Canon, si dimette il presidente. Al suo posto il CEO

Canon, si dimette il presidente. Al suo posto il CEO

A partire dal 29 marzo l'attuale presidente di Canon lascerà il suo incarico nelle mani di Fujio Mitarai, attualmente CEO della compagnia

di Andrea Bai pubblicata il , alle 08:10 nel canale Mercato
Canon
 

Tuneji Uchida, attuale presidente di Canon, ha annunciato di voler rassegnare le proprie dimissioni con effetto dal prossimo 29 marzo 2012. Al suo posto siederà sulla poltrona di presidente Fujio Mitarai, attuale CEO della compagnia che ha già ricoperto il ruolo di presidente dal 1995 al 2006.

La decisione di Uchida giunge a margine della presentazione dei risultati del quarto trimestre 2011 e dell'anno fiscale 2011, che ha presentato qualche difficoltà all'azienda giapponese. E' proprio per gestire la situazione che la compagnia ha temporaneamente sospeso l'intenzione di portare la nuova generazione di executive in plancia di comando: "Stiamo lavorando per formare i nostri leader più giovani, ma non riusciamo ora a trovare qualcuno di adatto per il ruolo di presidente" ha commentato a tal proposito il CFO di Canon, Toshizo Tanaka.

Nel corso dell'anno passato Canon ha dovuto fare i conti con una forte valutazione dello Yen, che rappresenta un problema per le casse della compagnia dal momento che l'80% del fatturato viene generato dai mercati esteri. Le alluvioni nell'area thailandese hanno interessato anche Canon, che si è trovata costretta a sospendere temporaneamente le operazioni in una delle fabbriche destinata alla produzione di stampanti, per non dimenticare il terremoto che ha colpito il paese del Sol Levante nei primi mesi del 2011.

Il quarto trimestre 2011 di Canon ha visto una crescita del 14% negli utili, che passano dagli 82,85 miliardi di Yen del quarto trimestre 2010 ai 94,61(1,2 miliardi di dollari) miliardi del trimestre in esame. Tuttavia Canon ha registrato un calo del fatturato che passa dai 1068 miliardi di Yen del quarto trimestre 2010 ai 964 (12,6 miliardi) miliardi di Yen dell'ultimo trimestre dell'anno fiscale 2011.

Per quanto riguarda il 2012 Canon prevede una crescita nelle entrate, ma utili non in ottima salute per via dei recenti tassi di cambio. Canon stima un incremento del 5,4% nei fatturati, a 3750 miliardi di Yen, ed una crescita dello 0,6% nell'utile netto per 250 miliardi di Yen, sulla base della valutazione media di dollaro ed euro rispettivamente a 75 Yen e a 100 Yen.

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
RR201 Febbraio 2012, 08:47 #1
Riassumendo: gli utili aumentano, le "difficoltà" sono esterne all'azienda e non prevedibili (terremoto/alluvione/cambio sfavorevole) e il presidente si dimette.
E' un altro mondo.
cata8101 Febbraio 2012, 10:58 #2
altro che buone uscite milionarie per AD che nella loro gestione sciagurata hanno messo in ginocchio le aziende che gestivano...
(IH)Patriota01 Febbraio 2012, 15:54 #3
La 1D MKIII è stata piuttosto un flop per via delle grane all' AF, la 1DMKIV è durata forse meno della 1DmkII seppur fosse valida (APS-H a parte).
Hanno presentato la 1DX a settembre ma ancora per qualche mese non si vedrà nei negozi.

Questo giro Nikon se li è mangiati vivi e a furia di inanellare cappellate prima o poi i conti non tornano..

E lo dico da possessore di Canon
SingWolf02 Febbraio 2012, 01:12 #4
Originariamente inviato da: (IH)Patriota
La 1D MKIII è stata piuttosto un flop per via delle grane all' AF, la 1DMKIV è durata forse meno della 1DmkII seppur fosse valida (APS-H a parte).
Hanno presentato la 1DX a settembre ma ancora per qualche mese non si vedrà nei negozi.

Questo giro Nikon se li è mangiati vivi e a furia di inanellare cappellate prima o poi i conti non tornano..

E lo dico da possessore di Canon


E da possessore di Canon dico che secondo me le 1D non sono state poi tanto flop... basta pensare a tutti i cannoni bianchi che si vedono in tv

per non parlare delle nuove 1D-X e G1X che mi sembrano su un altro livello rispetto alla controparte, perlomeno su carta (ci sono però in rete dei sample della G1X che parlano da soli)
(IH)Patriota02 Febbraio 2012, 07:40 #5
Originariamente inviato da: SingWolf
E da possessore di Canon dico che secondo me le 1D non sono state poi tanto flop... basta pensare a tutti i cannoni bianchi che si vedono in tv


Per la precisione da possessore Canon quante 1D hai avuto ?

Io il fotografo lo faccio per lavoro ed ho avuto la 1DmkIII (sostituita con una 5DMKII) ed ho ancora la 1DsmkIII.

Non mi sono fatto abbindolare dalla MKIV perché che avrebbero abbandonato l' APS-H lo si intuiva (visto come la D3 ha spopolato convincendo molti pro canon a fare il salto verso Nikon) ed onestamente se non avessi avuto più di 20.000€ tra corpi ed ottiche Canon il salto l' avrei fatto anche io (onestamente mi sono trattenuto anche perché 35L,85L e 135L mi piacciono così' come sono per Canon e non sempre hanno il corrispettivo in Nikon)

Chiediti quanti di quei cannoni bianchi con l' anello rosso avrebbero voluto essere neri con l' anello oro nel periodo della MKIII o chiedilo a chi era in campo a fotografare , non basta il colpo d'occhio in TV, se hai le chiappe li i commenti che senti sono piuttosto eloquenti...

per non parlare delle nuove 1D-X e G1X che mi sembrano su un altro livello rispetto alla controparte, perlomeno su carta (ci sono però in rete dei sample della G1X che parlano da soli)


Ecco l' hai detto "perlomeno sulla carta" , la 1DX presentata a settembre/ottobre (non ricordo la newsletter del CPS esattamente di quand'era) ed ancora non l' ha vista nessuno... l' unico vantaggio di un lancio del genere è far si che le 1DsmkIII usate vanno via alla metà del prezzo in attesa della fantomatica "DX".

E purtroppo (come successo con la 1DmkIII) c'è sempre il rischio che il ritardo nella commercializzazione nella realtà celi un prodotto non "finito" e non "perfettamente funzionante" con relativi richiami e problemi (che chi ha avuto una mkIII ricorda bene).

Se ci devi lavorare e visto quanto costa non la definirei "la tattica perfetta".

La 1GX l' aspetto come i pane perché con uno scafandro diventa la macchina perfetta per fare fotosub, senza spendere follie in scafandri per DSLR.
Chelidon03 Febbraio 2012, 17:40 #6
Anche se è verissimo il discorso che una presentazione non seguita da pronta commercializzazione ammazza le vendite (come l'effetto rumor continuo :rolleyes e probabilmente cominciano a sentire la concorrenza di Nikon in fascia pro, non penso che la situazione non perfettamente rosea che stanno vivendo si possa ridurre solo alle lamentele dell'utenza di fascia alta.
Canon non è solo fotografia (e in questo ambito non è fa solo il mercato professionale, ma anche il più vasto amatoriale) ma molti dei suoi affari li fa anche con la stampa e altri campi. Probabilmente il rafforzamento dello Yen da quando è cominciata la crisi ha complicato la situazione negli ultimi anni (anche gli anni scorsi c'erano notizie le cose non andassero benissimo, ma è in buona compagnia anche Sony che ha un mercato ancora più grande ha avuto problemi analoghi) e il fatto che sia così dipendente dal mercato estero complessivamente influisce molto in tal caso come dice l'articolo.

Se lo Yen tornasse ai livelli pre-2009 non sarebbe male né per i consumatori occidentali né per loro...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^