Dell, accordo di acquisizione con Compellent

Dell, accordo di acquisizione con Compellent

Dell e Compellent siglano un accordo di acquisizione che permetterà alla prima di estendere la propria proposta di prodotti con le soluzioni di storage di Compellent

di Andrea Bai pubblicata il , alle 17:09 nel canale Mercato
Dell
 

Dell e Compellent Technologies hanno annunciato oggi di aver sottoscritto un accordo per l'acqusizione di Compellent da parte di Dell. L'acquisizione rappresenta l'ultimo strategico investimento di Dell per l'espansione della propria proposta di soluzioni di storage di classe enterprise, ed esprime la coerenza di Dell nella strategia di supporto ai clienti per una migliore gestione della crescita dei dati, della riduzione dei costi di storage e della semplificazione della gestione dell'infrastruttura IT.

Brad Anderson, senior vice president, della divisione Enterprise Product Group per Dell, ha commentato: "Compellent è un naturale complemento al portfolio di storage enterprise di Dell. La piattaforma storage di Compellent permetterà a Dell di fornire ai clienti aggiuntive soluzioni mid- e high-end di storage network che semplificano e riducono il costo della gestione di dati. L'approccio alla progettazione di Compellent in direzione della gestione intelligente dei dati volta all'incremento dell'efficienza, dell'agilità e della robustezza è coerente con l'approccio di Dell nella costruzione di soluzioni in grado di scalare adeguatamente per rispondere alle esigenze più pressanti degli ambienti enterprise".

Con la chiusura della transazione Dell si occuperà di integrare la proposta di Compellent all'interno del proprio portfolio prodotti, accanto alle soluzioni PowerVault, EqualLogic e Dell/EMC. Compellent va ad espandere le soluzioni di storage proposte da Dell, che può ora offrire soluzioni per ogni livello di esigenza di storage, dal direct-attach alle SAN altamente virtualizzate.

"Siamo entusiasti della nostra fusione con Dell. Questo è il prossimo passo logico nel nostro obiettivo di scalare i nostri prodotti, il canale e il team nel mondo" ha dichiarato Phl Soran, Presidente, CEO e Chairman di Compellent. "Con la portata e la leadership tecnologica di Dell, noi possiamo accelerare l'adozione della nostra piattaforma virtualizzata, Fluid Data, per ridefinire il valore dello storage enterprise per i data center ed il cloud computing".

Compellent commercializza attualmente le proprie soluzioni attraverso un esteso network di partner di canale. Dell mira a mantenere e rafforzare ulteriormente il programma di canale portato avanti da Compellent. Dell ha inoltre siglato un accordo di vendita con Compellent che estende il portfolio storage che può offrire alla propria base clienti, ad effetto immediato. Dell ha assicurato il mantenimento delle esistenti operazioni di Compellent presso la sede di Eden Prairie, Minnesota, con investimenti in supporto, progettazione e capacità di vendita.

Secondo i termini dell'accordo, approvato dai consigli di amministrazione di entrambe le aziende, Dell verserà 27,75 dollari per ogni azione di Compellent per un valore totale di circa 960 milioni di dollari, ed un prezzo complessivo di acquisto di circa 820 milioni di dollari, al netto della liquidità di Compellent. La transazione, che è soggetta all'approvazione degli azionisti di Compellent e delle condizioni di chiusura usuali, dovrebbe essere conclusa nel corso della prima parte del 2011.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^