Fujitsu in cerca di acquisizioni

Fujitsu in cerca di acquisizioni

L'azienda giapponese sta cercando partner ed alleanze per poter stimolare la propria crecscita. L'obiettivo principale sono realtà impegnate nel mondo cloud computing

di Andrea Bai pubblicata il , alle 11:51 nel canale Mercato
Fujitsu
 

Fujitsu Limited, principale realtà tecnologica giapponese, sta attivamente muovendosi alla ricerca di alleanze ed acquisizioni per poter pungolare la propria crescita globale. E' il presidente della compagnia, Masami Yamamoto, a parlarne nel corso di un'intervista riportata da Bloomberg.

"Gli obiettivi ideali sono compagnie che possiedono tecnologie di cui Fujitsu non dispone, o che hanno tra i propri clienti realtà che Fujitsu non è in grado di raggiungere" ha dichiarato il presidente di Fujitsu. "Vogliamo essere coinvolti molto attivamente in operazioni di fusione ed acquisizione". Il presidente di Fujitsu è stato piuttosto vago anche sulle tempistiche, limitandosi a spiegare che varieranno da caso a caso, ma che le varie operazioni richiederanno comunque almeno sei mesi prima di poter essere condotte a termine.

Yamamoto ha poi precisato che l'interesse dell'azienda è rivolto all'ambito cloud-computing e middleware, senza tuttavia riferirsi ad alcuna realtà specifica ne' dettagliando eventuali accordi in corso. A tal proposito in tempi recenti, Masami Yamamoto ha avuto modo di affermare che l'azienda si è fissata l'obiettivo di 1500 miliardi di yen per la vendita di servizi legati all'ambito cloud entro la fine di marzo 2016 e che pianifica, per l'anno in corso, un investimento di 100 miliardi di yen in questo business. Ricordiamo inoltre che nel corso del mese di luglio Fujitsu ha annunciato un'alleanza con Microsoft Corporation, che permette alla realtà giapponese di vendere applicazioni cloud-based che operano sulla piattafoma Micorosft Azure.

Fujitsu è in grado di generare un flusso di cassa annuale di circa 150 miliardi di yen, potendo così finanziare senza troppi problemi le eventuali acquisizioni. Alla data del 10 giugno, conclusione del trimestre fiscale della compagnia, Fujitsu disponeva di 406 miliardi di yen in liquidità e investimenti a breve termine.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^