Facebook sperimenta nuovi modelli pubblicitari

Facebook sperimenta nuovi modelli pubblicitari

Il popolare social network cerca d incrementare gli incassi pubblicitari attraverso la vendita formati più interattivi

di Alessio Di Domizio pubblicata il , alle 18:03 nel canale Mercato
Facebook
 

Nel tentativo di aumentare gli incassi pubblicitari, Facebook sta sperimentando formati più partecipativi, che convincano gli inserzionisti a valutare meglio i suoi spazi.

La logica di questa iniziativa, di cui dà conto il Wall Street Journal, è quella di aumentare il valore degli spazi facendone dei luoghi in cui l'utente non si limita a prendere visione del messaggio, ma interagisce con esso.

Un esempio potrebbe consistere nel richiedere all'utente di commentare un trailer o esprimere un parere su un prodotto. L'azione completata dall'utente, portebbe poi ad una diffusione del messaggio pubblicitario presso i suoi contatti, ai quali sarebbe richiesto di commentare a loro volta.

L'impatto dell'invasività di questo modello sul suo successo è ancora tutto da valutare. Storicamente tuttavia, gli utenti della rete si sono sempre dimostrati refrattari a messaggi pubblicitari che rallentino o in qualche modo modifichino l'esperienza di navigazione.

La tradizionale poca propensione ad allocare budget sui social network potrebbe inoltre acuirsi durante un periodo di crisi economica, che consiglia a tutti gli investitori di minimizzare i rischi ed affidare i propri investimenti a canali consolidati.

Infine la raccolta di budget pubblicitari di Facebook da tempo non decolla: secondo i dati di comScore, citati dal Wall Street Journal, Facebook incassa significativamente meno di MySpace, malgrado generi un traffico molto superiore.

49 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tommy78111 Novembre 2008, 18:28 #1
onestamente non capisco neanche cosa ci trovi la gente in facebook....a prescindere dalla pubblicità o meno lo ritengo del tutto inutile
Pess11 Novembre 2008, 18:32 #2
Siamo in 2...
mnovait11 Novembre 2008, 18:39 #3
in3!

propongo di iscriverci per formare un gruppo chiamato "io odio facebook"


outlaw1611 Novembre 2008, 18:41 #4
No invece io lo ritengo utile,,per seguire i gruppi di interesse che ritengo importanti, poi certo la maggior parte della gente lo usa solo per conoscere gente nuova e cazzate, ma è molto utile, cè anche un gruppo di HWUPGRADE
diabolik198111 Novembre 2008, 18:42 #5
siamo in 4...

pensare che tutti gli amici che mi chiedono di iscrivermi vengono trattati molto male.

è molto paesano, ed è una cosa che odio. Senza dimenticare la totale assenza di privacy...un vero puttanaio. (e non me ne vogliano i mod, ma è la realtà.
Pess11 Novembre 2008, 18:43 #6
Originariamente inviato da: outlaw16
No invece io lo ritengo utile,,per seguire i gruppi di interesse che ritengo importanti, poi certo la maggior parte della gente lo usa solo per conoscere gente nuova e cazzate, ma è molto utile, cè anche un gruppo di HWUPGRADE



NOOOOOOOOOOO!!!

letsmakealist11 Novembre 2008, 18:53 #7
ma allora non sono il solo ad odiare facebook.
a parte tutto ciò che avete detto(inutilità, assenza di privacy etc.), è da rimarcare l'estrema difficoltà a cancellare il proprio profilo una volta iscritti.



comunque non pensavo che myspace generasse più traffico pubblicitario di facebook
arcofreccia11 Novembre 2008, 18:56 #8
invece per me è davvero bello! ci ho trovato una marea di gente, è fatto davvero bene e vedrete se la gente userà di meno msn visto che si può anche chattare come se stai su msn usando facebook
diabolik198111 Novembre 2008, 18:57 #9
Originariamente inviato da: letsmakealist
ma allora non sono il solo ad odiare facebook.
a parte tutto ciò che avete detto(inutilità, assenza di privacy etc.), è da rimarcare l'estrema difficoltà a cancellare il proprio profilo una volta iscritti.



comunque non pensavo che myspace generasse più traffico pubblicitario di facebook


myspace è nato prima ed è molto più vasto come sito, ha più utenti.
Aragorn7711 Novembre 2008, 19:00 #10
Concordo sulla mancanza di privacy, ma grazi a facebook ho ritrovato gente che non vedevo dall'infanzia.
Essere contattati da un amico delle elementari dopo decenni che non lo senti non ha prezzo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^