E' Lisa Su il nuovo CEO di AMD, al posto di Rory Read

E' Lisa Su il nuovo CEO di AMD, al posto di Rory Read

L'azienda americana annuncia nella notte il cambio di leadership, con Rory Read che termina il suo lavoro di riorganizzazione interna di AMD iniziato nell'estate del 2011

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 07:14 nel canale Mercato
AMD
 

Nella serata di ieri AMD ha annunciato la nomina di Lisa Su, sino ad ora COO dell'azienda, quale nuovo presidente e CEO. Lisa Su prende il posto di Rory Read, che resterà all'interno di AMD sino alla fine dell'anno operando in una posizione di advisor così da aiutare il processo di cambiamento.

L'annuncio è arrivato a sorpresa, ma in considerazione del nome della nuova CEO non deve sorprendere particolarmente. Lisa Su è in AMD dal 2012, chiamata proprio da Rory Read inizialmente con un ruolo di Vice President e successivamente capace di avanzare sino alla recente nomina quale COO dell'azienda. Si era quindi al lavoro per un passaggio di consegne interno da lungo tempo.

L'uscita di scena di Rory Read è un segnale molto forte: l'operazione di trasformazione interna di AMD, messa in atto dal precedente CEO a partire dalla seconda metà del 2011, è di fatto in fase di completamento e la nuova direzione punta a traghettare AMD verso un nuovo sviluppo futuro. L'impressione che ne deriva è che Rory Read sia stato nominato dal consiglio di amministrazione per risanare e rendere profittevole l'azienda, con il già ben delineato piano di mettere le basi per una futura nuova leadership che avrebbe guidato AMD in futuro puntando più sul piano dei prodotti e delle tecnologie.


Rory Read e Lisa Su

Da questo la nomina di Lisa Su, figura che stando a quanto evidenziato da Rory Read nella conferenza stampa che ha seguito l'annuncio del cambio di CEO ha specificato come nell'operazione di riorganizzazione interna di AMD il suo ruolo sia di fatto stato completato, essendo stati tutti sviluppati quei punti nei quali lui può vantare specifiche qualità. Serve ora una guida più legata a prodotti e tecnologie, capace di portare avanti uno sviluppo basato sull'eccellenza tecnologica ma allo stesso tempo mantenere le capacità di business e di diversificazione messe in atto da Rory Read in questi ultimi 3 anni. In quest'ottica la promozione di Lisa Su assume pieno senso.

Quali saranno gli effetti su AMD del cambio di leadership? Difficile prevederli al momento ma non pensiamo che ve ne saranno di significativi, con modifiche in altri ruoli chiave dell'azienda. Lisa Su ha avuto negli ultimi mesi quale COO un ruolo operativo di prim'ordine nella gestione ordinaria di AMD e questo è destinato a continuare anche nella nuova posizione di CEO. Lisa Su può vantare un background molto più tecnico di quello di Rory Read e questo potrebbe influenzare maggiormente lo sviluppo futuro dell'azienda verso una evoluzione tecnologica più spinta.

Negli ultimi anni, grazie anche al progetto portato avanti da Rory Read, sono rientrate in AMD varie personalità legate allo sviluppo tecnico tanto lato GPU come CPU che avevano lavorato in azienda nel passato. E' auspicabile che con Lisa SU quale nuovo CEO questo approccio continui con nuova enfasi, senza tuttavia rallentamenti nello sviluppo di business e nell'ottimizzazione interna che ha sviluppato Rory Read negli ultimi 3 anni.

Lisa Su è il quinto CEO nella storia di AMD, il primo donna. Succede a Jerry Sanders, fondatore dell'azienda, Hector Ruiz, Dirk Meyer e Rory Read.

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
alexbilly09 Ottobre 2014, 09:18 #1
ah rory è un uomo...
kamon09 Ottobre 2014, 09:29 #2
[FANBOY]Daje lisa, vogliamo vedere il sangue di intel e nvidia, cacciate dinuovo qualche bel procio da guerra [/FANBOY]
Aenil09 Ottobre 2014, 10:16 #3
Originariamente inviato da: kamon
[FANBOY]Daje lisa, vogliamo vedere il sangue di intel e nvidia, cacciate dinuovo qualche bel procio da guerra [/FANBOY]


fanboy intel e amd / ati (amd) e nvidia.. mammaia mi viene quasi la malinconia sono specie in estinzione andrebbero protette che ne so un WFF -world fanboy fund- (in senso buono eh ormai ci si scanna per ben altro )
PhoEniX-VooDoo09 Ottobre 2014, 10:32 #4
Originariamente inviato da: Aenil
fanboy intel e amd / ati (amd) e nvidia.. mammaia mi viene quasi la malinconia sono specie in estinzione andrebbero protette che ne so un WFF -world fanboy fund- (in senso buono eh ormai ci si scanna per ben altro )


io sono stato e saro per sempre fanboy dell'unica azienda che lo merita: 3dfx interactive



Rubberick09 Ottobre 2014, 10:43 #5
speriamo torni a far concorrenza seria altrimenti 8 e 16 core nei portatili non li vedremo mai
Tedturb009 Ottobre 2014, 11:33 #6
Originariamente inviato da: PhoEniX-VooDoo
io sono stato e saro per sempre fanboy dell'unica azienda che lo merita: 3dfx interactive





Veramente era l'unica azienda a non meritarselo. Si sono suicidati da soli e sono stati incapaci di innovare oltre voodoo2 (la 3 era una 2 un po spinta, le altre poco piu)
Tedturb009 Ottobre 2014, 11:34 #7
Originariamente inviato da: Rubberick
speriamo torni a far concorrenza seria altrimenti 8 e 16 core nei portatili non li vedremo mai


Piu probabile che li vedremo prima nei cellulari
san80d09 Ottobre 2014, 11:34 #8
lavoro duro riportare in alto amd
corvazo09 Ottobre 2014, 15:48 #9
Se non ricordo male il primo "SLI" uscì con la Voodoo 5, anzi con le Voodoo 2 e gli alcuni dei migliori ingengneri 3dfx furono assunti da NVidia che forse ne detiene i diritti sul marchio
PhoEniX-VooDoo09 Ottobre 2014, 17:00 #10
Originariamente inviato da: Tedturb0
Veramente era l'unica azienda a non meritarselo. Si sono suicidati da soli e sono stati incapaci di innovare oltre voodoo2 (la 3 era una 2 un po spinta, le altre poco piu)




come osi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^