HP ottiene il controllo di Autonomy Corporation

HP ottiene il controllo di Autonomy Corporation

Gli azionisti di Autonomy approvano l'offerta di HP, che acquisisce il controllo dell'azienda britannica che opererà come business unit separata

di Andrea Bai pubblicata il , alle 08:55 nel canale Mercato
HP
 

HP ha comunicato in via ufficiale di aver acquisito il controllo di Autonomy Corporation: gli azionisti di 213,421,299 azioni dell'azienda britannica hanno infatti accettato l'offerta avanzata da HP, che acquistando le azioni ad un prezzo di 25,50 sterline ciascuna diventa proprietaria dell'87,34% della compagnia.

L'acquisizione permette ad HP di ritagliarsi un posto di rilievo nel mondo della gestione delle informazioni enterprise. L'offeta software di Autonomy è attualmente utilizzata dal oltre 25 mila clienti attorno al mondo. Ora, facendo parte del business di HP, Autonomy sarà in grado di fornire soluzioni business ad alto valore, complementari all'offerta enterprise di HP, per la gestione di informazioni strutturate e non strutturate.

Meg Whitman, presidente e CEO di HP, ha commentato: "Siamo impegnati ad aiutare i nostri clienti a risolvere le loro sfide IT più difficili. La crescita delle informazioni strutturate e non strutturate ed il poter sbloccare il loro valore rappresenta la più grande opportunità per i consumatori, per le aziende e per le amministrazioni. Autonomy incrementa in maniera significativa le nostre capacità di gestire ed estrarre informazioni per determinare visioni, previsioni e per prendere migliori decisioni".

Autonomy opererà ora come business unit separata con Mike Lynch, fondatore e CEO dell'azienda, che continuerà a dirigere la divisione e riferirà direttamente alla Whitman. "E' un giorno storico per Autonomy, per i nostri impiegati e per i clienti che serviamo perché combiniamo gli asset di HP e le nostre capacità per produrre sistemi in grado di gestire tutte le informazioni nell'impresa, a prescindere dal loro formato. Siamo all'alba di una nuova era, in cui è la I di IT che sta cambiando, non solo la T".

Resta ancora aperta l'offerta di HP per l'acquisto delle rimanenti azioni della compagnia britannica.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^