HP modifica la propria strategia nell'ambito delle stampanti

HP modifica la propria strategia nell'ambito delle stampanti

HP si presenta sul mercato con una strategia commerciale rivisitata, che punta su una migliore ottimizzazione della catena produttiva e di nuove unità di business come l'App store

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 14:55 nel canale Mercato
HP
 

Il 2009 è stato l'anno in cui quasi tutte le società del mondo IT hanno visto pesantemente diminuire i propri introiti, complice soprattutto la crisi economica che ha investito il mercato su scala globale. Questa situazione ha portato molte società a rivisitare la propria strategia, andando a ridurre in ogni modo possibile in costi: non solo tagli di personale, ma anche vere e proprie riorganizzazioni dell'intera struttura di fornitori e produttori. In questo senso HP ha semplificato la propria catena di fornitori preferendo investire sulla divisione dedicata alla ricerca e lo sviluppo, almeno secondo quanto afferma Vyomeh Joshi, capo della divisione imaging e printing di HP.

"Quando il mercato rispondeva bene e noi vendevamo molte unità, molto probabilmente non eravamo efficienti", ha affermato Joshi, rifiutando di fare riferimenti specifici. "Quando il mercato ha cominciato a restringersi ci siamo riorganizzati, rendendoci più efficienti". HP come molti altre importanti società americane, Apple su tutte, si occupa dello sviluppo e del design dei propri prodotti direttamente, affidandosi a società di terze parti per la produzione: in questo senso riuscire ad avere un controllo completo risulta fondamentale.

Questa importante ottimizzazione ha fatto da sfondo alla preparazione della nuova linea di prodotti con interfaccia touch e accesso al web di cui avevamo parlato con questa notizia: secondo quanto riportato da reuters, HP si attenderebbe un target di crescita con due cifre, grazie anche alle oltre 2500 compagnie già clienti.

Ad aumentare le voci di fatturato troveremo inoltre l'HP App store; ricalcando il modello di business portato avanti da Apple con il proprio iPhone, anche HP aprirà la possibilità ad aziende di terze parti di sviluppare software dedicato per le nuove stampanti, lasciando loro il 70% dei guadagni.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bastian_Contrario29 Giugno 2010, 14:58 #1
non ci posso credere...un app store per le stampanti....

utile quanto un ombrello nel deserto.
frescodestate29 Giugno 2010, 16:11 #2
Originariamente inviato da: Bastian_Contrario
non ci posso credere...un app store per le stampanti....

utile quanto un ombrello nel deserto.


non so..... ma nel deserto un ombrello è utilissimo
Bastian_Contrario29 Giugno 2010, 16:14 #3
Originariamente inviato da: frescodestate
non so..... ma nel deserto un ombrello è utilissimo


il deserto è tale perchè non piove... altrimenti avrebbe la vegetazione
frescodestate29 Giugno 2010, 16:19 #4
Originariamente inviato da: Bastian_Contrario
il deserto è tale perchè non piove... altrimenti avrebbe la vegetazione


ma va? molto molto OFF TOPIC: l'ombrello non serve mica solo a ripararsi dalla pioggia
NicoMcKiry29 Giugno 2010, 16:40 #5
Originariamente inviato da: frescodestate
ma va? molto molto OFF TOPIC: l'ombrello non serve mica solo a ripararsi dalla pioggia


anzi, è nato proprio con lo scopo di ripararsi dal sole... fine OT promesso
Bastian_Contrario29 Giugno 2010, 16:46 #6
non sono d'accordo vi confondete con il parasole che ha la forma di un ombrello ma il materiale NON è impermeabile

http://www.bunnychan.it/wp-content/...09/parasole.jpg
frescodestate29 Giugno 2010, 16:59 #7
Originariamente inviato da: Bastian_Contrario
non sono d'accordo vi confondete con il parasole che ha la forma di un ombrello ma il materiale NON è impermeabile

http://www.bunnychan.it/wp-content/...09/parasole.jpg


vaaaaaaaa bene continuo finchè mi bannerano
oltre che a riparare dal sole è utile anche durante la notte: capovolto raccoglie la condensa utile per dissetarsi (quindi è d'obbligo che sia impermeabile) cit. dei vecchi manuali di sopravvivenza (vedi aereo che cade nel deserto )....ehi il tutto con amicizia non voglio creare flame tipo aifone .....si fa per far do ciaccoe
Bastian_Contrario29 Giugno 2010, 17:02 #8
Originariamente inviato da: frescodestate
capovolto raccoglie la condensa utile per dissetarsi


in mano a Mc Gyver un ombrello può anche essere usato per far saltare in aria un carrarmato...
frescodestate29 Giugno 2010, 17:15 #9
mitico Mc Gyver...altro che i telefilm spagnoli che passa Italia1 al pomeriggio :-)
Klontz29 Giugno 2010, 20:47 #10
Mio nonno lo utilizzava "anche" per pescare le anguille in fiume !!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^