Domanda in rialzo per hard disk e lettori ottici

Domanda in rialzo per hard disk e lettori ottici

In crescita le vendite di hard dsk e lettori ottici, nelle previsioni iSuppli per l'anno 2010: un incremento superiore alla contrazione registrata nel 2009

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 12:03 nel canale Mercato
 

iSuppli prevede una buona crescita di settore per hard disk e lettori ottici nel corso del 2010, dopo una generale contrazione di mercato registrata nel corso del 2009 a seguito della crisi economica internazionale.

Nel corso del 2009 entrambe le tipologie hanno registrato una significativa contrazione nelle vendite: meno 11,7% per gli hard disk inseriti in dispositivi PC, e meno 6,3% per i lettori ottici.

Le stime per le vendite di hard disk utilizzati in PC per l'anno 2010 prevedono un incremento del 18,4%, con un controvalore complessivo del mercato pari a 27,7 miliardi di dollari USA. Per i lettori ottici la crescita attesa è pari al 7,6%, con un controvalore complessivo di 14,8 miliardi di dollari.

A trainare questa crescita nel settore delle periferiche di memorizzazione e ottiche una domanda nel settore dei PC che è prevista essere particolarmente sostenuta nel complesso. Le stime indicano una crescita ben più importante per le soluzioni notebook, con un numero complessivo di sistemi che supererà quello delle soluzioni desktop.

La forte domanda di mercato prevista per l'anno 2010 verrà anche incentivata da un progressivo aumento nelle vendite di sistemi server, per i quali verranno utilizzati sempre più hard disk da 2 pollici e mezzo.

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
megthebest15 Marzo 2010, 12:31 #1
con la "tassa digitale" dubito che l'acquisto di hdd e masterizzatori sarà incentivato... almeno in italia..
Credo che si avranno molti più ordini di periferiche ottiche, hdd,ssd oltre i confini rispetto al passato...
Raggarth15 Marzo 2010, 12:39 #2

compro fuori

concordo, risparmiare fino a 30€ su un HD non é indifferente, compreró in germania e pace per l´italia che non si prende nemmeno l´iva.
astroimager15 Marzo 2010, 12:52 #3
Se aumenta la domanda è possibile che aumentino i prezzi in dollari?

Bene, quindi fra possibili rialzi a monte, tassa Bondi, IVA, e magari IVA sulla tassa Bondi... arriveremo a 1:1 sul prezzo $:€ rispetto ad ora...
xxfamousxx15 Marzo 2010, 12:58 #4
Originariamente inviato da: Raggarth
concordo, risparmiare fino a 30€ su un HD non é indifferente, compreró in germania e pace per l´italia che non si prende nemmeno l´iva.


anche io pensavo di comprare on-line in germania (o ancora meglio in svizzera) per cercare di risparmiare qualcosa..ma non trovo shops..

vi dispiacerebbe indicarmene qualcuno anche in pvt?

grazie
g.dragon15 Marzo 2010, 13:12 #5
sinceramente dubito che comprerò ancora hhd (gli ssd stanno ormai diventando ogni giorno che passa piu appetitibili e voluminosi anche se continuano a costare parecchio) semma i comprerò l'ultimo hhd x usarlo come disco dati nel pc che comprerò fra 3 anni ma come disco primario userò sicuramente un ssd..
in ogni caso nn comprerò piu periferiche di memorizzazione di massa in italia..che ormai stannoa prezzo doppio (se nn triplo) rispetto al resto del mondo
CloNeAuS15 Marzo 2010, 13:24 #6
Sono della stessa opinione...questa nuova tassa non incentiverà un bel tubo in italia...

Mi aggrego alla richiesta di xxfamousxx ... sapete di qualche shop online in germania o svizzera? eventualmente anche qualche negozio in svizzera, magari passando per como o paraggi :P
leonX8515 Marzo 2010, 13:26 #7
Ma io la differenza non la vedo ancora tra italia e germania..
Prendendo ad esempio il prezzo minimo di un hdd da 1tb:

http://www.trovaprezzi.it/categoria...ax=&sbox=sb

http://www.idealo.de/preisvergleich...ortKey=minPrice

Siamo sui 2 euro di risparmio in italia, senza considerare le spese di trasporto..

Se qualcuno sa indicare dove in effetti si risparmiano 30€ su un hdd ben venga!!
Gsche15 Marzo 2010, 13:33 #8
Tassa digitale ennesima vaccata all italiana! Poi magari proporranno un bel condono digitale, ci rimettono sempre i consumatori onesti!
ZetaGemini15 Marzo 2010, 13:49 #9
Originariamente inviato da: megthebest
con la "tassa digitale" dubito che l'acquisto di hdd e masterizzatori sarà incentivato... almeno in italia..
Credo che si avranno molti più ordini di periferiche ottiche, hdd,ssd oltre i confini rispetto al passato...


ho sentito il mio negozio di fiducia e non gli risultano ad oggi rialzi nei listini dei suoi fornitori...
ZetaGemini15 Marzo 2010, 13:50 #10
Originariamente inviato da: xxfamousxx
anche io pensavo di comprare on-line in germania (o ancora meglio in svizzera) per cercare di risparmiare qualcosa..ma non trovo shops..

vi dispiacerebbe indicarmene qualcuno anche in pvt?

grazie


svizzera è extra-ue per le merci quindi devi poi pagare iva e dazi doganali... a meno che ovviamente tu non ci vada personalmente...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^