Facebook, per la prima volta l'utilizzo da mobile supera quello da PC

Facebook, per la prima volta l'utilizzo da mobile supera quello da PC

Risultati positivi per Facebook in seguito alla pubblicazione dei risultati finanziari; fornite anche diverse informazioni sul modello di utilizzo, che vanno a confermare la natura sempre più mobile dell'utente tipo

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 09:12 nel canale Mercato
Facebook
 

Facebook presenta i propri risultati finanziari e chi si era fatto un'idea approssimativa di alcune difficoltà, dedotte magari dall'andamento in borsa non proprio entusiasmante, dovrà ricredersi. Quelli relativi al quarto trimestre dell'anno 2012 non sono risultati da record, sicuramente, ma vi si trovano motivi di ottimismo e alcune interessanti informazioni.

Come riportato da Electronista, il celebre social network di Mark Zuckerberg ha fatto segnare un fatturato di 1,59 miliardi di Dollari USA, aumentando le quote delle proprie singole azioni di 17 centesimi. Il risultato supera le previsioni di Wall Street, che aveva previsto la cifra di 1,53 miliardi di Dollari. Il fatturato quindi è ok, mentre per quanto riguarda gli utili netti la cifra è decisamente più modesta, 64 milioni di Dollari.

Alla base di ciò vi si trovano acquisizioni e investimenti, che hanno contribuito ad abbassare questa cifra in maniera considerevole. Un dato interessante emerge inoltre dai dati forniti agli analisti e agli investitori: per la prima volta nella storia di Facebook, il numero di utenti attivi registrato sul sul social network è stato maggiore su apparecchi mobile rispetto a quello relativo all'utilizzo da PC.  Ancora più significativo il fatto che nell'ultimo trimestre 157 milioni di utilizzatori hanno utilizzato Facebook esclusivamente da mobile, senza quindi mai accedervi dal computer.

La cifra del fatturato proviene per l'84% dall'advertising (1,33 miliardi di Dollari), con un incremento del 41% rispetto allo stesso periodo dell'anno passato. Gli introiti provenienti da mobile rappresentano il 23% del totale, contro il 14% rispetto all'anno passato nello stesso trimestre.

Gli analisti, come ad esempio Jared Belsky (Executive Vice President dell'agenzia digital marketing 360i), si dicono molto soddisfatti per il dettaglio delle informazioni messe a disposizione da Facebook, che permettono sia di conoscere molto bene la situazione attuale, sia di prevedere quali saranno gli sviluppi futuri, per cui si nutre un certo ottimismo.

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
giovandrea31 Gennaio 2013, 09:35 #1
Beh, da quanto su Android hanno aggiornato (in meglio) l'app nativa, diciamo che è un piacere aprire l'app di Facebook
Prima era un a tortura, l'app adesso è giusto un gradino sotto per quanto riguarda fluidità/velocità di apertura rispetto a quello iOS
djfix1331 Gennaio 2013, 09:59 #2
ti credo! lo avete messo su ogni telefonino Android di qualunque fascia, perfino su quello da 59 euro...

...ma tutta stà gente che parla su facebook in mobilità ma cosa fa nella vita? cazzeggia? manco quando andavo a scuola io avevo tutto stò tempo libero!
guido89_31 Gennaio 2013, 10:27 #3
Originariamente inviato da: djfix13
ti credo! lo avete messo su ogni telefonino Android di qualunque fascia, perfino su quello da 59 euro...

...ma tutta stà gente che parla su facebook in mobilità ma cosa fa nella vita? cazzeggia? manco quando andavo a scuola io avevo tutto stò tempo libero!


c'è anche chi ci lavora con facebook e consimili eh....
Snake9131 Gennaio 2013, 14:42 #4
Originariamente inviato da: guido89_
c'è anche chi ci lavora con facebook e consimili eh....

AHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAAH

Mi hai migliorato la giornata...
djfix1331 Gennaio 2013, 15:01 #5
Originariamente inviato da: guido89_
c'è anche chi ci lavora con facebook e consimili eh....


....ah sì scusa la classe politica
guido89_31 Gennaio 2013, 15:56 #6
Originariamente inviato da: djfix13
....ah sì scusa la classe politica


perchè imprese che si fanno pubblicità, sociologi, psicologi, pubblicitari invece no eh? mentalità ristretta.... secondo voi zuckemberg di cosa campa? di aria e beneficienza?
gd350turbo31 Gennaio 2013, 16:02 #7
Principalmente campa di quel miliardo di persone che vivono con il cellulare inglobato nella mano e che passano la giornata a scrivere:

Sono in bagno, mangio, e mettono la foto di un piatto, vado a letto, mi alzo, carezzo il gatto, guardo un film...

Ovviamente cè qualcuno che utilizza questa massa di gente per pubblicizzare i propri prodotti e per farlo da dei soldi allo zuckernberg !
Snake9131 Gennaio 2013, 16:22 #8
Originariamente inviato da: guido89_
perchè imprese che si fanno pubblicità, sociologi, psicologi, pubblicitari invece no eh? mentalità ristretta.... secondo voi zuckemberg di cosa campa? di aria e beneficienza?
un miliardo di psicologi...poi dicono che nn c'è lavoro
guido89_31 Gennaio 2013, 16:52 #9
Originariamente inviato da: gd350turbo
Principalmente campa di quel miliardo di persone che vivono con il cellulare inglobato nella mano e che passano la giornata a scrivere:

Sono in bagno, mangio, e mettono la foto di un piatto, vado a letto, mi alzo, carezzo il gatto, guardo un film...

Ovviamente cè qualcuno che utilizza questa massa di gente per pubblicizzare i propri prodotti e per farlo da dei soldi allo zuckernberg !


in modo trasversale, non mi pare che tu paghi alcunchè per stare su facebook, e di conseguenza qualcuno che ci lavora sopra c'è.

Originariamente inviato da: Snake91
un miliardo di psicologi...poi dicono che nn c'è lavoro


se mi quoti il post dove ho detto che tutta la gente che sta su facebook lo fa per lavoro o che tutti quelli che ci lavorano sono psicologi o ancora che ci sono un miliardo di psicologi che giornalmente sta su facebook ti offro una birra. altrimenti smettila di strumentalizzare le mie parole e/o travisarne il senso. non ho mai negato che la maggior parte del traffico generato da facebook sia da parte di nullafacenti, ho solo fatto presente che certe persone ci lavora anche, se poi preferite farvi 4 risate bene, dicono faccia bene alla salute e al limite rilascia un po' di endorfine, ma la faccenda resta, quindi easy.
tony7331 Gennaio 2013, 17:32 #10
Credo di essere l'unico al mondo, o almeno in Italia, a non avere nessun account Facebook/Twitter e essere FELICISSIMO di ciò.

E vi dirò di più; compatisco molti miei colleghi a lavoro che ogni 5 minuti sono fissi su quella nuova piaga del millennio che si chiama (anti)social network, Facebook in questo caso. Senza scherzi credo che per moltissimi sia una patologia equiparabile a le persone infognate con le slot machine dei bar.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^