Entro la settimana le offerte per MySpace

Entro la settimana le offerte per MySpace

News Corporation dovrebbe ricevere entro la settimana in corso le offerte per la cessione di MySpace

di Andrea Bai pubblicata il , alle 16:46 nel canale Mercato
 

E' possibile che piani di News Corporation di vendere MySpace arrivino ad un punto di svolta questa settimana quando, secondo alcune indiscrezioni circolate nella serata di ieri, alcune compagnie dovrebbero presentare la propria offerta.

E' il Wall Street Journal a riportare la notizia indicando tra le compagnie interessate all'acquisto Thomas H. Lee Partners, Redscout Ventures e Criterion Capital Partners LLC, quest'ultima già proprietaria del social network Bebo. Pare che anche un'anonima compagnia cinese abbia intavolato qualche colloquio con News Corporation, ma non è chiaro se anch'essa avanzerà una proposta.

Le trattative potrebbero essere piuttosto rigide e dovrebbero richiedere almeno 100 milioni di dollari sul tavolo. Se non dovessero verificarsi rilanci e MySpace dovesse essere venduta per 100 milioni di dollari, News Corporation andrebbe incontro ad una perdita di 480 milioni considerando che nel 2006 l'operazione d'acquisizione ebbe un valore di 580 milioni di dollari. Un accordo definitivo potrebbe essere raggiunto entro il mese di giugno.

A seguito dell'acquisizione MySpace potrebbe andare incontro a diversi scenari, sia dal venir assorbita completamente all'interno dei servizi di un'altra compagnia, sia mantenere una parte della propria identità nel progetto risultante dall'operazione.

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
maumau13827 Aprile 2011, 17:39 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Se non dovessero verificarsi rilanci e MySpace dovesse essere venduta per 100 milioni di dollari, News Corporation andrebbe incontro ad una perdita di 480 milioni considerando che nel 2006 l'operazione d'acquisizione ebbe un valore di 580 milioni di dollari. Un accordo definitivo potrebbe essere raggiunto entro il mese di giugno.


Certo, perché in questi 5 anni non hanno guadagnato/perso neanche un dollaro con Myspace, quindi la perdita è di 480 milioni giusti giusti, complimenti per i conti della lavandaia
Mde7927 Aprile 2011, 17:59 #2
Originariamente inviato da: maumau138
Certo, perché in questi 5 anni non hanno guadagnato/perso neanche un dollaro con Myspace, quindi la perdita è di 480 milioni giusti giusti, complimenti per i conti della lavandaia


Se tu hai una cosa che prima valeva 500 e ora vale 100, indipendentemente dai guadagni o perdite di esercizio quei 400 li hai comunque persi.
maumau13827 Aprile 2011, 18:11 #3
Originariamente inviato da: Mde79
Se tu hai una cosa che prima valeva 500 e ora vale 100, indipendentemente dai guadagni o perdite di esercizio quei 400 li hai comunque persi.


No, se fai un investimento da 580, guadagni 1000, e lo rivendi a 100 non hai perso un bel niente, al massimo hai guadagnato, la svalutazione del prodotto non può essere bellamente descritta come perdita.
Nel caso in questione credo ci siano perdite consistenti anche nell'arco dei cinque anni, quindi la perdita non è solamente di 480 milioni.
Mde7927 Aprile 2011, 18:44 #4
Originariamente inviato da: maumau138
No, se fai un investimento da 580, guadagni 1000, e lo rivendi a 100 non hai perso un bel niente, al massimo hai guadagnato, la svalutazione del prodotto non può essere bellamente descritta come perdita.
Nel caso in questione credo ci siano perdite consistenti anche nell'arco dei cinque anni, quindi la perdita non è solamente di 480 milioni.


Sono d'accordo sul fatto che possono aver perso o guadagnato di più di quello in base all'esercizio ma il ragionamento non cambia: se anche hai guadagnato 1000 se lo avessi venduto a 580 come uno si doveva aspettare avresti incassati altri 480 milioni e quelli sono una perdita.
Per alcuni prodotti la svalutazione può non essere una perdita ma per un'azienda o un'attività sì.
maumau13827 Aprile 2011, 19:04 #5
Originariamente inviato da: Mde79
Sono d'accordo sul fatto che possono aver perso o guadagnato di più di quello in base all'esercizio ma il ragionamento non cambia: se anche hai guadagnato 1000 se lo avessi venduto a 580 come uno si doveva aspettare avresti incassati altri 480 milioni e quelli sono una perdita.
Per alcuni prodotti la svalutazione può non essere una perdita ma per un'azienda o un'attività sì.


Non sono d'accordo, è vero che hai una perdita di 480 milioni, ma non puoi citare solo quella come perdita, non dai una visione corretta, in quanto gli originali 580 sono stati spesi come investimento, e non si può valutare l'investimento (come viene spesso fatto) esclusivamente in base ai due dati.
Mde7927 Aprile 2011, 19:21 #6
Originariamente inviato da: maumau138
Non sono d'accordo, è vero che hai una perdita di 480 milioni, ma non puoi citare solo quella come perdita, non dai una visione corretta, in quanto gli originali 580 sono stati spesi come investimento, e non si può valutare l'investimento (come viene spesso fatto) esclusivamente in base ai due dati.


Hai ragione ma al massimo avrebbero potuto aggiungere una frase del tipo "oltre alle eventuali perdite di esercizio" perchè non penso nessuno si aspetti che vadano a scavare nei bilanci se non lo hanno fatto gli analisti.
Semplicemente hanno sottointeso questa parte.
Comunque la notizia resta molto indicativa
maumau13827 Aprile 2011, 19:31 #7
Originariamente inviato da: Mde79
Hai ragione ma al massimo avrebbero potuto aggiungere una frase del tipo "oltre alle eventuali perdite di esercizio" perchè non penso nessuno si aspetti che vadano a scavare nei bilanci se non lo hanno fatto gli analisti.
Semplicemente hanno sottointeso questa parte.
Comunque la notizia resta molto indicativa


IMHO avrebbero fatto meglio a dire "ricordiamo che nel 2006 è costato 580 milioni di dollari".
Comunque è il rischio di questo tipo di piattaforme dove il valore è dato da quanti sono gli utenti e da quanto sono attivi, anche Facebook al momento è valutato uno sproposito, ma se un domani dovesse avere un'emorragia di utenti, migrati verso un qualche altro tipo di servizio, allora anche questo varrebbe poco e niente.
giovannifg27 Aprile 2011, 22:37 #8
Entro la settimana le offerte per MySpace


Non vi affrettate, non spingete, c'è spazio per tutti eh...
alexdal29 Aprile 2011, 16:00 #9
se compri una societa' vuoi che migliori, che cresca,
non certo che fallisca.

inoltre non penso che abbia generato guadagni.

non trovo molte informazioni sui bilanci, ma l'anno scorso myspace ha perso 200milioni
e dei 385milioni di incassi del 2009 sicuramente la maggior parte sono usciti come spese

di solito queste societa' si rivendo a prezzi superiori

come facebook
costata 1000 dollari ora ne vale 50 000 000 0000
ma tra tre anni forse ne varra' zero perche' la gente piace un altro sito

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^