Cresce la spesa per software enterprise anche nel 2011

Cresce la spesa per software enterprise anche nel 2011

Un po' tutte le regioni globali continuano a sostenete acquisti di infrastruttura software di taglio enterprise; la globalizzazione dei mercati spinge ad investire anche in questo settore

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 15:17 nel canale Mercato
 

Il mercato delle soluzioni software per ambito enterprise è destinato a registrare un tasso di incremento pari al 9,5% nel corso dell'anno 2011, stando alle stime fornite da Gartner. L'indicazione è di un fatturato complessivo che raggiungerà i 288 miliardi di dollari USA, contro i 244 miliardi registrati nel corso del 2010.

Dopo la fase di notevole contrazione sperimentata nel corso del 2009, il mercato delle soluzioni software enterprise continua a inviare segnali positivi, a dispetto di una ripresa internazionale che è minata dalla relativa fragilità di alcune regioni e dalle conseguenze dello Tsunami giapponese.

La spesa in infrastruttura software enterprise è stimata in aumento del 9% rispetto al 2010, per un controvalore complessivo di 153,2 miliardi di dollari. Dinamica simile anche per le applicazioni software enterprise, in crescita del 102,% rispetto al 2010 con un controvalore complessivo stimato in 114,4 miliardi di dollari.

Per i mercati nord americano e dell'Europa occidentale si stima una crescita costante per i prossimi anni, a dispetto di alcune difficoltà economiche generali che stanno affliggendo alcune nazioni europee tra le quali Grecia, Spagna, Irlanda e Portogallo. Per le regioni del Sud America e dell'Asia-Pacifico, invece, la crescita sarà complessivamente più sostenuta complice la volontà di queste aree di dotarsi di infrastrutture software enterprise con le quali poter sviluppare relazioni commerciali a livello globale.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Tedturb022 Giugno 2011, 15:28 #1
e Oracle ride

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^