Foursquare: 500 mila account per lavoro, finanziamento da 50 milioni di dollari

Foursquare: 500 mila account per lavoro, finanziamento da 50 milioni di dollari

Secondo gli ultimi dati comunicati da Foursquare, fra i 10 milioni di utenti del noto servizio di geolocalizzazione 500 mila ne fanno un uso lavorativo.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:18 nel canale Mercato
 

Foursquare ha recentemente festeggiato il raggiungimento del traguardo dei 10 milioni di membri. Ma nei giorni scorsi ha annunciato un ulteriore traguardo: 500 mila dei suoi account sono stati creati per esigenze lavorative.

L'annuncio è stato fatto sul blog ufficiale di Foursquare, dove si sottolineano che diversi brand di un certo rilievo fanno parte della lista degli utenti del servizio di geolocalizzazione.

Il 2011 ha segnato una crescita significativa per Foursquare: ha raggiunto un accordo con American Express che consentirà agli utenti di avere la possibilità di ottenere sconti accedendo a luoghi selezionati da Foursquare e ha ottenuto un nuovo finanziamento da 50 milioni di dollari.

Quest'ultimo, diventato ufficiale lo scorso 24 giugno, proviene da una cordata guidata da Andreessen-Horowitz e ne fanno parte diversi investitori che hanno già supportato in passato Foursquare come O’Reilly AlphaTech Ventures, Union Square Ventures e Spark Capital. Foursquare pianifica di utilizzare questo investimento per assumere nuovo personale per le sedi di New York e San Francisco, oltre che per ampliare la sua offerta proprio per coloro che usano il servizio per questioni lavorative e per accelerare l'espansione internazionale.

La valutazione di mercato attuale di Foursquare si aggira sui 500 milioni di dollari, cifra assolutamente sensazionale se si considera che solamente un anno fa la compagnia aveva un valore stimato di 95 milioni di dollari.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Defragg07 Luglio 2011, 20:02 #1
Io personalmente preferisco Gowalla

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^