedo un bel passaggio per riciclare denaro non proprio pulitissimo
Khronos27 Agosto 2013, 15:06 #3
MAAAAAA VA?

non l'avrei neanche lontanamente immaginato.
Baboo8502 Settembre 2013, 15:31 #4
E' arrivata l'ora di sminare Bitcoin ma soprattutto Litecoin...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^