E' IBM il principale produttore di server mondiale

E' IBM il principale produttore di server mondiale

IBM continua a guidare la classifica dei produttori di soluzioni server, con una quota di mercato che sfiora un terzo del totale

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 12:30 nel canale Mercato
IBM
 

Nel corso del terzo trimestre 2009 IBM ha totalizzato circa 1/3 del mercato delle soluzioni server a livello globale. La quota di mercato del 31,7%, documentata dall'azienda americana in questo comunicato, ha permesso di distanziare leggermente il principale competitor, posizionato al secondo posto con una quota del 30,2%. Questa azienda non viene menzionata ma si tratta di HP:

Stando alle informazioni rese disponibili da Gartner nel proprio più recente report sull'andamento delle vendite nel mercato dei server, IBM ha registrato un incremento nella quota di mercato delle soluzioni x86 blade pari al 4,9% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Negli ultimi 12 mesi IBM ha anche incrementato la propria presenza nel mercato delle soluzioni server x86 del 2,2%; quota di mercato di maggioranza, con il 40,9% del totale, anche nel comparto delle soluzioni Unix, con una crescita del 4,5% su base annuale.

Significativo indicare come IBM detenga la quota di mercato di maggioranza, con il 56,4% del totale, nel segmento delle soluzioni server dal prezzo più elevato, quello dei sistemi proposti a oltre 250.000 dollari.

IBM ha inoltre annunciato di aver completato l'acquisizione di Guardium, azienda specializzata nel monitoraggio e nella protezione da failure di database di classe enterprise. Alla base di questa mossa di mercato la volontà di IBM di essere maggiormente presente con i propri clienti nel supporto post vendita e nell'assistenza a progetti di elevate dimensioni. Quello della fornitura di servizi è del resto un business storico e ben remunerativo di IBM, nel quale acquisizioni strategiche possono aiutare nel proporre ai clienti un pacchetto di soluzioni più completo.

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
supertigrotto01 Dicembre 2009, 13:31 #1

eh si si!IBM

è ancora forte nel settore mainframe e server!
apocalysse66601 Dicembre 2009, 13:49 #2
Nulla di nuovo sotto il sole.
fabri8501 Dicembre 2009, 14:31 #3
ovviamente è noto a tutti che IBM sia affiliata con microsoft windows e con apple.



PS. Sono ironico.
diegooo197201 Dicembre 2009, 14:40 #4
in particolare in ambito mainframe ha il monopolio. Piu' del 90% se non ricordo male.
Z80Fan01 Dicembre 2009, 14:46 #5
E pensare che l'IBM ha più di 100 anni !!! Grande!
killer97801 Dicembre 2009, 15:24 #6
Il + grande alleato di AMD, se non sbaglio i suoi server non hanno CPU Intel è l'unica che fino ad oggi non ha rimpinguato le casse con i soldi sottobando della Intel ed è prima al mondo

DELL e soci dovrebbero prendere spunto da società simili che oltretutto hanno + di cento anni
Chiancheri01 Dicembre 2009, 15:30 #7
Originariamente inviato da: killer978
Il + grande alleato di AMD, se non sbaglio i suoi server non hanno CPU Intel è l'unica che fino ad oggi non ha rimpinguato le casse con i soldi sottobando della Intel ed è prima al mondo

DELL e soci dovrebbero prendere spunto da società simili che oltretutto hanno + di cento anni


e che dire del fatto che tutti i suoi server sono unix (per la maggior parte linux)??
Aegon01 Dicembre 2009, 15:50 #8
C'è solo da dire una cosa: IBM docet. Sempre e comunque. Sono una garanzia
Pier220401 Dicembre 2009, 16:01 #9
Se c'è una cosa che rimpiango di IBM è la sua tastiera con il click, aveva un feedback eccezzionale, ci poteva passare sopra un elefante che funzionava sempre. anche la qualità costruttiva oggi la sognamo. Per contro aveva un servizio assistenza efficente ma impraticabile nei costi, in confronto cambiare il cuore da Barnard era economico...
Mparlav01 Dicembre 2009, 17:29 #10
Ibm potrebbe aver preso 130M di $ da Intel per ritardare il lancio di un nuovo server Amd: questo negli atti d'accusa dello stato di New York vs Intel

Ed IBM stessa è stata accusata a gennaio di abuso di posizione dominante proprio in ambito mainframe:
http://www.t3t.com/pdf/T3_Press_Rel..._2008_01_20.pdf

Un po' di storia:
http://openmainframe.org/featured-a...gies-story.html

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^