Gartner: previsioni di crescita per la spesa globale IT

Gartner: previsioni di crescita per la spesa globale IT

Secondo le stime della società di analisi di mercato, la spesa globale per il mercato IT è destinata crescere del 7,1% rispetto allo scorso anno

di Andrea Bai pubblicata il , alle 08:16 nel canale Mercato
 

Secondo le recenti previsioni trimestrali redatte dalla società di analisi di mercato Gartner, la spesa globale per il comparto IT è ben avviata verso una crescita del 7,1% nel 2011, rispetto allo scorso anno. Gartner ha rivisto al rialzo le stime, laddove nel precedente riepilogo rimestrale è stata indicata una crescita al 5,6% per l'anno in corso.

"Sorprende in qualche modo non aver visto un impatto più significativo sulle nostre previsioni di spesa globale IT dal terremoto e dallo tsunami in Giappone, ma nonostante le diffuse preoccupazioni legate ai problemi di fornitura per i componenti elettronici come immediata ripercussione del disastro naturale, non si è verificato un impatto significativo sulla spesa globale per l'IT" ha dichiarato Richard Gordon, research vice president per Gartner.

La società di analisi di mercato si aspetta comunque che, limitatamente al territorio giapponese, vi sia una flessione della spesa per il 2011, ma con segnali positivi di ripresa già a partire nel corso della seconda metà dell'anno e proseguire per il 2012.

Secondo Gartner la spesa per servizi IT dovrebbe raggiungere gli 846 miliardi di dollari nel 2011, segnando un incremento del 6,6% rispetto allo scorso anno. Il segmento a maggior crescità sarà però quello dei dispositivi hardware, con un incremento dell'11,7% rispetto al 2010, arrivando ad una spesa complessiva di 419 miliardi di dollari.

Le previsioni di Gartner delineano inoltre una crescita piuttosto interessante per i servizi di public cloud, che nel corso dei prossimi anni mostreranno passo quattro volte più veloce rispetto ai ritmi del mercato globale. Per il 2011 i servizi di public cloud dovrebbero portare una spesa di 89 miliardi di dollari, a confronto dei 74 miliardi registrati nel 2010. Le stime parlano di 177 miliardi di spesa per il 2015. Lo scorso anno la spesa per i servizi cloud ha rappresentato il 2% della spesa globale IT ed entro il 2015 arriverà a costituire meno del 5% della spesa globale.

Gordon, a tal proposito, ha commentato: "L'emergere del cloud e la sua adozione rappresentano trend importanti e, in alcuni mercati, sono fattori significativi. Ad esempio la spesa di 10 miliardi per il SaaS -Software as a Service- costituisce il 10% della spesa per le soluzioni software enterprise, una proporzione che entro il 2015 è destinata a crescere finao al 15% e a superare i 20 miliardi di spesa annuale".

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^