Cresce la propensione all'acquisto per i portatili MacBook

Cresce la propensione all'acquisto per i portatili MacBook

Un'indagine di mercato mostra un interesse crescente da parte del pubblico in direzione dei sistemi portatili della Mela, con MacBook Air a fare da traino

di Andrea Bai pubblicata il , alle 14:40 nel canale Mercato
 

Il sito web Cnet riporta alcuni dati tratti da una indagine di mercato condotta da ChangeWave, la quale ha intervistato un campione di consumatori intenzionati ad acquistare un nuovo sistema portatile. I risultati dell'indagine indicano una crescita nell'attenzione del pubblico verso i portatili Apple a scapito di quelli delle realtà concorrenti.

Secondo i dati raccolti da ChangeWave, il 36% degli intervistati che ha intenzione di acquistare un notebook si rivolgerà ad una soluzione Apple: si tratta di un incremento di undici punti percentuali rispetto alla medesima indagine condotta il mese scorso.

A farne le spese sarebbero i concorrenti della Mela mordicchiata: rispetto ai dati raccolti il mese precedente, Dell cala di 4 punti percentuali arrivando al 19% mentre HP cala al 22% perdendo anch'essa 4 punti percentuali. Anche il comparto netbook, nel complesso, mostra segni di cedimento: ChangeWave afferma che nel giro dell'ultimo anno e mezzo i consumatori che pianificano l'acquisto di un sistema netbook è calato di 10 punti arrivando al 14%.

E' possibile considerare i dati raccolti da ChangeWave in congiunzione con le informazioni pubblicate nei giorni scorsi da Digitimes, riguardanti alcune stime di vendita delle soluzioni portatili Apple: secondo fonti interne ai fornitori di componentistica, nel quarto trimestre 2010 Apple ha raggiunto una media di consegne di un milione di unità al mese, il 20%-25% circa delle quali costituito dai recenti sistemi MacBook Air. Sarebbe proprio il nuovo portatile sottile e leggero a trainare le vendite e a condizionare le propensioni d'acquisto del pubblico.

Basandosi sulle rilevazioni condotte da IDC, le consegne combinate di sistemi MacBook per i primi tre trimestri del 2010 hanno raggiunto i 6,88 milioni di unità, con un market share per il mercato notebook che globalmente è cresciuto dal 3,7% al 5,2% e, negli Stati Uniti, è passato dal 6,7% al 12,6%.

88 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rocker Rabbit29 Novembre 2010, 14:46 #1
cresce la propensione all'interesse all'acquisto...nonononono

cresce la propensione all'interesse ad un possibile acquisto di 11 punti percentuali rispetto al mese scorso, riusciranno a vendere ben mezzo computer in più...sembrano i sondaggi di un certo politico di cui non mi ricordo il nome...entra anche tu a far parte della comunity apple, un sacco di amici ti stanno già aspettando...
futu|2e29 Novembre 2010, 14:53 #2
Propensione all'acquisto != acquisto, anche se qualche acquirente in più ci
sarà di sicuro.
TROJ@N29 Novembre 2010, 15:02 #3
facebook fever
supertigrotto29 Novembre 2010, 15:04 #4

Propensione all'acquisto?

Può essere un buon dato ma quando si va ad acquistare,ci si ritrova davanti modelli di altre marche che fanno gola.
Esempio?
A me piace il dell venue pro (che faranno anche in versione android),probabilmente,quando uscirà anche in europa,htc,apple,samsung e le altre avranno lanciato nuovi modelli e quindi la scelta potrà ricadere anche su altri dispositivi.
Un potenziale cliente che vorrebbe acquistare un mac book pro,magari,trovandosi davanti ad un buon vaio,potrebbe cambiare idea prima dell'acquisto.
Flash-Back29 Novembre 2010, 15:05 #5
mah......certo che il marketing miete molte aspiranti vittime...non è che sia contro apple per carità,ognuno spende i suoi soldi come meglio crede,per quanto mi riguarda trovo il rapporto qualità/prezzo dei mac book molto svantaggioso.

un saluto a tutti gli utenti del forum
JackZR29 Novembre 2010, 15:14 #6
I portatili non mi interessano ma se abbassassero i prezzi degli iMac e dei Mini un pensierino ce lo potrei anche fare...
dwfgerw29 Novembre 2010, 15:19 #7
io ho appena sfruttato lo sconto apple di venerdi scorso per il pro 13", osx è una delizia come anche l'hw ricercato
riporto29 Novembre 2010, 15:27 #8
E' vero che un portatile non è un sistema così versatile ed espandibile come un PC fisso ma non credo così tanta genete abbia voglia di farsi incastrare in un mondo così ristretto e castrato. E' anche vero che chi compra un portatile spesso non ha la minima idea di cosa ci sia dentro, quindi la pappa pronta è spesso l'ideale, ma anche qui non credo proprio la gente si faccia fregare non valutando alternative vere, tecnologicamente superiori, più versatili e sicuramente pure più economiche!
baruk29 Novembre 2010, 15:34 #9
Sono ottime macchine, l'uniche due pecche riguardano il 13" che monta ancora il C2D e non un' i3, e la presenza di sole 2 porte USB, come il prezzo giustificherebbe.

Per quanto riguarda JackZR, l'iMac mi sebra corretto nel prezzo, considerando i materiali, l'estrema silenziosità e l'ottimo schermo LED.
Flash-Back29 Novembre 2010, 15:37 #10
Originariamente inviato da: dwfgerw
io ho appena sfruttato lo sconto apple di venerdi scorso per il pro 13", osx è una delizia come anche l'hw ricercato


hw ricercato? ed in cosa consisterebbe l hw ricercato presente nel pro 13"? Nel processore core 2 duo non meglio specificato (non c'è scritto sul sito che core 2 duo sia) di vecchia generazione? o la scheda video nvidia geforce 320m che è peggio della mia vecchia 3650 che ho sul notebook in firma comprato due anni fa?

ovviamente su osx non mi pronuncio perchè non lo conosco come sistema operativo, ora ho windows seven professional 64-bit, mai preso un virus, mai crashato mai schermate blu mai rallentamenti e quindi per ora non sento l'esigenza di cambiare, ma questa è un'altra storia.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^