Blockchain e registri distribuiti: sempre più interesse da parte delle realtà finanziarie

Blockchain e registri distribuiti: sempre più interesse da parte delle realtà finanziarie

Non solo criptovalute: le tecnologie di registro distribuito possono trovare impiego anche presso le società finanziarie e il mondo dei pagamenti, rivoluzionando il settore

di Andrea Bai pubblicata il , alle 18:01 nel canale Mercato
 

La società di analisi di mercato IDC ha effettuato una serie di indagini per verificare l'impatto delle tecnologie blockchain e di registro distribuito (i presupposti tecnologici alla base del funzionamento delle criptovalute) sul settore delle società di servizi finanziari e sul mondo dei pagamenti, realizzando due report distinti.

IDC rileva come le società finanziarie abbiano mostrato un interesse via via maggiore alla tecnologia blockchain, interpretandole come un modo per migliorare tutta una serie di operazioni (ad esempio la consevazione conforme dello storico delle transazioni) e come una possibilità per offrire nuovi prodotti e servizi. Anche le realtà di intermediazione osservano questo tipo di tecnologia per capire come potranno influenzare i modelli di business esistenti e condizionare gli investimenti tecnologici.

Bill Fearnley, research director per IDC, commenta: "Le società dovrebbero iniziare a fare ricerca attiva su soluzioni blockchain ledger e mettere in atto esperimenti e progetti dimostrativi. Le tecnologie blockchain stanno sempre più guadagnando traino e sarà più difficile per le società stare al passo con i colossi del settore e i partecipanti del mercato che già ora iniziano a operare con queste tecnologie".

Le tecnologie blockchain sono divenute un argomento di particolare interesse per quanto riguarda il mondo dei pagamenti e la società di analisi di mercato ritiene che sia ora giunto il momento di iniziare a comprendere a fondo la tecnologia, interrograrsi sulla sua utilità, scalabilità ed affidabilità e provare ad integrarla in strategie e prodotti.

"La blockchain è emersa durante un periodo di incredibile cambiamento nel mondo dei pagamenti. Anche se le banche e i vendor di tecnologia stanno affrontando molteplici problemi proprio in questo momento, dovrebbero prestare una particolare attenzione alla blockchain. Essa rappresenta un completo cambio di paradigma nel modo in cui vengono gestite le transazioni elettroniche e i partecipanti al mercato dovrebbero iniziare a pensare a come potersi adattare" ha sottolineato James Wester, analista per IDC.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^